Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

I DIPENDENTI PUBBLICI

finanze




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

I DIPENDENTI PUBBLICI


La pubblica amministrazione è formata da apparati burocratici che occupano in Italia circa 3 milioni e 350mila dipendenti. Il rapporto di lav è chiamato rapporto di pubblico impiego.

Sono: i  dip dello stato, delle reg e degli enti locali, delle aziende sanitarie locali e degli enti pubblici istituzionali. Di norma riguarda le persone che prestano la loro opera in modo continuativo in cambio di 1retribuzione;ci sono però persone che svolgono la loro attività in modo nn continuativo, si tratta di coloro che svolgono servizi onorari e servizi obbligatori.

Servizi onorari: consistono in attivi 252i84c tà prestate in modo volontario e temporaneo, senza vincolo di subordinazione; sono attività svolte dai membri degli apparati politici eletti dal popolo(deputati, senatori, pres della repubblica, sindaci, assessori) e svolte dai membri di organi consultivi collegiali (rappresentanti dei genitori nei consigli di istituto nelle scuole, o rappresent delle categorie professionali nel Cnel).

Servizi obbligatori: attività svolte in modo nn stabile e volontario. Il principale è il servizio fornito dai giudici popolari nelle corti di assise, obbligati a fungere da giudice.




Il rapporto di lavoro privato è impostato su basi contrattuali e le condizioni di lav e i salari sn fissati in modo bilaterale. È un rapporto quindi regolato dal diritto pubblico. Prima il rapporto di lav della pubb amministrazione era regolato in modo unilaterale dall'amministrazione stessa; lo stato entrava nel rapporto di lavoro in posizione di superiorità, e il suo rapporto coi dip era regolato dal diritto pubblico, quindi il dipendente accettava semplicemente la nomina. In caso di controversie poteva rivolgersi al giudice amministrativo competente. Ora ci sono maggiori garanzie giuridiche e soprattutto +sicurezza sul posto di lavoro.

SVILUPPO DELLA CONTRATTAZIONE:

Negli ultimi decenni i lavoratori hanno ottenuto magg garanzie e si è sviluppata la tendenza a introdurre nel pubblico impiego alcune caratteristiche del lavoro privato grazie ai mutamenti dei compiti dello stato.

Tra i pubblici dipendenti c'è +convinzione di essere lavoratori come tutti gli altri e hanno rivendicato il diritto di contrattare cn lo stato le loro condizioni di lavoro dando il via a organizzazioni sindacali. Negli anni '60 i sindacati del pubb impiego hanno ottenuto che il governo discutesse degli stipendi cn loro e delle condiz di lavoro ottenendo così la legge 93/1983 (legge quadro sul pubb impiego) che ha stabilito che le retribuzioni dei pubblici dipendenti e le condizioni fossero fissate da contratti collettivi stipulati tra le organizzazioni sindacali e le amministrazioni pubbliche. Tali contratti sono efficaci mediante l'emanazione di1decreto del presidente della rep.

Negli anni '90 si è fatta sempre+forte la pressione x 1riforma del pubblico impiego, che equiparasse i pubblici dipendenti ai lavoratori del sett privato con lo scopo di riconoscere la piena capacità contrattuale dei dipendenti pubblici e nello stesso tenpo di introdurre anke nel sett pubblico condizioni di maggiore flessibilità nella gestione del personale. La riforma è stata realizzata col decreto legislativo 3 febbraio 1993 n. 29, il quale enuncia che il rapporto tra pubbl amministrazione e pubbl dipendenti è un rapporto di diritto privato.  Al momento dell'assunzione il dipendente pubb sottoscrive un contratto individuale di lav cn l'amministrazione.


Si è realizzata una piena equiparazione tra i lavoratori del sett pubblico e i lav del sett privato, con alcune differenze. Alcune materie ad esempio sono riservate alla legge e non possono essere oggetto di contrattazione tra le parti (es. organiz degli uffici-dotazioni organike). Le altre materie sn regolate attraverso contrattazione collettiva nazionale. La +importante rigurda le retribuzioni dei pubb dipendenti.

Ai fini della contrattazione collettiva i pubb dipendenti sn suddivisi in compartimenti (8) che comprendono settori omogenei o affini. Ogni compartimento è disciplinato da 1 diverso contratto collettivo nazionale.I comp hanno le stesse funzioni delle categorie del sett privato.

Contratti collettivi nazionali di comparto sn stipulati da: sindacati dei lavoratori-agenzia x la rappresentanza negoziale delle pubblike ammi. Su tutte le materie nn riservate alla legge.

L'ARAN è un ente pubblico appositamente istituito dal decreto leg 29/1993 e svolge le funzioni di sindacato dei datori di lav pubblici.


CONTR INDIVIDUALE: ogni pubb dipendente, al mom dell'assunzione stipula 1 contratto individuale cn la propria amministrazione e deve rispettare le condizioni retributive e normative stabilite.

ECCEZIONE: la privatizzazione nn riguarda ad es il personale militare e delle forze di polizia e i diplomatici; le loro retribuì e le condiz di lavoro sono stabilite unilateralmente dallo stato e nn è ammessa la contrattazione collettiva.


I DIRIGENTI:

Sono i dipendenti posti al vertice degli apparati burocratici.

In passato tutti gli atti di1ministero dovevano essere firmati personalmente da1 ministro. Oggi il "potere di firma" spetta direttam ai dirigenti. Quindi i responsabili politici definiscono gli obiettivi e i programmi da attuare e i dirigenti adottano tutti gli atti che impegnano l'amministrazione verso l'esterno, curano la gestione finanziaria, tecnica-amministrativa mediante autonomi poteri di spesa, organizzaz delle risorse umane e strumentali di controllo; sn responsabili della gestione e dei risultati. I dirigenti ke occupano i posti +imp sn nominati direttamente dal governo.




ASSUNZIONE:

coloro che nn hanno la qualifica di dirigenti hanno modalità di assunzioni diverse.

Nel sett privato i dat di lvoro sn liberi di assumere chi vogliono (salvo il rispetto delle norm sul collocamento). Le amministrazioni pubb sn tenute a seguire particolari procedure.

I dipendenti pubb sn assunti x concorso pubblico; ogni amministrazione compila la propria pianta organica. Qnd uno o +posti risultano scoperti l'amministrazione deve bandire il relativo concorso.

Il bando del conc che specifica il num dei posti e i requisiti x la partecipazione deve essere reso pubblico. Per i conc +importanti è prevista la pubblicaz dei relativi bandi sulla gazz ufficiale. I candidati vengono quindi valutati da 1 commissione giudicatrici. I candidati che risultano vincitori del concorso vengono assunti mediante la stipulazione di 1 contratto individuale di lavoro.


IL RAPPORTO DI LAVORO

Il decreto leg 29/1993 enuncia tra i principi quello della flessibilità nella gestione delle risorse umane, ossia la possibilità, da parte dell'amministrazione, di spostare i lavoratori da 1 posto all'altro.

Diritti: i pubblici dip hanno il diritto di posto ( ovvero di ricoprire 1posto corrispondente a quello x cui sn stati assunti)- il diritto di retribuzione, corrispondente alla propria qualifica funzionale, diritto di riposo settimanale, al congedo ordinario(ferie) e i congedi straordinari( malattia, maternità). Inoltre hanno pieni diritti sindacali (cm nel sett privato) ed è compreso il diritto di sciopero (deve essere dichiarato cn preavviso di 10gg).

Doveri

i pubb dipendenti hanno il dovere di obbedienza rispetto agli ordinari provenienti dai propri superiori, a meno che nn siano illegittimi. Inoltre c'è il dovere di fedeltà verso l'amministrazione cui appartengono (nn divulgare all'esterno le info e devono quindi mantenere il segreto d'ufficio)


I pubb dipendenti sn inquadrati in qualifiche funzionali; al mom dell'ingresso nel pubblico impiego a ogni dipendente viene assegnata 1 qualifica. La carriera (passaggio  da 1qualifica inferiore a 1superiore) avviene di regola x concorso.

Se il pubb dipendente nn osserva i propri doveri può essere sottoposto a sanzioni disciplinari da parte dell'amministrazione a cui appartine, che dipendono dalla gravità dell'infranto. Poiché i pubbl dipendenti sn dotati di potere di comando sui cittadini essi possono essere sottoposti a processo se abusano dei loro poteri.

Si ha responsabilità penale quando il pubblico dip commette un fatto considerato dalla legge cm reato. Si ha responsabilità civile quando cagiona ad altri un danno ingiusto. In tale caso egli è tenuto a risarcire le persone danneggiate.


CESSAZIONE DEL RAPP DI LAVORO: si ha per pensionamento, morte, dimissioni, licenziamento.

La maggiore differenza rispetto al settore privato riguardava però le possibilità di licenziamento per riduzione del personale.

Per quanto riguarda la riduzione del personale, il decreto legisl 29/1993 stabilisce che il personale in esubero (in eccesso) è assoggettato a mobilità: viane cioè trasferito ancje contro la sua volontà, ad altro ufficio o ad altra amministrazione.








Privacy

Articolo informazione


Hits: 1681
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020