Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Evoluzione del movimento socialista nelle tre internazionali

storia




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di



Evoluzione del movimento socialista nelle tre internazionali


L'egemonia del partito socialista nelle tre internazionali divenne sempre pi¨ assoluta, fino alla completa cessazione di qualsiasi contributo da parte di 424b16e altri movimenti nell'ultima, il Comintern.



La Prima Internazionale, nata come unione dei vari partiti di sinistra per un miglioramento delle condizioni dei lavoratori, aveva visto lo scontro di Marx contro Bakunin e i proudhoniani. Il socialismo marxismo non solo prevalse, ma fin dall'inizio riuscý ad imporre la sua visione della lotta contro lo sfruttamento come scontro tra classi. Marx vedeva l'inizio del processo di liberazione del proletariato nella distruzione del sistema economico, che avrebbe poi portato al rivolgimento dello Stato.

Le idee marxiste caratterizzarono anche la Seconda Internazionale, escludendo qualsiasi altra corrente; il dibattito per˛ finý per formarsi all'interno del movimento socialista stesso, dividendolo in riformisti e rivoluzionari. I primi, vedendo la mancata realizzazione di alcune previsioni marxiste e la diversa situazione venutasi a creare, proponevano una lotta in tempi pi¨ lunghi e per via legale, attraverso l'inserimento dei socialisti nello Stato. I secondi invece restavano fedeli al marxismo originario, votati alla rivoluzione e ad un immediato cambiamento sociale e politico.

Tra i sostenitori delle tesi rivoluzionarie fece la sua prima comparsa Lenin, che della Terza Internazionale sarÓ fautore e ordinatore. Infatti, il Comintern o Internazionale Comunista fin dall'inizio si present˛ come un'unione dei soli partiti comunisti, che dovevano sottostare ai parametri imposti da Lenin nei suoi "21 punti". La Russia e il partito bolscevico dovevano essere il modello da seguire, senza deroghe. Nonostante il tentativo di dare un'unitÓ al movimento comunista e una definitiva rottura con il partito socialista, non mancarono le divisioni interne e non trov˛ largo seguito in Europa.






Privacy




Articolo informazione


Hits: 2065
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2021