Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

NOVEMBRE DI FLAUBERT

letteratura francese


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

NOVEMBRE

DI FLAUBERT


Novembre è il romanzo della sregolatezza romantica e della scoperta dell'amore carnale, scritta da un Flaubert giovanissimo . Esso è una sorta di romanzo autobiografico, un continuo delle memorie di un pazzo. questa sorta di autobiografia è molto pregna di finzione, ma il protagonista 646e49g ha molte caratteristiche dell'autore che si racconta attraverso i suoi sogni, le sue esperienze, le sue aspirazioni, la sua aria malinconica e l'odio verso se stesso e l'uomo in generale. Novembre non è solo l'opera della scoperta dell'erotismo, ma è anche un aggrovigliarsi di ricordi dalla sua adolescenza. E' un romanzo che incarna i propositi dell'autore di totalizzarsi nell'interiorità e al cui progetto resta fedele per gran parte dell'opera scrivendo e raccontandosi in prima persona. All'improvviso però nell'ultima parte, la situazione cambia e l'autobiografia resta incompiuta poiché bruscamente c'è introduzione di un narratore che ci racconta la fine,in terza persona . E' ovvio che questo narratore sia Flaubert stesso che si racconta e lo fa per potersi guardare dall'esterno e per poter introdurre così la confessione, metodo molto in voga nel romanzo dell'800. Il secondo personaggio non solo deve raccontarci la fine che farà il protagonista e la sua confessione, ma ci deve anche condurre nell'oltretomba tanto amato e velato per tutto il racconto. La morte è onnipresente in tutto il romanzo, ma il protagonista 646e49g pur avvicinandosi tante volte, la fugge e ne ha paura, ma la sogna come modo di vivere. Flaubert ha lasciato il suo romanzo più volte per poi riprenderlo, si è scocciato del suo personaggio, di se stesso , così decide di tacere e di far terminare il suo romanzo ad un altro che racconta di se . In un certo senso nell'ultima parte è come se rinnegasse senza rinnegare esplicitamente la prima parte. Il narratore condanna il lavoro letterario del primo protagonista, lo ammonisce di cattive frequentazioni letterarie. E' dunque Flaubert giudice di se stesso che non si riconosce più nella sua opera . E' attraverso il secondo narratore che egli cerca di realizzare ciò che lui chiama




" traduzione di pensiero nella forma " perché per lui la forma non è una bella frase ma piuttosto una trappola con gli elementi del discorso, egli da alcuni anni non cessa di condannare il linguaggio. Lo sdoppiamento del protagonista tuttavia potrebbe avere qualcosa a che fare con la malattia nervosa dell'autore che si manifesta appunto durante le varie fasi volte che lascia e riprende il suo romanzo. La conclusione è postuma alla crisi del 44, dove egli si sente se stesso ed un altro allo stesso tempo e forse l'espediente del secondo narratore è solo un modo per indicare i suoi disturbi di fronte a se stesso e alla poesia. La sua morte non è fisica, ma mentale, è il suo pensiero che muore, tra il primo e il secondo narratore c'è una sola differenza, l'età mentale , il narratore n.1 è il giovane Gustave , lo studente infelice , inquieto e tetro, il 2° narratore invece è lo studente svogliato di Rouen e di Parigi, non sogna più ma si trascina lento e subisce il proprio destino, si è indurito alla vita e lo dimostra nel suo modo di esprimersi. Per far si che questo cambiamento avvenga nel romanzo l'unica soluzione è il suicidio, egli capisce nel tempo che il destino di un uomo è lui stesso che viene a se come un avvenire straniero. Per adottare il nuovo tono, non ha bisogno di sforzarsi, gli basta adottare l'atteggiamento ansioso e l'umor nero, egli non si ama ma si teme e queste sono tutte condizioni necessarie per attuare lo sdoppiamento.Il romanzo non poteva che finire in questo modo poiché la tragicità si respira per tutto il romanzo ma non la si esplica.






Privacy




Articolo informazione


Hits: 1879
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2022