Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

COME ORGANIZZARE UN TESTO ARGOMENTATIVO:

letteratura



COME ORGANIZZARE UN TESTO ARGOMENTATIVO

Attraverso fatti, osservazioni, riflessioni l'autore cerca di dimostrare che ciò che sostiene è sensato tanto da convincerci.

Caratteri dell'argomentazione:

Si affronta un problema

Si presenta una de 323j93d terminata soluzione detta TESI



Si giustifica o dimostra la validità della tesi attraverso ragionamenti che costituiscono lo SVILUPPO ARGOMENTATIVO

Un problema può essere o enunciato in forma di dubbio o dato per certo.

Lo sviluppo segue il seguente schema:

Problema

Soluzione proposta (tesi)

Sviluppo argomentativo

Conferma della soluzione

A volte l'autore vuole ricettare un altro punto di vista; si ha allora la confutazione che può essere:

Affermativa

Confutatoria

Confutatoria - Affermativa

Il testo argomentativo non si sviluppa in senso "temporale - spaziale" (narrazione, descrizione.) ma RAZIONALE: si pongono premesse che portano a delle conclusioni.

I procedimenti di ragionamento sono:

Le premesse

Le conclusioni

Le interferenze (= rapporto tra premessa e conclusione)

I procedimenti ragionati più comuni per ottenere interferenze sono:

Deduttivo (dal generale al particolare: data la regola si ricava la conclusione)

Induttivo (dal particolare al generale)

Analogico (da un caso particolare si ricava per analogia la conclusione che si riferisce ad un altro caso particolare)

Ipotetico o adduttivo (se un caso ha una proprietà si ricava che fa parte di una classe di casi con la stessa proprietà)

FASI DI LAVORO:

A) analisi del titolo: considerare ogni elemento per ben capire il problema

porsi delle domande sulle conoscenze relative

individuare le richieste della traccia anche quando non sono esplicite, deducendole con associazioni di idee

es. esame del seguente titolo:

" Il fenomeno del tardivo allontanamento dei giovani dalla famiglia di origine è oggi molto comune; alcuni lo fanno risalire alle difficoltà di trovare lavoro, altri ai nuovi rapporti genitori - figli. Qual è il vostro parere? "

Il titolo con domanda finale invita ad argomentare. Prima di iniziare è bene considerare ogni elemento del titolo per ben comprenderlo; nel nostro caso è il tardivo allontanamento dei giovani dalla famiglia..

Nella traccia vengono espresse opinioni:

difficoltà di trovare lavoro

nuovi rapporti genitori - figli

In cosa consiste questa novità di rapporti? La novità implica un mutamento rispetto a quale periodo?.

Solo se conosciamo i termini del problema possiamo procedere proponendo una o più tesi personali.


B) pianificazione:

Consiste nella ricerca e riordino delle idee (che in genere si accavallano in modo confuso). Una delle possibili tecniche è:

puntualizzare argomenti e problemi posti dal titolo

individuare tesi ed argomento/i a sostegno

conclusione

Tesi ed argomenti:

Bisogna avere a disposizione argomenti validi ed attendibili

Bisogna convincere l'interlocutore con l'uso di criteri "razionali". Evitare l'appello ai sentimenti, il ricorso a frasi fatte, a proverbi, auguri, propositi., ciò non solo non convince ma provoca fastidio.

Es. Esame del seguente titolo:

" La violenza nello sport: esprimete la vostra opinione"

Individuo la tesi e realizzo la griglia degli argomenti:

tesi: "La violenza nello sport è da condannare", perché?

nuoce alla competizione amichevole

coinvolge spettatori innocenti

allontana i veri appassionati dallo spettacolo sportivo

innesca violenze di altro tipo (intolleranza, razzismo.)

richiede un'eccessiva presenza delle forze pubbliche


Come scegliere gli argomenti a sostegno?

Molto efficace è enunciare fatti concreti, che sono sotto gli occhi di tutti, quindi inconfutabili; ricorrere ad opinioni autorevoli (esperti del problema); ricorrere alla logica più difficile ma più efficace.

C) stesura:

trattazione dell'argomento secondo più punti di vista

presentazione delle tesi

sviluppo degli argomenti a sostegno

confutazione di possibili antitesi

conclusione che ribadisce la tesi

registro linguistico formale con lessico specialistico.





Privacy




Articolo informazione


Hits: 4849
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2024