Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

PESCI

ricette




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

PESCI



POT-POURRI DI FRUTTI DI MARE

Ingr x 4: 4 filetti di platessa, 10\12 scampi con la testa, 8 gamberoni sgusciati, 20 cozze. Per il ripieno: 300 g di spinaci freschi, uno scalogno, una noce di burro, 20 g di parmigiano, sale, pepe. Per la salsa: 3 misurini del fondo di cottura del riso, un cucchiaio di maizena, un cucchiaino di curry, 100 g di panna, succo di 1\2 limone, un cucchiaio di prezzemolo tritato. Per il contorno: 250 g di riso integrale, sale. Preparare il ripieno: inserire nel boccale gli spinaci lavati con un pizzico di sale: 6 min 100° vel 1. Scolarli e strizzarli bene. Inserire nel boccale dal foro del coperchio con lame in movimento vel 6, lo scalogno: 5 sec vel 6. Unite una noce di burro: 3 min 90° vel 4. Aggiungere gli spinaci, parmigiano, pepe e sale: 5 sec vel 4. Distribuire questo composto sui filetti di platessa divisi in due verticalmente facendo in modo che la pelle resti all’interno e fare degli involtini. Sistemarli in piedi ai lati del varoma. Al centro disporre i gamberoni, poi gli scampi e sopra le cozze ben pulite: chiudere il varoma. Mettere nel boccale 1 lt d’acqua, sale e posizionare il cestello col riso: 35 min varoma vel 1. Dopo 15 min posizionare il varoma sul boccale e continuare la cottura. Al termine disporre il riso in un grande piatto riscaldato e mettere al centro i pesci. Mantenere in caldo e preparar 626i87g e la salsa: inserire nel boccale 3 misurini di fondo di cottura del riso e la maizena: 2 min 70° vel 4. Unire panna e curry: un min 70° vel 4. Aggiungere il succo di limone e il prezzemolo: vel 4 per pochi sec. Irrorare riso e pesce con una prate di questa salsa e il resto servirla a prate in una salsiera. Per una preparazione meno calorica potete condire con una vinaigrette fatta con 50 g d’olio, il succo di un limone e un cucchiaio di prezzemolo tritato.





TROTE CON PATATE, VERDURE E SALSA OLANDESE

Ingr x 4: 350 g di patate, 350 g di verdure fresche a piacere, 2 trote pulite, succo di un limone, sale, pepe. Per la salsa olandese: 1\2 misurino del liquido di cottura, 3 tuorli, 100 g di burro morbido, succo di 1\2 limone, sale, pepe.

Preparazione: Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a spicchi e porle nel cestello. Versare nel boccale 800 g d'’cqua con un cucchiaino di sale: 35 min varoma vel 1. Intanto pulire e lavare le verdure, tagliarle a bastoncini e disporle nel varoma. Passare le trote dentro e fuori col succo di limone, salarle, peparle e disporle nel vassoio del varoma. Dopo 10 min posizionare il cestello con le patate nel boccale, il varoma sul coperchio e cuocere. Al termine disporre trote e verdure in un piatto da portata e tenerle al caldo. Tenere da prate 1\2 mis del liquido di cottura, sciacquare il boccale con acqua fredda e inserire tutti gli ingredienti per la salsa eccetto il burro: 5 min 70° vel 2. Durante la cottura unire il burro a pezzetti. Al termine versare la salsa in una salsiera e servire subito.



FILETTI DI SOGLIOLA AI PORRI

Ingr x 6: 600 g di filetti di sogliola, 3 piccoli porri, 4 cucchiai di succo di limone, 750 g di patate, sale, pepe. Per la salsa: 400 g di brodo di cottura della sogliola, 125 g di vino bianco, 100 g di panna, 40 g di farina, un cucchiaio di curry in polvere, un cucchiaio di succo di limone, sale, pepe. Per decorare: 4 cucchiai di mandorle a pezzi, una noce di burro, un cucchiaio di prezzemolo tritato.

Preparazione: Lavare e asciugare i filetti, spruzzarli con 3 cucchiai di succo di limone, salarli e peparli. Inserire nel boccale mandorle e burro: 5 min 100° vel 1 e mettere da prate. Lavare i porri, tagliarli a metà diagonalmente in 3 lunghi pezzi, disporli nel varoma, salarli e spruzzarli leggermente con succo di limone. Fare degli involtini con i filetti, chiuderli con uno stuzzicadenti e metterli nel vassoio del varoma. Inserire nel boccale 700 g d’acqua e posizionare il cestello con le patate affettate: 25 min varoma vel 4. Dopo 10 min posizionare il varoma sul boccale e continuare la cottura. Al termine disporre in un piatto caldo gli involtini con le verdure. Preparare la salsa: lasciare nel boccale 400 g del liquido di cottura aggiungendo acqua calda se necessario, posizionare la farfalla ed inserire tutti gli ingredienti della salsa: 8 min90° vel 3. Versare la salsa sul pesce e le verdure, guarnire con le mandorle tostate e il prezzemolo e servire subito. N.B. Per una salsa meno calorica dimezzare la quantità di brodo e sostituire la panna col latte: 200 g di brodo di cottura del pesce, 125 g di vino bianco, 100 g di latte, 40 g di farina, un cucchiaino di curry, un cucchiaio di succo di limone, sale, pepe: 8 min 90° vel 3, posizionando la farfalla.



TURBANTINI DI SOGLIOLA

Ingr x 6: 700 g di filetti di sogliola o platessa, 2 zucchine medie, un peperone rosso, 12 champignon, 30 g di burro, un piccolo porro, 60 g di panna, un albume, olio, timo fresco, sale, pepe.

Preparazione: Ridurre le verdure in dadolata e disporne due terzi nel varoma. Ricavare dalle sogliole 12 filetti. Spianarli con un batticarne, asciugarli con carta assorbente e avvolgerli su sé stessi, in modo che la pelle stia all’interno. Disporli nel vassoio del varoma. Inserire nel boccale la rimanente polpa delle sogliole: 20 sec vel 8. Aggiungere la panna e l’albume: 20 sec vel 5 e mettere da prate. Inserire nel boccale burro e porro: 3 min 100° vel 3, aggiungere la rimanente dadolata di verdure: 5 min 100° vel 3. Terminata la cottura, pepare, unire il composto tenuto da prate e amalgamare con la spatola. Riempire i turbantini di sogliola. Inserire nel boccale un lt d’acqua: 10 min 100°vel 1. Posizionare il varoma completo sul boccale: 20 min varoma vel 1. Terminata la cottura disporre i turbantini di sogliola in un piatto da portata contornati dalle verdure e cosparsi di timo.

N.B. nel boccale si può contemporaneamente preparare questo sugo:

Ingr: 500 g di passata di pomodoro, 4 filetti d’acciughe salate, uno spicchio d’aglio, 50 g d’olio, sale, pepe nero, peperoncino.

Proced: Inserire nel boccale olio, aglio, acciughe e peperoncino: 3 min 100° vel 1. Aggiungere il pomodoro, 1 mis d’acqua, sale, pepe: 15 min 100° vel 1. A questo punto posizionare il varoma e procedere come per la ricetta precedentemente descritta.



FILETTI DI SOGLIOLA AL VAPORE DI THE

Ingredienti: 8 filetti di sogliola, 2 bustine di tè di Ceylon, 1 limone sbucciato, 1 scalogno, 1 porro, 3 rametti di prezzemolo,  sale e pepe q.b.

Per la salsa: 2 cucchiai di salsa di soya-3 cucchiaini di aceto di mele-olio q.b.-1 cucchiaino di semi di sesamo

Preparare la salsa. Nel boccale introdurre tutti gli ingredienti: 10 sec. vel. 8 e mettere da parte Inserire nel boccale 1 lt. di acqua e portare all'ebollizione: 10 min. 100°C vel. 1. Nel frattempo sfogliare un porro lavato e sistemare le foglie nel Varoma e sul vassoio del Varoma, in modo che formino un lettino. Tagliare a metà i filetti di sogliola salarli, peparli, adagiarli sopra le foglie di porro ricoprire con lo scalogno, il limone tagliato a fettine e il prezzemolo. Quando l'acqua bolle, posizionare nel boccale il cestello con le bustine di tè e posizionare il Varoma sul boccale: 10 min. temp. Varoma vel. 1 chiuso e 2 min. vel. 1 con il coperchio scostato Terminata la cottura, disporre il tutto in un piatto da portata. Servire i filetti di sogliola con le verdure e irrorare il tutto con la salsa preparata.



SALMONE AL VAPORE CON SALSA DI CHAMPIGNON

Ingredienti: 600 gr. di filetto di salmone privato della pelle, succo di 1 limone, scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato, sale e pepe q.b., 300 gr. di champignons, 2 scalogni, 1 mis. di vino bianco secco, 120 gr. di panna, 120 gr. di formaggio fresco, 1 pizzico di noce moscata, 50 gr. di olio di oliva extra vergine

Preparazione: Togliere eventuali lische dal salmone e tagliarlo in otto fette. Salare, pepare e spruzzare con il succo di limone i filetti di salmone, metterli nella carta forno (bagnata e strizzata) chiudendo bene il cartoccio e disporli nel vassoio del Varoma Tagliare i funghi a fettine e disporli nel Varoma. Inserire nel boccale 500 gr. di acqua: 6 min. 100°C vel. 1. Quando l'acqua bolle posizionare il Varoma completo e ben chiuso sul boccale e cuocere: 15 min temp. Varoma vel. 1. A metà cottura girare il cartoccio Al termine della cottura togliere il Varoma e tenerlo in caldo. Sciacquare il boccale ed inserire scalogno e olio: 3 min. 100°C vel. 3. Posizionare la farfalla ed aggiungere vino bianco, formaggio e metà dei funghi già cotti: 3 min 100° vel 4. Unire scorza di limone, noce moscata, panna e i funghi rimasti, sale e pepe: 30 sec vel 1. Disporre il salmone in un piatto da portata, irrorarlo con la salsina e…buon appetito! N.B. Un riso al vapore cotto nel cestello contemporaneamente alla cottura al varoma dei funghi e del salmone completa molto bene questo piatto che potrete guarnire con  rucola tagliata a listarelle.



GAMBERETTI CON PANNOCCHIETTE DI GRANOTURCO

Ingr x 4: 300 g di pannocchiette in vasetto, 2 gambi di sedano, 4 cipolline primavera, 1\2 cespo d’insalata belga, 300 g di gamberetti sgusciati, un cucchiaio di scorza grattugiata di limone, un cucchiaio di succo di limone, qualche goccia di tabasco, sale. Per la marinata: uno spicchio d’aglio schiacciato, 3 cucchiai di sherry, 3 cucchiai di salsa di soia.

Preparazione: Pulire le verdure, togliere le pannocchiette dal vasetto, tagliarle a metà per il lungo, tagliare le cipolline a fettine sottili e il sedano e la belga in piccoli pezzetti. Mescolare aglio, sherry, salsa di soia in una ciotola e immergervi le pannocchiette, mescolare bene e lasciare a marinare coperto per 2 ore. Disporre ora cipolla, sedano, pannocchiette tolte dalla marinata (che va conservata) nel varoma, con sopra l’insalata belga. Posizionare i gamberetti nel vassoio e salarli. Inserire nel boccale 500 g d’acqua: 6 min 100° vel 1. Quando l’acqua bolle posizionare sul boccale il varoma ben chiuso e cuocere: 20 min varoma vel 1. Al termine cospargere i gamberetti con la scorza di limone grattugiata. Disporre tutto in un piatto, condire con la marinata rimasta, il tabasco, il succo di limone e mescolare distribuendo con garbo le pannocchiette. Questo piatto è ottimo servito con riso al vapore.



SALMONE AL TRANCIO CON VERDURE

Ingredienti:4 tranci di salmone da 150 gr l'uno, 1 carota, 2 coste di sedano, 1 cipolla rossa, 1 scalogno, 1/2 porro, 2 rametti di prezzemolo, 1 rametto di aneto, barbe verdi di un finocchio (facoltativo) olio extra vergine di oliva a piacere, sale e pepe q.b.

Preparazione: Tagliare le verdure, lavarle e metterle nel varoma e nel vassoio. Nel frattempo salare e pepare il salmone. Inserire nel boccale 1 lt. d'acqua e portare ad ebollizione: 10 min. 100° vel.1. Poi posizionare sul boccale il varoma completo e ben chiuso: 10 min. temp.varoma vel.1 Poi adagiare i tranci di salmone sulle verdure, cospargere il tutto con prezzemolo, aneto e barbe di finocchio e cuocere ancora 7 min. temp. varoma vel.1 Portare poi in tavola su un piatto da portata aggiustato di sale e pepe e servire con un filo di olio extra vergine. E’ necessario che il tempo di cottura sia molto breve, per lasciare al salmone la sua morbidezza e l’umidità naturale. Contemporaneamente alla cottura delle verdure e del pesce, nel boccale potete cuocere un buon risotto ai frutti di mare.



SCALOPPE DI SALMONE IN SALSA DI SENAPE

Ingredienti: 4 fette di salmone (400 gr. c.a.), 400 gr. di spinaci, 1 cucchiaio di cerfoglio o prezzemolo tritati, sale e pepe q.b. Per la salsa: 100 gr. di vino bianco, 200 gr. di panna fresca, 1 cucchiaio e 1/2 di succo di limone, 80 gr. di burro, 3 cucchiai di senape-sale e pepe q.b.

Preparare la salsa. Inserire nel boccale il vino: 5 min. 100°C vel. 1. Unire panna, burro a pezzetti, senape e succo di limone: 30 sec. vel. 1. Salare, pepare e tenere la salsa in caldo in una salsiera. Senza lavare il boccale, inserire 600 gr d'acqua e portare ad ebollizione: 7 min. 100° C vel. 1 Lavare gli spinaci, asciugarli delicatamente con un panno, tagliarli a grosse strisce e disporli nel Varoma: 30 min. temp. Varoma vel. 1. Disporre nel vassoio le fette di salmone salate e pepate; dopo 10 minuti min. posizionarlo nel Varoma e continuare la cottura. Sistemare in 4 piatti un letto di spinaci, salarli leggermente, adagiarvi sopra le scaloppe di salmone e napparle con la salsa precedentemente preparata. Guarnire i piatti con il cerfoglio o il prezzemolo tritati e aggiungere a piacere una macinata di pepe



FRICASSEA DI SCAMPI

Ingr x 4: 16 scampi giganti freschi, 2 finocchi, olio, sale, pepe. Per la salsa al limone: 30 g di succo di limone, 40 g d’olio, un cucchiaio di vermouth secco, 10 olive nere di Grecia snocciolate, sale, pepe.

Preparare la salsa al limone: inserire nel boccale dal foro del coperchio con lame in movimento vel 4 le olive: 40 sec vel 4. Posizionare la farfalla e inserire tutti gli altri ingredienti della salsa: 2 min vel 3 e mettere da prate. Inserire ora nel boccale un lt d’acqua e portare ad ebollizione: 10 min 100° vel 1. Lavare i finocchi, affettarli per il lungo e disporli sul fondo del varoma. Aprire a libro le code degli scampi e disporli sopra i finocchi: salare, pepare e spennellare con l’olio. Quando l’acqua bolle posizionare il varoma: 15 min varoma vel 2. Al termine disporre scampi e finocchi in un piatto da portata, irrorarli con la salsa e servire subito.

Si può sostituire la salsa al limone con la salsa olandese delle “TROTE CON PATATE “.


FILETTI DI ROMBO ALLE VERDURE

Ingr x 4: un rombo da cui ricavre 4 filetti(400\500 g), 4 foglie di cavolo bianco, 200 g di verdure (carote, zucchine, sedano, rapa), succo e scorza grattugiata di un limone, 180 g d’olio, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe.

Preparazione: Lavare, asciugare i filetti di rombo e metterli a marinare 30 min con 90 g d’olio, sale, pepe e la scorza grattugiata di limone. Inserire nel boccale i 200 g di verdure e tritarle grossolanamente: 5 sec vel 3. Toglierle e metterle da prate. Inserire ora nel boccale 90 g d’olio, il succo di limone, sale, pepe e prezzemolo tritato: 10 sec vel 4 e mettere da prate. Portare ad ebollizione un lt d’acqua: 10 min 100° vel 1. Intanto sistemare ogni filetto su una foglia di cavolo. Stendervi un po’ di verdure tritate e arrotolare, legare e disporre gli involtini nel varoma. Quando l’acqua bolle posizionare il varoma sul boccale e cuocere: 20 min varoma vel 1. Terminata la cottura trasferire gli involtini su un piatto da portata e servirli caldi, nappati con la salsa al limone tenuta da prate. Si può ottenere contemporaneamente un buonissimo brodo di pesce mettendo nel boccale con l’acqua le verdure avanzate e posizionando il cestello con i ritagli di rombo. E’ ottimo con i tagliolini.



CARTOCCI DI PESCE CON POMODORO

Ingr x 4: 8 tranci di rana pescatrice (coda di rospo) pulito e senza spine, 4 pomodori perine, 2 piccole patate senza buccia, 1\2 cipolla rossa piccola di Tropea, una foglia d’alloro fresco, un cucchiaino di timo fresco, un mazzetto di rucola a striscioline, 2 peperoncini semipiccanti messicani (Jalapegno), olio, sale,pepe.

Preparazione: Inserire nel boccale un lt d’acqua e posizionare il cestello con el patate: 10 min 100°vel 2. Intanto disporre i pomodori nel varoma e quando l’acqua bolle posizionarlo sul boccale: 10 min varoma vel 2. Terminata la cottura togliere le patate, sbucciarle, affettarle, salarle, profumarle con il timo e metterle da prate. Spellare i pomodori, strizzarli e inserirli nel boccale con sale, pepe, timo, cipolla e peperoncino: 15 sec vel 3. Aggiungere le foglie d’alloro a listarelle: 10 sec vel 1 e mettere da prate. Inserire nuovamente nel boccale un lt d’acqua: 30 min varoma vel 1. Preparare 8 rettangoli di carta d’alluminio, posizionarli nel varoma e sul vassoio e spennellarli al centro con olio di semi. Disporre al centro di ogni rettangolo qualche fettina di patata, appoggiarvi un trancio di pesce salato e pepato, sollevare i lembi di ogni rettangolo formando tanti piccoli cestini e irrorare con la salsina preparata. Dopo 10 min posizionare il varoma e cuocere. Al termine togliere il coperchio del varoma e continuare la cottura 5 min varoma vel 1. Servire il pesce nei cartoccini e guarnirlo con la rucola. Nel boccale si può cuocere contemporaneamente al pesce un buon sugo di pomodoro.



FILETTI DI PERSICO CON BURRO AL SALMONE

Ingredienti (per 6 persone) 16 piccoli filetti di pesce persico, 100 gr.di salmone affumicato, 80 gr.di burro morbido, 1 albume, sale e pepe bianco macinato al momento q.b

Preparazione: Inserire nel boccale il salmone affumicato: 10 sec.vel.3. Unire il burro: 40 sec.vel.4, fino ad ottenere una crema omogenea e mettere da parte. Inserire ora nel boccale 1 lt.di acqua e portare ad ebollizione: 10 min.100°C vel.1. Nel frattempo salare e pepare i filetti di persico e tagliare 8 quadrati di carta da forno (20x20 cm.). Sopra ogni quadrato mettere un filetto di persico, spalmarlo con il burro al salmone, coprirlo con un secondo filetto e avvolgerlo nella carta avendo cura di sigillare ogni cartoccio con l'albume. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti. Disporre i cartocci nel Varoma e, quando l'acqua bolle, posizionarlo sul boccale: 7 min. temp. Varoma vel.1. Terminato il tempo di cottura aprire parzialmente il coperchio e continuare la cottura per altri 5 min. Trasferire i cartocci ancora chiusi in piatti da portata precedentemente riscaldati e servirli subito. Accompagnare questo delizioso piatto con pomodorini, agretti o insalatine di stagione.



SPIEDINI DI PESCE CON SALSA AL CURRY

Ingredienti: 300 gr.di filetti di pescatrice, 8 gamberoni, 4 grosse capesante già pulite, 1 cipollotto, 120 gr.di yogurt, 1 cucchiaio di panna fresca, 1/2 cucchiaino di maizena, 1 cucchiaino di curry forte, 1/2 cucchiaino di cumino pestato, 30 gr.di olio d'oliva, succo di 1/2 limone, sale, crescione, 12 pomodorini a ciliegia per guarnire

Preparazione:Sistemare in una ciotola i gamberoni sgusciati, la pescatrice tagliata a dadini, le capesante, il cumino e il succo di limone. Mescolare e lasciare riposare in luogo fresco per 30 min.circa. Nel frattempo inserire nel boccale il cipollotto con 2 cucchiai d'olio: 3 min.100°C vel.3. Aggiungere curry, yogurt, maizena e sale: 5 min.80°C vel.2. Al termine aggiungere la panna: 30 sec.vel.1 e mettere da parte. Senza lavare il boccale inserire 500 gr.d'acqua: 7 min.100°C vel.1. Preparare 4 spiedini unti di olio e infilarvi una capasanta, 2 gamberoni e qualche dado di pescatrice e disporli nel vassoio del Varoma. Quando l'acqua bolle, posizionare il Varoma e cuocere: 5 min varoma vel 1 e 3 min varoma vel 1 con il coperchio socchiuso. Servire gli spiedini in piatti individuali con qualche foglia di crescione, con 3 pomodorini e la salsa a prate. Per trasformarlo in un piatto unico si possono raddoppiare le dosi e accompagnare gli spiedini con insalata mista e cocco fresco grattugiato o riso cotto al vapore.



PESCE CON SALSA ALLO ZENZERO

Ingredienti x 4: un dentice di 1 kg, uno spicchio d’aglio, 2 rametti di timo, olio, sale, pepe. Per la salsa allo zenzero: 4 pomodori medi spellati e a pezzi, una cipolla piccola, uno spicchio d’aglio, un mazzetto di basilico, un pezzo di zenzero grosso come un pollice, un limone 30 g d’olio, sale, peperoncino in polvere.

Preparazione: Preparare la salsa: inserire nel boccale cipolla, aglio e olio: 3 min 100° vel 4. Unire pomodori, sale, peperoncino e succo di limone: 5 min varoma vel 1, senza misurino. Versare la salsa in un contenitore, aggiungere lo zenzero sbucciato e grattugiato e il basilico spezzettato. Aggiustare di sale e tenere la salsa in caldo in una salsiera. Senza lavare il boccale inserire un lt d’acqua: 10 min 100° vel 1. Sciacquare il pesce già pulito sotto l’acqua corrente, asciugarlo all’interno e all’esterno, salarlo, peparlo dentro e fuori, riempirlo con il timo, lo spicchio d’aglio schiacciato, e infine disporlo leggermente unto nel varoma. Quando l’acqua bolle posizionare il varoma: 20 min varoma vel 1 (Il pesce è cotto quando l’occhio è bianco e sporgente). Servire il dentice caldo con l’ottima salsina allo zenzero mantenuta tiepida.



PESCATRICE ALLE SPEZIE E AL MIELE

Ingredienti: 800 g di pescatrice (coda di rospo), 2 cucchiaini di miele, un grano di anice stellato, 1\2 cucchiaino di cumino, 1\4 di noce moscata, 6 grani di pepe nero, 6 grani di pepe bianco, un chiodo di garofano, un grappolo d’uva bianca, sale.



Preparazione: Inserire nel boccale 1,250 lt d’acqua: 15 min 100° vel 1. Pestare in un mortaio le spezie e metterli in una ciotola con 2 cucchiai di miele. Appoggiare la ciotola nel varoma e porlo sul boccale per pochi minuti, per far sciogliere il miele e amalgamare tutto. Intanto incidere la pescatrice lungo la spina dorsale e staccarla senza separare completamente il pesce dai due filetti. Spennellare l’interno dei filetto col composto di spezie, salare e legare bene con lo spago ricostruendo la forma originale del pesce. Con lo stesso composto spennellare anche l’esterno, adagiare il pesce su un foglio di carta forno, tagliare la cipolla a fettine sottili e disporla intorno al pesce con la metà degli acini d’uva sbucciati. Salare, chiudere bene il cartoccio e disporlo nel varoma. Quando l’acqua bolle posizionarlo sul boccale: 40 min varoma vel 1. Ultimata la cottura, togliere il cartoccio e lasciarlo riposare qualche minuto. Posizionare nel boccale il cestello con i rimanenti acini d’uva spellati: 2 min 80° vel 1. Aprire il cartoccio, togliere lo spago alla pescatrice, tagliarla a grosse fette, disporle in un piatto da portata con gli acini d’uva, le cipolle e servire. Si può servire contornato di patate a vapore cotte contemporaneamente nel cestello negli ultimi 25 min di cottura del pesce.



TERRINE DI SGOMBRI E CIPOLLE

Ingredienti: 8 piccoli filetti di sgombro, un mazzo di cipollotti, un cucchiaio di aceto e vino bianco, succo di un limone, 10 g di burro, sale, pepe. Per servire: pane nero, burro salato.

Preparazione: Affettare i cipollotti senza gettare la prate verde. Inserire nel boccale 1 lt d’acqua salata: 10 min 100° vel 1. Imburrare le pareti di uno stampo d’alluminio che possa entrare nel varoma, sistemare a strati i cipollotti affettati e i filetti di sgombro fino ad esaurimanto degli ingredienti, salare e pepare. Disporre nel cestello la prate verde dei cipollotti e, quando l’acqua bolle, posizionare il cestello nel boccale: 1 min 100° vel 3, scolarli subito e raffreddarli sotto il getto dell’acqua. Decorare i bordi e la superficie della terrina con le foglie più tenere dei cipollotti. Irrorare il tutto col succo di un limone e un cucchiaio d’aceto. Disporre la terrina nel varoma e porlo ben chiuso sul boccale: 10 min varoma vel 1. Togliere il coperchio e continuare la cottura: 5 min varoma vel 1. Servire la terrina calda con pane nero affettato e burro salato.



CAPITONE CON ALLORO

Ingredienti: 1 kg di capitone, 30 foglie d’alloro fresco, succo di un limone, un limone a spicchi, sale.

Procedimento: Inserire nel boccale un lt d’acqua: 10 min 100° vel 1. Intanto disporre metà dell’alloro sul fondo del varoma e adagiarvi il capitone tagliato a tocchetti e salato. Ricoprirlo con le restanti foglie d’alloro. Quando l’acqua bolle posizionare il varoma sul boccale e cuocere: 20 min varoma vel 1. Terminata la cottura disporre il capitone in un piatto da portata, spruzzarlo col limone e servirlo guarnito con succo di limone.



TRANCIO DI TONNO AI PEPERONI

Ingredienti(per 6 persone): 800 gr.di tonno fresco in tranci alti tre dita, 3 peperoni, 1 mazzettino di basilico, 60 gr.di olive verdi, sale e pepe q.b., 90 gr.di olio extravergine di oliva.

Preparazione: Salare e pepare il tonno su tutti i lati, massaggiando il condimento sui tranci con la punta delle dita. Distribuire sul fondo del Varoma uno strato di foglie di basilico e disporvi il tonno. Nel vassoio sistemare i peperoni lavati, asciugati e tagliati a metà. Inserire nel boccale 1 lt.di acqua e portare

all'ebollizione: 10 min.100°C vel.1. Posizionare il Varoma completo sul boccale: 20 min. temp.Varoma vel.1. Trascorsi 15 min. togliere il vassoio con i peperoni e continuare la cottura del tonno. Nel frattempo spellare i peperoni, svuotarli dai semi e tagliarli a pezzi. A cottura ultimata, togliere il Varoma, eliminare l'acqua di cottura dal boccale, conservandone due cucchiai. Unire i peperoni: 10 sec.vel.8. Aggiungere il sale e l'olio a filo, dal foro del coperchio con lame in movimento vel.7: 30 sec.vel.7. Versare un fondo di salsa in ogni piatto, disporre il tonno sulla salsa, guarnire con le olive, qualche foglia di basilico e servire



TRANCI DI TONNO MARINATO

Ingr. X 6:  2 tranci di tonno fresco da 400 g l’uno, un mazzetto di basilico, un mazzetto di prezzemolo, 2 peperoncini secchi piccanti, 3 grossi cipollotti, 3 cucchiai di capperi fini sott’aceto, 2 chiodi di garofano, olio quanto basta per coprire il tonno, sale, pepe.

Preparazione: Inserire nel boccale 700 g d’acqua: 8 min 100° vel 1. Nel frattempo distribuire nel varoma metà del prezzemolo e basilico lavati, appoggiarvi sopra i tranci di tonno e coprire con le erbe rimaste. Quando l’acqua bolle posizionare il varoma sul boccale: 30 min vel 1 varoma. Terminata la cottura lasciare raffreddare completamente il tonno, ripulirlo delle lische e sfogliarlo con le mani. Affettare sottilmente la prate bianca dei cipollotti e condirli con i chiodi di garofano pestati, sale e pepe. In una ciotola profonda mettere uno strato di cipollotti, uno di tonno, poi capperi e ancora cipollotti. Sopra il tutto versare l’olio mescolato col peperoncino sbriciolato. Sigillare il recipiente con pellicola trasparente e tenere in frigo per 2\3 giorni, prima di servirlo accompagnato da patate al vapore o pomodori freschi e insalata mista.

MERLUZZO AL VAPORE CON SALSA AIOLI’

Ingredienti: 900 gr. di filetto di merluzzo sotto sale, già ammollato e dissalato-2 uova-1 kg. di garusoli o murice già lessati (facoltativo)-3 rape-100 gr. di fagiolini-2 carote piccole-3 cipollotti-3 piccole patate rosse-100 gr. di cimette di cavolfiore-2 zucchine piccole

Per la salsa all'aglio: 1 tuorlo-1/2 patata lessata-180 gr. di olio extra vergine di oliva-6 piccoli spicchi di aglio-sale grosso

Preparare la salsa all'aglio. Inserire nel boccale gli spicchi di aglio con il sale grosso: 15 sec. vel. Turbo. Unire il tuorlo e la patata sbucciata ancora tiepida: 10 sec. vel. 6. Unire l'olio come per la maionese dal foro del coperchio sulle lame in movimento a vel. 4: 1 min. vel. 4. Esaurito l'olio unire alla salsa 1 cucchiaio di acqua bollente sempre sulle lame in movimento a vel. 4. Versare la salsa ottenuta in una salsiera e tenere da parte. Preparare il merluzzo. Inserire nel boccale 1 lt. di acqua: 10 min. 100°C vel. 1. Nel frattempo sistemare nel Varoma tutte le verdure a pezzettoni (rape, fagiolini carote, cipollotti, patate rosse, cavolfiori e zucchine) e cuocere: 30 min. temp. Varoma vel. 1. Disporre sul vassoio del Varoma il merluzzo a pezzi grossi. Trascorsi 10 min. di cottura delle verdure sistemare nel Varoma il vassoio con il merluzzo e proseguire la cottura. Al termine togliere il vassoio con il merluzzo, sistemare tra le verdure le uova per farle rassodare, rimettere il vassoio e cuocere ancora: 10 min. temp. Varoma vel. 1.Disporre in un piatto da portata il merluzzo e i garusoli contornati dalle verdure e dalle uova sode sgusciate e tagliate a metà. Servire con la salsa precedentemente preparata nella quale si intingeranno di volta in volta i vari ingredienti.



INSALATA DI MERLUZZO

Ingr. X 6: 2 filetti di merluzzo (ammollato e dissalato), un mazzetto di prezzemolo, un cetriolo, 2 avocado maturi, succo di 2 limoni verdi, 80 g d’olio, sale, pepe.

Preparazione: Inserire nel boccale 500 g d’acqua: 7 min 100° vel 1. Distribuire 1\3 del prezzemolo sul fondo del varoma e adagiarvi il pesce asciutto e cospargerlo col prezzemolo rimasto, tenendone un po’ per la vinaigrette. Quando l’acqua bolle, posizionare il varoma: 20 min varoma vel 1. Lasciar riposare 5 minuti, poi togliere il merluzzo e diliscarlo. Sbucciare e tagliare a fette sottili cetrioli e avocado. Eliminare l’acqua di cottura e inserire nel boccale il succo dei limoni, prezzemolo e olio: 20 sec vel 6. In un’insalatiera disporre merluzzo, cetrioli, avocado, aggiustare di sale e pepe e condire con la vinaigrette preparata. Servire questa insalata dal gusto molto particolare ben fredda.



CAPESANTE AL VAPORE

Dose per 4 persone : 12 grosse capesante fresche ,1 cipollotto (solo il verde) ,2 cucchiai di salsa di soia 1 pezzetto di zenzero fresco (grosso come un pollice) ,4 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

Preparazione: Inserire nel boccale 500 gr. di acqua: 6 min. 100° C vel. 1. Nel frattempo aprire le capesante con un coltellino, staccare il mollusco, togliere le barbe e la sacca nera. Sciacquare i molluschi in poca acqua salata e asciugarli con un panno. Lavare bene le 6 valve concave e sistemare tre molluschi in ogni conchiglia. Sistemare le 4 conchiglie con i molluschi nel Varoma e quando l'acqua bolle, posizionarlo sul boccale: 6 min. temp. Varoma vel. 3. Togliere il Varoma lasciandolo però chiuso ed eliminare l'acqua di cottura. Inserire nel boccale, dal foro del coperchio con lame in movimento vel. 6, la parte verde del cipollotto, aggiungere olio, salsa di soia e zenzero: 2 min. 40° C vel. 4. Versare nelle 2 conchiglie rimaste vuote la salsina. Servire una conchiglia con le capesante a persona e al centro sistemare le conchiglie con la salsa per intingere ogni mollusco. Consigli: per un pranzo completo si può contemporaneamente preparare un risotto ai frutti di mare nel boccale, ponendo poi il Varoma con i molluschi negli ultimi minuti di cottura e preparando per prima cosa la salsina.


FILETTI DI BRANZINO FARCITI

Dose per 4 persone 2 branzini (1 kg. circa) squamati e sfilettati, con la pelle - 1 filetto di trota salmonata (180 gr. circa) - 1 ciuffo di prezzemolo - 1 scatola di mais precotto 1 uovo - 1/2 mis. di panna da cucina - 1/2 pomodoro maturo - 5 zucchine novelle - olio extra vergine di oliva a piacere - qualche filo di erba cipollina -  10 gocce di tabasco - sale e pepe q.b.



Preparazione: Inserire nel boccale la trota e il prezzemolo: 15 sec. vel. 4. Aggiungere a filo la panna: 10 sec. vel. 4. Aggiungere uovo, sale, pepe, tabasco e erba cipollina: 20 sec. vel. 4. Tagliare a cubetti 1/2 zucchino e la parte esterna del pomodoro. Amalgamare la dadolata alla farcia: 10 sec. vel. 4 e mettere da parte. Inserire nel boccale 1 litro di acqua e portarla all'ebollizione: 10 min. 100° C vel. 1. Sistemare su un foglio di pellicola da cucina un filetto di branzino. Coprirlo con metà della farcia. Sovrapporre l'altro filetto e avvolgere il tutto nella pellicola ben stretta. Ripetere lo stesso procedimento per gli altri due filetti. Sistemare i due pesci ricomposti nel Varoma. Nel vassoio distribuire il mais scolato dal suo liquido e le zucchine tagliate a fiammifero. Quando l'acqua bolle posizionare il Varoma sul boccale: 15 min. temp. Varoma vel. 1. Girare i pesci e terminare la cottura: 15 min. temp. Varoma vel. 1. Scartare il pesce e tagliarlo a fette di circa 3 cm. ciascuna. Sistemare le fette di branzino al centro di un piatto da portata e intorno distribuire il mais e le zucchine alternate tra loro. Condire con sale, pepe, olio extra vergine di oliva e servire. Sono veramente speciali.



CALAMARI CON CARCIOFI E PISELLI

X 4: 800 g di calamari freschi o surgelAti, 5 carciofi, 200 g di pisellini freschi o surgelati, 100 g olio, un mis vino bianco secco, uno spicchio d’aglio, prezzemolo tritato, peperoncino (facoltativo), sale, pepe.

Preparazione: Pulire i calamari e tagliarli ad anelli. Inserire nel boccal aglio e olio: 3 min 100° vel 4. Posizionare la farfalla e inserire i calamari, salare e pepare: 5 min 100° vel 1. Aggiungere il vino: 3 min 100° vel 1. Unire un mis d’acqua: 25 min temp varoma vel 1. Disporre nel varoma i cuori di carciofo o fettine, nel vassoio i piselli e dopo 5 min posizionarlo sul boccale. A fine cottura disporre calamari, carciofi e piselli in un piatto da portata e irrorarli col loro sughetto. Prima di servire cospargere con prezzemolo tritato.

A piacere si possono sostituire i calamari con le seppie.

TORTINO DI BIANCHETTI

Ingr x 4: 500 g di bianchetti, 2 uova, 2 cucchiai di farina, 50 g di pecorino grattugiato, 1\2 spicchio d’aglio, 3 patate medie, sale, prezzemolo e peperoncino. Per il sugo: 700 g di passata di pomodoro, 8\10 filetti d’acciughe o un po’ di pasta d’acciughe, 80 g d’olio, 2 spicchi d’aglio, 30 g di pangrattato tostato, poco peperoncino, sale, pepe.

Preparazione: Lavare bene i bianchetti e lasciarli sgocciolare. Inserire nel boccale pecorino, prezzemolo aglio e peperoncino: 20 sec vel 6. Aggiungere farina, uova, sale e pepe: 30 sec vel 6. Versare il preparato ottenuto sui bianchetti e amalgamare bene delicatamente. Preparare il sugo: inserire nel boccale pulito olio, aglio, peperoncino, acciughe: 3 min 100° vel 3. Aggiungere la passata e il sale: 10 min 100° vel 1. Disporre il composto di bianchetti preparato sul vassoio del varoma, foderato con carta forno. Disporre nel varoma le patate a fettine. Quando ilsugo bolle, posizionare il varoma completo sul boccale: 30 min varoma vel 1. Presentare il tortino contornato dalle patate. Usare il sugo per condire spaghetti che, a piacere, potranno essere cosparsi con un po’ di pangrattato tostato.



COZZE E RISO ALLO ZAFFERANO

X 4: 300 g di riso a grana lunga, 1,2 kg di cozze già pulite, una stecca di cannella, una grossa presa di zafferano, 3 cipollotti, una testa d’aglio, un mazzo diprezzemolo, 2 lime o limoni, olio, sale, pepe.

Preparazione: Inserire nel boccale 900 g d’acqua salata e posizionare il cestello: 7 min 100° vel 1. Nel frattempo disporre sul fondo del varoma i ciuffi del prezzemolo, le cozze, i cipollotti tagliati a metà in lunghezza, l’aglio e la stecca di cannella. Inserire dal foro del coperchio il riso e lo zafferano nel cestello, posizionare il varoma sul boccale: 13 min varoma vel 4. Sgranare il riso sul piatto da portata e decorarlo con le cozze gli aromi di cottura. Irrorare con un filo d’olio, spruzzare con succo di limone (o lime) e servire il piatto caldo o freddo a piacere con una macinata di pepe nero.


COZZE E PATATE

Ingr x 4: 1,2 kg di cozze, 6 patate rosse piccole, 300 g di pomodorini sardi, un mazzetto di basilico, 2 spicchi d’aglio, 2 scalogni, 2 rametti di prezzemolo, olio, sale, pepe.

Preparazione: Inserire nel boccale 800 g d’acqua, aglio, scalogni, prezzemolo, sale e pepe. Posizionare il cestello con le patate tagliate a metà: 10 min 100° vel 1. Disporre le cozze ben lavate nel varoma, salarle leggermente, aggiungere i pomodori incisi a croce e qualche rametto di basilico. Posizionare il varoma sul boccale e continuare la cottura: 20 min varoma vel 3. A fine cottura lasciare nel boccale 2 misurini del liquido di cottura, aggiungere il prezzemolo rimasto, 2 cucchiai d’olio e pepe: 30 sec vel 6. Disporre cozze e patate in un piatto da portata, irrorare con un po’ di sughetto e servire col rimanente sugo a parte.



GIANCHETTI CON VERDURE

Ingredienti: (per 4 persone) 500 gr.di gianchetti, 1 limone, olio, sale, pepe, prezzemolo, aglio facoltativo, 800 gr.di patate, 300 gr.di carotine.

Preparazione: Pulire i gianchetti, sgocciolarli bene, salarli, peparli e disporli nel vassoio del Varoma precedentemente foderato di carta stagnola. Nel Varoma disporre le carote a bastoncini. Tagliare le patate a tocchi. Inserire nel boccale 800 gr.di acqua, 20 gr.di sale e posizionare il cestello: 25 min.temp.Varoma vel.2. Dopo 10 min.mettere le patate nel cestello, posizionare il Varoma sul boccale e completare la cottura. Al termine sistemare i gianchetti al centro di un piatto da portata e contornarli con le patate e le carotine. Irrorare con un filo d'olio, cospargere di prezzemolo, poco sale e pepe, spruzzare con il succo di limone i pesci e, a piacere, aggiungere l'aglio tritato.



FILETTI DI ORATA ALL’ARANCIA CON PORRI

Ingredienti: 500 gr. di filetti di orata; 10 code di gamberoni; 50 gr. di burro; 2 porri; 1 cipollotta; 200 gr. di succo di arancia; 1 arancia; 1/2 min. di vermouth bianco; 2 cucchiai di olio; 1 cucchiaio di semi di finocchio; pepe macinato e sale q.b..

Preparazione: inserire nel boccale sale, pepe e semi di finocchio: 3'' vel. Turbo e mettere da parte. Inserire ora b gliati a strisce e portare all'ebollizione: 5' 100° vel. 1. Nel frattempo disporre nel Varoma i filetti di orata, cospargerli con urro e cipolla: 3' 100° vel. 4. Unire vermouth, succo d'arancia, 200 gr. di acqua e posizionare il cestello con i porri ta il trito di sale e aromi, irrorarli con l'olio e contornarli con le fettine d'arancia: distribuire i gamberoni nel vassoio. Coprire e posizionare il VAroma sul boccale: 15' temp. Varoma vel. 1. Terminata la cottura distribuire il pesce in un piatto da portata, contornarlo con le strisce di porro ed i gamberoni; irrorare con il fondo di cottura e guarnire con una julienne di scorza d'arancia.



TORTA DI PESCE SPADA

Ingr. X 4: 600\700 g di pesce spada (4 fette), 15\20 pomodorini sodi e maturi, 130 g di pane secco, 70 g di parmigiano, 30 g di pecorino, uno spicchio d’aglio, un cucchiaio abbondante di capperi dissalati, un ciuffo di prezzemolo, 90 g d’olio, 3 filetti d’acciughe salate (facoltativi), sale, pepe. Per il sugo: 700 g di passata di pomodoro, 60 g d’olio, una cipolla media, 20 g di olive verdi snocciolate, un cucchiaio di capperi dissalati, un gambo di sedano, sale, pepe.

Preparazione Togliere la calotta superiore ai pomodorini, salarli e metterli capovolti a sgocciolare. Inserire nel boccale pane, formaggi, capperi, prezzemolo, aglio e acciughe: 30 sec vel 8. Unire sale, pepe e 40 g d’olio: 20 sec vel 2 e mettere da parte. Preparare il sugo: sciacquare il boccale e inserire cipolla e sedano: 15 sec vel 3. Unire olio, capperi e olive a fettine: 4 min 100° vel 1. Aggiungere la passata di pomodoro, 1 misurino d’acqua, sale e pepe: 35 min varoma vel 1. Nel frattempo farcire i pomodorini col composto tenuto da parte e disporli nel varoma; adagiarvi sopra le fette di pesce spada ben asciutte e unte con l’olio rimasto. Cospargerle col composto rimasto e aggiungere anche qualche fettina di pomodoro ricavata dalla calotta e qualche cappero. Dopo 15 min dall’inizio della cottura del sugo, posizionare il varoma sul boccale con i pomodori e il pesce e continuare la cottura per il tempo previsto. Adagiare il varoma su un piatto da portata, tenerlo al caldo e servirlo così, dopo un bel piatto di spaghetti conditi col sughetto preparato nel boccale.



FILETTI DI TROTA SALMONATA

Ingr x 4: 2 filetti di trota salmonata, 150 g di ricotta magra, un cucchiaio d’olio, 150 g di vino bianco, un azzetto di erbe profumate, crescione fresco, sale, pepe.

Preparazione: inserire nel boccale il mazzetto di erbe profumate e la ricotta: 30 sec vel 7. Sui filetti di trota spalmare il composto ottenuto ed aggiungere sale e pepe. Posizionare i filetti nel varoma e cospargerli con l’olio. Inserire nel boccale 500 g d’acqua e il vino bianco: 5 min 100° vel 1. Posizionare il varoma sul boccale e cuocere: 10 min varoma vel 1. In un piatto da portata presentare i filetti col crescione fresco e servire.








Privacy




Articolo informazione


Hits: 71
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2021