Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

DIRITTO COSTITUZIONALE

politica




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

DIRITTO COSTITUZIONALE

Costituzione: non è solo insieme di regole scritte, vi è gran dubbio su cosa sia realmente e a tuttora vi è diatriba se l’Europa può averne una.

Secondo molti non esiste un “popolo europe 959b11j o” perché non c’è un nucleo aggregante. L’Unione europea nasce per motivi strategici, essendo al centro tra USA e URSS. Il ruolo di terzo polo mondiale indipendente fallisce nei fatti per la veemente opposizione francese. La costituzione è lo scheletro dello stato, le leggi sulla cittadinanza hanno valore costituzionale (o formale). Le leggi elettorali non sono a rilevanza costituzionale (eccetto che in alcuni sistemi semipresidenziali), esse sono un elemento primario che influisce sui partiti, i quali hanno una grande importanza, specialmente in un sistema di tipo USA. Qui ci sono le elezioni primarie chiuse, dove si chiede all’elettore a quale partito appartenga, specialmente per questo fatto esse hanno rilevanza costituzionale.



In questa ottica, i regolamenti parlamentari sono a rilevanza costituzionale in quasi tutti i sistemi, eccezion fatta per la 4° Repubblica francese.


Globalizzazione: indipendenza e omologazione tra i diversi stati.

Distinzioni che intercorrono tra modifica leggi e modifica della costituzione. Lo stato di diritto è basato sulle costituzioni e per questo occorrono metodi che le tutelino, quindi non possono essere modificate tramite un iter normale e facilmente attuabile. Per Kaiser occorrono almeno i 2/3 che votino per cambiare. All’interno delle costituzioni vi sono norme programmatiche (esse non esistevano nell ‘800) e norme precettizie. Le costituzioni socialiste erano di bilancio, perché, secondo l’ideologia marxista, le norme sociali erano sovrastruttura subordinata alle conquiste.


Costituzioni brevi: erano quelle dell’antichità (es. la costituzione degli Stati Uniti era composta di solo sette articoli quando uscì dalla convention di Philadelphia)


Costituzioni lunghe: esse sono considerate moderne, la prima ad essere stimata per “contemporanea” fu quella che venne stesa in Francia dopo la rivoluzione, che influenzò in maniera profonda quella Americana che venne riredatta e ampliata. In quest’ultima i rapporti tra centro e periferia erano rozzi e scarni, questa situazione ha lasciato molto spazio all’interpretazione delle norme, che in epoche diverse sono state interpretate in maniere diverse.




Questo per quanto riguarda le costituzioni scritte, ma in alcuni paesi la costituzione non è scritta (es. Inghilterra) ed il sistema dello stato è basato esclusivamente sulla consuetudine, che si basa a sua volta sull’Opinio iuris e sui comportamenti ripetuti. La consuetudine si dirama in altre due direzioni:

a) consuetudine secundum legem, dove la legge viene assecondata ed interpretata in           maniera positiva.

b) consuetudine contra legem, che si pone in netto contrasto rispetto alla legge modificandola.

Ad opporsi alla consuetudine vi è la desuetudine, che fa cessare l’applicazione delle norme.








Privacy

Articolo informazione


Hits: 23
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020