Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

ILLUMINISMO TEDESCO - Christian WOLFF

letteratura tedesca




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di




ILLUMINISMO TEDESCO


La cultura tedesca degli inizi del 1700 è basata sulla tradizione teologica e sulla filosofia protestante.

Riguardo tutto ciò che è  nuovo e che è parte integrante, ormai della cultura europea del tempo, la conoscenza sensibile e la conoscenza in generale, la cultura tedesca è solo agli albori.

Si suole fare iniziare l'Illuminismo tede 747f51h sco con:


Christian WOLFF


Christian Wolff ( 1679-1754) fu professore all'Università di Halle.

Scrisse moltissime opere di cui ricordiamo: " Logica", " Cosmologia", "Ontologia", "Psicologia rationalis", " Teologia" e la " Philosophia pratica universalis", modelli importanti di vocabolario filosofico.

La filosofia è per Wolff la scienza del possibile in quanto possibile.

Propedeutica a tutto è la logica, ovvero la scienza del concetto (notio), del giudizio (iudicium) e del ragionamento( discursus).



La filosofia vera e propria si suddivide in " filosofia teorica" e " filosofia pratica", poiché conoscere e volere sono le due forme fondamentali e irriducibili dell'attività umana.

La prima sezione della filosofia teoretica è invece è l' " ontologia" ovvero la scienza dell'ente in quanto ente, delle determinazioni che appartengono , assolutamente sotto determinate condizioni, a tutti gli enti.

Segue la " cosmologia ": il mondo è paragonato ad un orologium automaton, che, proprio perché fatto da Dio, è impensabile che Dio possa mutarlo: tutto è sottoposto ad un ordine necessario e il miracolo non ha luogo.

L'ideale morale è quello della perfezione, a cui tutto si commisura: anche il piacere e il dolore non sono altro che percezioni di una perfezione o di una imperfezione.


Gotthold Ephraim LESSING


La figura più autorevole dell'illuminismo tedesco prettamente religioso è Gotthold Ephraim Lessing ( 1729-1781).

Autore di drammi e teorico dell'arte, si senti particolarmente impegnato nella problematica religiosa, soprattutto riguardo il concetto dell'" uno-tutto" ovvero dell'identità di Dio e del mondo.

Nella sua opera " Cristianesimo della ragione" e " Religione di Cristo", sostiene che la migliore religione rivelata è quella che meno aggiunge alla religione naturale.

Sulla base di ciò bisogna distinguere la " religione di Cristo" che è quella da lui predicata e praticata, e la " religione Cristiana" che nasce dalla divinizzazione di Cristo e dall'adorazione del Figlio di Dio.

Il motivo più profondo della filosofia di Lessing sta nell'accento che pone , a volte superando i limiti dell'illuminismo, sull'esigenza di una continua ed indefinita perfettibilità dell'uomo  del genere umano, piuttosto che su un ideale di perfezione e di verità, fissato e posseduto una volta per tutte.

Il capolavoro di Lessing è " L'educazione del genere umano", dove ribadisce che a fondamento delle religioni rivelate esistono sempre delle verità di fatto, delle circostanze, cioè legate a determinate condizioni di tempo e di spazio, che, per il loro valore di "notizie" storicamente circoscritte, non possono pretendere di sostenere e giustificare delle verità eterne.







Privacy




Articolo informazione


Hits: 2382
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2021