Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

LA TRACCIA NARRATIVA DELL'ODISSEA

letteratura


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

L'amico ritrovato - Fred Uhlmann
Dan Brown - IL SIMBOLO PERDUTO 2
put_your_title_here
Edipo è il mitico eroe greco del ciclo tebano
FANTASTICHERIA
L'età dell'oro
Il Termine FORTUNA
LA TRACCIA NARRATIVA DELL'ODISSEA

LA TRACCIA NARRATIVA DELL'ODISSEA

LA STRUTTURA

L'Odissea è separata in 24 libri e comprende 12.000 righe; è formata da tre parti principali aventi probabilmente radici diverse. Il primo nucleo narra la gioventù di Telemaca discendente di Odisseo, i combattimenti con i Proci, i percorsi compiuti per avere notizie su eventuali superstiti dalla guerra di Troia. Il secondo nucleo racconta la pa 757c22h rte più avvincente: Ulisse dopo il naufragio viene accolto dal re Alcino. Ulisse racconta al re e ad altre persone, tutte le sue imprese per terra e per mare. Il terzo nucleo descrive il rimpatrio di Ulisse e la rappresaglia nei confronti dei Proci.

A DIECI ANNI DALLA CADUTA DI TROIA ULISSE NON HA FATTO RITORNO IN PATRIA DOVE I PROCI VOGLIONO IL POTERE

Siamo nel decimo anno al termine del conflitto fra gli Achei e Troia. I soldati achei o sono rimpatriati o sono defunti. Solo di Ulisse non se ne sa nulla. Ad Itaca i giovani nobili aspirano al trono di Ulisse creduto ormai morto. Per accedere al trono però devono sposare Penelope; quindi fanno pressione su Telemaco perché costringa la madre a prendere uno di loro.

TELEMACO PARTE ALLA RICERCA DEL PADRE: ULISSE E' VIVO MA PRIGIONIERO



Allora Telemaco ispirato da Atena parte alla ricerca del padre. Prima va da Nestone un amico di Ulisse ma non scopre nulla; allora consigliato da Nestore va da Menelao il quale lo forma che il padre è vivo ma imprigionato sull'isola della ninfa Calipso che lo vorrebbe suo consorte. Intanto sull'Olimpo ha luogo una riunione degli dei ed Atena domanda alla liberazione di Ulisse, Zeus invia a Calipso il dio Ermes che la induce al suo volere.

ULISSE PUO' TORNARE A ITACA MA POSEIDONE SI VENDICA

Ulisse può finalmente ripartire su una chiatta. Durante il viaggio apparentemente tranquillo il dio Poseidone castiga Ulisse per l'accecamento di suo figlio Polifemo provocando un'impetuosa tempesta che fa naufragare Ulisse. L'eroe riesce a salvarsi arrivando su una spiaggia a lui estranea dove si addormenta spossato.

ULISSE APPRODA NELLA TERRA DEI FEACI E INCONTRA NAUSICAA

Ulisse si risveglia al mattino da gioiose grida di ragazze. Nausicaa figlia del re Alcino e le due fantesche stanno divertendosi con la palla sulla spiaggia. Nausicaa lo ospita gentilmente alla reggia del padre. In onore dell'ospite vengono celebrati banchetti, giochi e danze.

A CORTE ULISSE RACCONTA LE SUE AVVENTURE

Quando l'Aedo Demodoco celebra alcuni episodi sul conflitto di Troia e soprattutto sull'inganno di Troia Ulisse incomincia a piangere e svela la sua identità. Così tutti i presenti invitano Ulisse a raccontare tutto ciò che è accaduto dopo la guerra.

NELLE TERRE DEI CICONI

Sbarcato in Tracia nelle terre dei Ciconi è obbligato a scappare con i sei uomini per colpa degli abitanti selvaggi.

L'INSIDIA DEL LOTO

Dopo un'impetuosa tempesta Ulisse e i compagni sbarcano nel paese dei Lotofagi mangiatori di loto un tipo di fiore che fa perdere la memoria. Tre soldati di Ulisse mangiano questo fiore e dimenticano la loro patria e il loro comandante. Ulisse per salpare dall'isola senza complicazioni è costretto a legarli alla nave.

POLIFEMO

Tra le avventure più emulsionanti vi è l'incontro tra Poliremo, un ciclope con un solo occhio, e Ulisse. Per merito di quest'ultimo lui e i suoi compagni riescono a sfuggire a Polifemo accecato da Ulisse(Odisseo).

EOLO

Dalla terra di Polifemo Ulisse arriva al regno del dio Eolo che dispone i venti; da esso riceve un regalo che consiste in un otre; questo dono può contenere i venti contrari e quindi assicurare la navigazione fino a casa.

UN POPOLO CANNIBALE: I LESTRIGONI

Ma i soldati ormai quasi casa aprono l'otre credendo che contenga ricchezze. I venti contrari escono provocando una tempesta che conduce i naviganti sulle coste dei Lestringoni i quali una volta accortisi degli estranei distruggono loro alcune navi e uccidono parecchi soldati.

LA MAGA CIRCE

Soltanto l'imbarcazione di Ulisse sfugge ai Lestringoni e naviga fino all'isola della maga Circe. Ella ha la dote di tramutare gli uomini in maiali. Alcuni compagni di Ulisse vennero trasformati ma Ulisse con l'aiuto dell'dio Ermes riesce a rompere l'incantesimo.

LE TERRIBILI PREDIZIONI

Ulisse una volta sfuggito dall'isola della maga Circe raggiunge il paese dei Cimmeri dove riesce a rievocare gli spiriti di alcuni morti. Tra questi vi è anche un indovino che gli predice che riuscirà a ritornare a casa ma che perderà tutti i suoi soldati.




LE SIRENE SCILLA E CARIDDI

Ulisse e i suoi compagni devono imbattersi ancora in moltissime sfide: una delle tante sfide è quella contro le sirene che con il loro canto inebriano i marinai facendoli salire sugli scogli dove poi moriranno; la causa di tutto ciò sono due mostri Scilla e Cariddi che si impossessano delle navi per poi abbatterle.

LA VENDETTA DEL DIO SOLE

Infine l'ultima avventura che Ulisse sta per compiere con i suoi uomini è quella contro il dio Sole. Infatti i soldati dopo essere sbarcati sull'isola del dio Sole essendo affamati uccidono alcuni buoi del Dio. Quando la divinità se ne accorge fulmina tutti gli uomini di Ulisse.

LA NINFA CALIPSO

Tutti muoiono a tranne Ulisse che dopo terribili imprese arriva sull'isola Ogigia dove abita e vive la ninfa Calipso. Dopo molti anni di prigionia Ulisse se ne va dall'isola è arriva sulle isole dei Feaci dove risiede il re Alcino.

ULISSE A ITACA TRAVESTITO DA MENDICANTE

Dopo la narrazione, Alcino commosso, dà ordine di riportare Ulisse a casa. Quando fu sull'isola si travestì da mendicante su indicazione di Atena e quando fu da Eumeo esso si lamentò dei maiali senza tuttavia scoprire le vere sembianze del mendicante.

L'INCONTRO CON TELEMACO

Telemaco dopo essere stato avvisato da Atena si reca alla capanna di Eumeo dove incontra il padre e insieme progettano la vendetta contro i Proci.

IL CANE ARGO RICONOSCE IL PADRONE

Ulisse e Eumeo che ormai conosce la verità si recano alla reggia dove Ulisse viene riconosciuto dal cane Argo il quale muore sfinito subito dopo. Alla reggia che vengono anche insultati, soltanto Penelope li ospita e si confida dicendo ai due che avrebbe sposato un nobile in segreto soltanto quando sarebbe riuscita a tessere una tela che di notte la disfaceva. Una nutrice riconosce il re ma ad essa viene dato l'ordine di tacere. La notte Ulisse e il figlio preparano le armi per il giorno dopo.

LA GARA DELL'ARCO

Il giorno dopo durante un banchetto la regina propone una gara dell'arco e soltanto il falso mendicante saprà tendere il suo arco e infilare la freccia in 12 anelli.

IL MENDICANTE SUPERA LA PROVA

Nessuno dei nobili riesce a attendere l'arco, soltanto il re travestito riesce nell'impresa.

LA VENDETTA

Subito dopo Ulisse, Telemaco e Eumeo uccidono tutti quelli che hanno attentato al trono.

PENELOPE RICONOSCE IL MARITO

Penelope essendo ancora incerta sulla vera identità del marito vuole una prova decisiva. Ulisse le ricorda che il letto nuziale era stato costruito un tronco; un segreto conosciuto soltanto da Penelope e Ulisse. All'alba l'eroe và a trovare il padre che si era stabilito in campagna.

A ITACA SI INSTAURA UNA PACE DURATURA

L'Odissea termina con Ulisse che si riconcilia con il popolo e dopo aver domato la rivolta messa in atto dai parenti dei Proci. Per volontà di Zeus e Atena ad Itaca dovrà regnare sempre la pace e l'amicizia fra il re e gli abitanti.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 3058
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019