Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

L'INADEMPIMENTO E LA RESPONSABILITA' CONTRATTUALE

economia



L'INADEMPIMENTO E LA RESPONSABILITA' CONTRATTUALE.

1)L'inademp. Procura danni all'imprenditore?

2)Quando il debitore dovra risarcire questi danni?

3)Quale art. ha un importanza centrale in questo tema?

4)Il debitore che si avvale dell'opera di terzi e' responsabile anche x i fatti dolosi o colposi di questi?

5)La varieta' dei contratti permette una trattazione unitaria degli stessi?

6)La semplice difficolta' so 232c27c pravvenuta di eseguire la prestazione libera il debitore?

7)Il termine impossibilita' e' da intendere in modo rigoroso e rigido?

8)Quando si parlera' di impossibilita' oggettiva  e quale responsabilita' comportera'?

9)Quando si parlera' di impossibilita' soggettiva e quale responsabilita'  compaortera'?

10)E' possibile dare una definizione rigida dell'impossibilita' liberatoria, indipendentemente dalla natura del rapporto?



11)In quale ambito si ha una responsabilita' per colpa(impossib. Soggettiva)?

12)Nelle obbligazioni di fare si ha una responsabilita' per colpa?

13)Nelle obbligazioni di custodire si ha una resp.x colpa?

14)Nelle obbligazioni di dare cose determinae si ha una resp.x colpa?

15)Che criterio vale x le obblig. Di dare cosa determinate solo nel genere e x le obblig. Pecuniarie?

16)Quando l'inadempimento si dice colpevole?

17)Che giudizio si da dicendo colpa in senso soggettivo?

" " " " " " oggettivo?

19)In campo di responsab. Contrattuale si utilizza la colpa in senso oggettivo o soggettivo,cioe' in senso tipizzato o individualizzato?

20)La resp. Contrattuale e' intesa, oltre che come sanzione,anche garanzia x il creditore?

21)In quali rapporti il criterio normale oggettivo e tipizzato puo' essere reso soggettivo e individualizzato?

22)Il criterio di colpa e' graduabile secondo la natura e il tipo di prestazione?

23)Che tipo di resp. Si ha nel caso dell'inademp. Di obblig. Di dare cose determinate solo nel genere?

24)La resp.oggettiva e' fondata sul rischio o sulla colpa?

25)Quando il debitore e' liberato dalla resp. Oggettiva?

26)Se vi e' un divieto e questo e prevedibile dal debitore egli e' ancora responsabile?

27)Valgono le stesse resp. Oggettive quando le cose determinate solo nel genere non rppresentano l'immediata obbligazione bensi il mezzo x eseguire un obbligazione di fare?

28)Il debitore di una sdomma di danaro puo' esonerarsi da responsabilita adducendo la sopravvenuta mancanza di mezzi finanziari(c.d.:impotenza finanziaria)?

29)L'impossibilita' soggettiva non esonera mai da responsabilita?

30)Quando puo' essere esclusa la responsab. X ritardo?

31)Nelle obblig. Che  hanno x oggetto il pagamento di somme di danaro o il trasferimento di cose determinate soltanto nel genere il debitore risponde dell'inadempimento o del ritardo a meno che queste sia dovute a un'impossibilita' oggettiva a lui non imputabile?

32)Nei casi suddetti il debitore risponde senza colpa?

33)Normalmente nelle obblig. Di custodire la resp. E' fondata sulla colpa?

34)Quando la responsabilita' x obblugazioni di custodire e' indipendente dalla colpa?

35)La resp. Nel caso suddetto puo' essere esclusa dalla prova del caso fortuito?

36)La resp. Sulle obblig. Di custodire non fondata sulla colpa che cosa generalmente impongono ai soggetti interessati?

37)Il debitore e' responsabile x il fatto dei suoi ausiliari?

38)Quali le differenze con quanto dettato dall'art.2049?

39)Il debitore puo' liberarsi provando di non essere personalmente responsabile?

40)In questo caso si ha una responsabilita' fondata sulla colpa?

41)Che cosa implica x il creditore la relativita' dei diritti di credito?

42)Con che criterio verra valutato il comportamento dell'ausiliare?

43)Che cosa presuppone il diritto al risarcimento del danno del creditore?

44)Che cos'e' necessario che provi il creditore?

45)Che cosa deve provare il debitore?

46)Quando si parla di parziale inversione dell'onere probatorio?

CAPITOLO 42: LA MORA DEL DEBITORE.

1)In che cosa consiste la mora del debitore?

2)In cosa puo' consistere il ritardo della prestazione della quale il debitore deve rispondere?

3)Perche' vi sia mora del debitore e' sufficiente che egli abbia indugiato ad adampiere pur essendo il ebito gia' esigibile?

4)Come si ha e in che cosa consiste la costituzione in mora?

5)In quali casi e' possibile che avvenga in modo automatico la costituzione della mora?

6)Qual'e' l'eccezione piu' importante x la costituzione automatica della mora?

7)Dal momento della mora chi e' responsabile x i danni derivanti dal ritardo?

8)Se vi e' un obbligazione pecuniaria che cosa decorre dalla costituzione della mora?

9)Nel caso che l'obblig. Diventi impossibile prima della mora l'obbligo stesso si estingue se per cause noin imputabili al debitore stesso?

10)Nel caso che l'obbligazione diventi impossibile dopo la costiuzione della mora anche x i casi non imputabili al debitore chi e' il responsabile?

11)La mora del debitore sposta su quest'ultimo il rischio dell'impossibilita' della prestazione?

12)Le disposizioni sulla mora sono applicabili alle obbligazioni di non fare(es. patto di non concorrenza)?





Privacy




Articolo informazione


Hits: 2794
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2024