Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

BERGAMOTTO - PROPRIETA' TERAPEUTICHE

medicina


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di

BERGAMOTTO


Nome botanico  Citrus bergamia

Famiglia Rutacee

Origine  Cina

Essenza Estratta dalla scorza

Processo  Spremitura a freddo

Colore  Verde gialla

Antica medicinaUnzione,decotti,infusi,cataplasmi,impacchi

AromaterapiaUso esterno

Applicazione Frizioni,bagni,massaggi,inalazioni,compress 959j92j e,




vaporizzazioni

Proprietà terapeutiche  Antisettico,antispasmodico,antidepressivo,

cicatrizzante,deodorante,febbrifugo,sedativo,

vulnerario


Principali indicazioni  Ansia,acne,bronchiti,coliche,cistiti,cura della pelle,

depressioni,emorroidi,eczemi,ferite,febbri,gonorrea

herpes,infezioni delle vie urinarie,infezioni delle vie

respiratorie, leucorrea,scabbia,tensione nervosa,

tubercolosi,piaghe,pruriti,pruriti vaginali,psoriasi,

uretriti



Avvertenze: Diluire sempre allo 0,5 - 1 per cento perchè irritante sulla cute. Non usare prima dell'esposizione ai raggi solari o ad altra fonte di raggi ultravioletti.



PROPRIETA' TERAPEUTICHE


L'essenza di bergamotto si ottiene per spremitura a freddo, preferibilmente manuale, della buccia del frutto. Ha un fresco delizioso profumo di agrumi, con una nota forse un pò fiorita e un bel colore verde smeraldino. Contiene principalmente acetato di linolile, limonene, linaolo, bergaptene e furocumarine del bergaptene e della bergamottina che provocano la fotosensibilizzazione ai raggi solari, il fenomeno che causa l'accelerazione della pigmentazione. E' un'essenza dalle forti proprietà antisettiche, attiva principalmente in tutte le affezioni dell'apparato genitourinario. Potente disinfettante del sistema genitourinario, è utile in tutte le infezioni, dalla cistite all'uretrite, alla leucorrea, ai pruriti vaginali. Gatefosse raccomanda contro qualsiasi forma di prurito, anche il più intollerabile, di aggiungere 1-2 gocce di essenza di bergamotto, di lavanda e di geranio a una crema grassa dal Ph acido e di trattare la zona interessata spalmandola con questo preparato. Ne consiglia anche l'applicazione in caso di congestione emorroidale, assicurando un immediato sollievo dopo l'applicazione. Rovesti che ha compiuto lunghi e importanti studi su quest'essenza, la consiglia per i tumori dell'utero, non tanto come terapia curativa quanto per alleviare tutti gli effetti collaterali e i fenomeni secondari causati da questa forma tumorale.



Antisettico potente al pari della lavanda, il bergamotto può essere usato anche in chirurgia per facilitare e accelerare la cicatrizzazione dei tessuti. E' inoltre una delle essenze più valide per trattare tutti i problemi della pelle, dall'acne, alle infezioni della cute, alla seborrea. A questo scopo lo si potrà usare aggiungendone una o due gocce in un olio di massaggio per il viso o addizionare a un crema o lozione facciale. E' molto importante ricordarsi di diluire sempre il bergamotto allo 0,5 per cento o addirittura all'1 per cento, poichè è un'essenza molto irritante per la pelle. Va ricordato inoltre che il bergamotto accelera la sensibilizzazione alla luce solare, quindi la pigmentazione cutanea, aumentando di conseguenza il pericolo di cancro della pelle e di macchie solari. Bisognerà allora fare estrema attenzione a non usare quest'essenza, ne altri prodotti che la contengono, prima di un'esposizione al sole o ad altre fonti di raggi ultravioletti.

L'altra sfera in cui quest'essenza si rivela particolarmente utile è quella emotiva, specialmente per tutte le forme di ansia e di depressione. E' un sedativo nervino, attivo su soggetti depressi, sottoposti a stress o particolarmente ansiosi da usare in massaggio o in drenaggio linfatico oppure semplicemente aggiungendone 1-2 gocce all'acqua del bagno o al guanto della doccia, assieme o in alternativa alle altre essenze che hanno il medesimo tipo di azione come la rosa, il sandalo, il geranio e la lavanda.

E' anche efficace in tutti i tipi di febbre, specie febbri malariche o le febbri intermittenti e attivo contro alcuni batteri come quello della tubercolosi o della meningite.








Privacy




Articolo informazione


Hits: 224
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2022