Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Metodo di ricerca: METODO SPERIMENTALE

psicologia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

CRIMINOLOGIA - PUNTI DI INTERESSE PER IL CRIMINE
Elementi di Psicologia - CONDIZIONAMENTO E APPRENDIMENTO
TEORIE SOCIOLOGICHE - TEORIA DELLE AREE CRIMINALI O TEORIA ECOLOGICA
TOTALITARISMO
La motivazione - L'ISTINTO - MOTIVAZIONI DA CARENZA ORGANICA
SUTHERLAND - Criminalità dei colletti bianchi
Psicologia del Lavoro - Ogni modello gestionale è legato alla mission
KURT LEWIN - ERIK ERIKSON - ALBERT BANDURA
La droga
ARGOMENTI DI PSICOLOGIA CLINICA - Concezioni della realtà e assunti metateorici

Libro: solo i primi 5 capitoli e il linguaggio sugli appunti. (appunti in internet)

La psicologia è lo studio sistematico (studio fatto in modo scientificamente controllato) del comportamento (diverso dai processi) uamano e animale e dei processi che lo generano.

Diversamente dal comportamento che è direttamente osservabile, i processi mentali non sono manifestabili.(è qst che rende difficile la psicologia).

·        Non posso toccare con mano il modo in cui una persona risolve un problema;



·        Non posso vedere cosa succede nella mia mente quando imparo una poesia a memoria;

·        Non posso osservare i meccanismi che presiedono all'uso del linguaggio scritto o parlato: ad es. Nn sappiamo xke qnd parliamo usiamo una parola invece di un'altra.

La psicologia si afferma come scienza con il I°laboratorio di psicologia sperimentale, costruito a Lipsia nel 1879 da Wilhelm Wundt (1832-1920).

·        PARALLELISMO PSICO-FISICO: a cambiamenti del corpo corrispondono

                                                                cambiamenti della mente e viceversa.

·        PROSPETTIVA FENOMENOLOGICA: si sviluppa in Europa all'inizio del'900.

Noi trattiamo solo la psicologia della gestalt che in parte influenzerà il cognitivismo negli anni '60, per l'attenzione agli aspetti innati del comportamento.

·        PROSPETTIVA COMPORTAMENTISTA: si sviluppa negli USA dall'inizio del

                                                                             1900. Noi trattiamo solo il comporta-

                                                                             mentismo (1913-Watson) che porterà

                                                                             al cognitivismo negli anni '60, ci

                                                                             interessa x gli studi sull'apprendi-

                                                                             mento.

Oggetto di studi: IL COMPORTAMENTO MANIFESTO

Metodo di ricerca: METODO SPERIMENTALE

Rapporto mente/corpo: l'apparato psicologico che si sviluppa in un corpo biologicamente sano è solo il risultato di condizionamenti ambientali, cioè di esperienza.

Watson diceva: datemi 11 neonati sani e v farò di qsti un avvocato, un ladro, un ingeniere, ect, basta costruire un ambiente che condizioni la crescita dell'individuo. L'uomo nasce tabula rasa, tt ql ke viene scritto nella mente è frutto dell'ambiente.

Era convinto che anke la malattia mentale fosse di origine ambientale. Provò su suo figlio, a condizionarlo e a provocare una neurosi.

Secondo lui ci sono tre emozioni innate nell'uomo:

·        PAURA

·        RABBIA

·        FELICITA' (affetto, amore)

La PAURA: qnd un piccolo dell'uomo prova paura in modo innato?

                     Con un forte rumore o con la perdita di equilibrio.

Watson dice che se questo è vero io posso condizionare il mio bambino ad avere paura di un'altra cosa che non sia un rumore forte o la perdita d'appoggio, posso farlo diventare fobico.

Il bimbo ha un anno e viene messo nel box a giokare con le cavie. Watson aspetta il momento in cui il bambino ha in mano un topolino e lo sta fissando, quindi ha solo il topolino in mente, per tirare una martellata su delle sbarre ferro. Il bimbo in questo modo associa il topolino al rumore forte, così cresce in lui la paura dei topi.

L'APPRENDIMENTO E' LA SOMMA DI ASSOCIAZIONI.

PROSPETTIVA COGNITIVA: in Europa, area Mittle-Europa e Svizzera. Dall'inizio

                                                    del 1900. Scuola di Wurzburg, epistemologia

                                                    genetica di Piaget, scuola storica, culturale di

                                                    Vigoskij.

Oggetto di studio: L'INTELLIGENZA e lo SVILUPPO delle CAPACITA'

                             COGNITIVE.

Metodo di studio:

·        Sperimentale,



·        Test,

·        Metodo clinico di Piaget,

·        Osservazione.

PROSPETTIVA PSICODINAMICA: si sviluppa anche lei in Europa, dall'inizio

                                                             del 1900 con l'opera di Freud e tutte le teorie

                                                             psicoanalitiche  successive.

Oggetto di studio: processi INTRAPSICHICI normali e PATOLOGICI, sviluppo

                             dell'AFFETTIVITA'.

PROSPETTIVA COGNITIVISTA: si sviluppa in tutto l'occidente a partire dagli anni

                                                          50/60.

Oggetto di studio: i processi COGNITIVI, cioè i mekkanismi di elaborazione dell'in-

                             formazione.

Metodo di studio: sperimentale.

Il linguaggio è innato.

Pensiero e linguaggio hanno un forte legame. Per studiare il comportamento bisogna trasformarlo in qualcosa di misurabile; sennò non capisco i fenomeni, le cause, gli effetti.       

                                                                                                                           28/09/05

LE VARIABILI                     

La variabile è un aspetto del comportamento o la caratteristica di una persona o di un evento, che ha la propietà di essere misurabile.

La misura delle variabili ne indica i valori.

Sono tutte uguali?

No, possono avere caretteristiche diverse.

·        QUANTITATIVE es. Tempi di reazioni

·        QUALITATIVE es. Aggressività

·        CONTINUE es. Intensità di uno stimolo acustico

·        DISCONTINUE o DISCRETE es. N° di ripetizioni necessarie all'apprendimento.

RUOLO DELLE VARIABILI

·        INDIPENDENTI: cause ipotizzate di un fenomeno, manipolate e/o controllate

                                   dallo sperimentatore.

·        DIPENDENTI: effetti ipotizzati delle variabili indipendenti; coincidono con gli

                               aspetti del comportamento che si vuole studiare.

SCALE DI MISURA DELLE VARIABILI

·        SCALE NOMINALI: classe IA,classe IB, posso sostituire con i numeri 1e2, ma

                                         il valore è nominale, non numerico.




·        SCALE ORDINALI: livelli di simpatia tra colleghi: primo,secondo,terzo...

                                        ma il primo non è simpatico il doppio del secondo, i numeri

                                        indicano l'ordine, non la quantità.

·        SCALE A INTERVALLI: misura del Q.I.: gli intervalli tra i valori sono omogenei

                                                e si possono applicare le regole matematiche/statistiche 

                                                per le valutazioni.

·        SCALE A RAPPORTO: misura dei tempi di reazione, in qst caso il valore zero

                                              è considerato un valore reale.

L'OSSERVAZIONE

Per la ricerca: metodo che può essere usato a vari livelli di accuratezza, può esserci

                       un osservazione naturalistica (cioè la semplice descrizione di ciò che

                       si vede, ad. esempio i documentari sugli animali). L'osservatore non

                       interviene mai e l'osservato non sà di essere osservato. Questo non

                       succede mai, siamo li e siamo visti e soprattutto disturbiamo.   

                       Dobbiamo diminuire il disturbo e lo si fa facendo parte del contesto.

                       Il metodo dell'osservazione implica:

·        Selezione di un fenomeno o comportamento degno d'interesse come oggetto di studio;

·        Raccolta di informazioni in modo accurato ed efficace, cioè utilizzando procedure sistematiche, ripetibili o comunicabili.

OSSERVAZIONE NATURALISTICA: l'osservatore nn è parte dl contesto osservato

OSSERVAZIONE PARTECIPATA: l'osservatore è parte del contesto osservato.

Qnd si utilizza l'osservazione come metodo di ricerca?

1.     Nei casi in cui si vuole descrivere una comportamento;

2.     Per raccogliere informazioni sufficienti per fare ipotesi di lavoro più circoscritte e definite per poter condurre un esperimento;

3.     Nei casi in cui un esperimento non sarebbe possibile per ragioni obiettive o per ragioni deontologiche.

Con l'osservazione nn posso mai trovare la causa di qualcosa.

Osservazione: ci interessa sapere cosa succede senza importarci delle cause.

CAMPIONE: gruppo sotto osservazione

CONSPECIFICO: stessa specie

Il CAMPIONE deve essere più CASUALE possibile.

PROBABILITA' DI ERRORE = P.

La mia ipotesi è vera se p. ≤ .05 ovvero il 5%.

Infatti si dice che l'ipotesi è vera quando è vera per il 95% fino a ke un altro esperimento nn falsifica questa ipotesi.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DELL'OSSERVAZIONE?

1.     Salvaguardia dell'ambiente reale di vita del soggetto;

2.     Utilizzo di più osservatori e calcolo della concordanza;

3.     Utilizzo di strumenti tecnici di rilevazione dei dati.

4.     Accuratezza dei verbali: uso di un linguaggio descrittivo per ciò che osserva. Quando è possibile utilizzare una griglia prefissata di categorie descrittive.  Abolizione assoluta di aggettivi valutativi.

5.     Mantenimento del medesimo setting -luogo-

6.     Mantenimento del medesimo tempo di osservazione.

7.     Mantenimento della medesima parte della giornata in cui svolgere l'osservazione.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1920
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019