Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Società borghese

sociologia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di

Società borghese


Nel mondo attuale l'aumento della mobilità sociale ha prodotto una dilatazione delle classi medie, per cui alla società divisa in due classi contrapposte si è venuta sostituendo una società mutevole nelle sue posizioni sociali e senza delle gerarchie ben definite.

Le crescenti responsabilità che lo stato si è assunto nel campo della gestione delle pubbliche imprese e dei servizi sociali ha rafforzato la convinzione che è possibile c 757h72h reare una società più giusta anche col proprio contributo volontario.

Storicamente, fino alla metà dell' Ottocento circa, la società mondiale era divisa in due fasce; la classe aristocratica che deteneva privilegi, potere e denaro e la classe del popolo che viveva in un mondo totalmente diverso dalle corti regali, dalle battute di caccia alla volpe. insomma dalla vita che risalta nei manuali di storia la quale è stata costruita perlopiù dai potenti del tempo lasciando al volgo la parte del lavoro e della forza umana in gioco nelle frequenti guerre.

Nel Settecento e nell' Ottocento però si era andato formando un nuovo strato sociale: la cosiddetta "middle class" o borghesia. Gli esponenti della classe media erano uomini che si erano fatti da soli a costo di immani sacrifici e di duro lavoro; avevano costruito la propria stabilità economica ed ora volevano cominciare a far valere i propri diritti. Non vedevano di buon occhio, infatti,  la classe aristocratica che deteneva il potere nella maggior parte dei casi; i borghesi volevano partecipare alla conduzione dello Stato cercando di trarne gli ovvi benefici.

Per far ciò si appoggiarono alle classi più deboli, inneggiando alla Libertà ed alla Giustizia, creando il consenso che serviva per la rivoluzione sociale che era nell'aria. Pian piano la borghesia, complice una propria politica economica aggressiva ed una ferrea volontà di emergere, dopo molte rivolte riuscì ad imporre il proprio modo di vedere la politica. Infatti da circa un secolo è la classe media a detenere le "redini del gioco", avendo ormai quasi totalmente esautorato la vecchia classe dirigente. Simbolo del progresso borghese e "capitalista" (come diceva Karl Marx) sono gli Stati Uniti che hanno creato il proprio impero proprio su questo nuovo strato sociale.

La borghesia, inoltre, ha consentito alle classi più deboli di crescere fino ad annetterne la maggior parte degli elementi, creando una vasta fascia sociale benestante economicamente. All'interno di essa, comunque, ci sono sempre i valori vecchi come il mondo; sono presenti infatti più strati di borghesi e ciò ha contribuito a variegare la società odierna.

Gli Stati moderni poggiano la loro base sul credo economico capitalista, cercando di portare tutti i propri cittadini nella medesima condizione; infatti le leggi odierne sono rivolte sempre con l'occhio al benessere sociale (politica finanziaria, sistema pensionistico, incentivi alle imprese.) con la speranza di creare una società giusta per tutti. Naturalmente, affinché questo nobile scopo prenda corpo c'è bisogno dell'aiuto volontario di tutti, il quale può presentarsi sotto molte forme: con la costruzione di opere e progetti di utilità sociale, con una condotta leale di ogni persona (come il rifiuto della corruzione) e non con un'opera di disfattismo continua sempre in base ad interessi specifici









Privacy

Articolo informazione


Hits: 1557
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020