Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

IL NEGOZIO GIURIDICO

giurisprudenza


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di

IL NEGOZIO GIURIDICO





IL NEGOZIO GIURIDICO E' UN ATTO[1] PER MEZZO DEL QUALE SI ESPLICA L'AUTONOMIA PRIVATA , INDIRIZZATA A UNO SCOPO, CHE L'ORDINAMENTO GIURIDICO RITIENE MERITEVOLE DI TUTELA .





GLI EFFETTI PERSEGUITI DEVONO ESSERE FRUTTO DI UNA RICONOSCIBILE ATTIVITA' CONSAPEVOLE E VOLONTARIA


IL NEGOZIO GIURIDICO E' UNA FIGURA COSTRUITA DALLA DOGMATICA TEDESCA, ATTRAVERSO UN PROCESSO DI GENERALIZZAZIONE CHE HA AVUTO COME PUNTO DI PARTENZA IL CONCETTO NORMATIVO DI CONTRATTO.

ESSO E' ALTRESI' UNA SPECIE DELLA PIU' AMPIA CATEGORIA DEI FATTI GIURIDICI, CIOÈ DI TUTTI QUEI FATTI PRODUTTIVI DI UN EVENTO GIURIDICO.



IL NEGOZIO GIURIDICO E' UNA MANIFESTAZIONE DI VOLONTA' DIRETTA ALLA COSTITUZIONE, MODIFICAZIONE O ALL'ESTINZIONE DI UN RAPPORTO GIURIDICO.






DUE RILIEVI IN RELAZIONE ALLA DICHIARAZIONE ED ALLA VOLONTA'



AI SOSTENITORI DEL 'DOGMA DELLA DICHIARAZIONE', VA OSSERVATO CHE IL NEGOZIO GIURIDICO NON E' SOLO SUONO DI PAROLE, E NON PUÒ DEGRADARE A MERA FORMA ESTERNA. ESSO HA PURE UN SUO CONTENUTO , CHE STA PROPRIO SOTTO O DENTRO LA DICHIARAZIONE : QUESTO CONTENUTO SI DEFINISCE "VOLONTA' NEGOZIALE" CIOÈ LA VOLONTA' OBIETTIVA DEL NEGOZIO.


I SOSTENITORI DEL 'DOGMA DELLA VOLONTA' IDENTIFICANO LA VOLONTA' NEGOZIALE CON LA VOLONTA' SOGGETTIVA DEGLI AUTORI DEL NEGOZIO STESSO : NEGANDO CHE IL NEGOZIO GIURIDICO POSSA CONTENERE ALTRA VOLONTA' CHE SIA QUELLA INTERNA O PSICOLOGICA DEI SOGGETTI .



LA DEFINIZIONE TRADIZIONALE DEL NEGOZIO GIURIDICO COME DICHIARAZIONE DI VOLONTA' PUÒ ANCHE ESSERE TENUTA FERMA, PURCHE' SI ABBIA L'AVVERTENZA DI COMPLETARNE IL SIGNIFICATO .

PERSPICUAMENTE L'HAURIOV SCRIVE CHE LA VOLONTA' (SOGGETTIVA) ATTIENE ALLA GENESI E NON AL CONTENUTO DEL NEGOZIO ( CHE E' L'ELEMENTO OBIETTIVO) .



L'AUTONOMIA INDIVIDUALE, (VENENDO A CONTATTO CON L'ETERONOMIA GIURIDICO - SOCIALE ), NEL CONDURRE IL GOVERNO INDIVIDUALE DEI PROPRI INTERESSI ENTRO LA SFERA DELLA GIURIDICITA' ,LO SOTTOPONE AD UN PROCESSO GIURIDICO DI ADATTAMENTO QUANTO AGLI INTERESSI E AD UN PROCESSO GIURIDICO DI ADEGUAMENTO QUANTO ALLE REGOLE DI REALIZZAZIONE .



NE CONSEGUE CHE L'AUTONOMIA INDIVIDUALE NON PUÒ CONFIGURARSI COME POTERE DELL'INDIVIDUO DI INTRODURRE I PROPRI INTERESSI NEL SISTEMA DEGLI INTERESSI SOCIALI E GIURIDICI.


INOLTRE IL SOLO ED UNICO MOTIVO COMUNE AI CONTRAENTI NON E' RILEVANTE AI FINI DELLO SCOPO PRATICO ED OBIETTIVO, IMMEDIATO E COSTANTE ( CAUSA- REQUISITO) CHE ATTRAVERSO IL NEGOZIO GIURIDICO SI VOGLIONO CONSEGUIRE.






N.B.

IN RELAZIONE ALLA QUALIFICAZIONE DEL CONTRATTO IL GIUDICE VALUTA L'INTENZIONE SECONDO GLI ELEMENTI OGGETTIVI DEL CONTRATTO, CIOÈ' LA CAUSA E L'OGGETTO.

LA QUALIFICAZIONE E' UN MOMENTO IMPORTANTE PERCHE' DA ESSA DIPENDE LA SPECIFICA DISCIPLINA CHE IL GIUDICE APPLICHERA' AL CASO IN ESAME



ART. 41 COST

L'INIZIATIVA ECONOMICA PRIVATA E' LIBERA

NON PUÒ SVOLGERSI IN CONTRASTO CON L'UTILITA' SOCIALE O IN MODO DA RECARE DANNO ALLA SICUREZZA, ALLA LIBERTA', ALLA DIGNITA' UMANA


ART. 3 II [.]

PIENO SVILUPPO DELLA PERSONA UMANA



E L'ATTO, DIVERSAMENTE DAL FATTO, IMPEGNA NELLA VALUTAZIONE GIURIDICA LA COSCIENZA E LA VOLONTA' DELL'AUTORE

CONSENTITA DAL DIRITTO

COMPORTAMENTO SIGNIFICANTE : E' CHIARO CHE IN RELAZIONE A TALI ATTI GUIRIDICI VIENE IN QUESTIONE LA CAPACITA' D'AGIRE DEL SOGGETTO ( COMPRENSIVA DEGLI ELEMENTI PSICHICI DELL'AZIONE : VOLONTA' E COSCIENZA)

INVERO NON BASTA UNO STATO D'ANIMO, IN PARTICOLARE IL C.D. INTERNO VOLERE : QUESTO DEVE TRADURSI IN ATTIVITA' MATERIALE PER LA PRODUZIONE DEGLI EFFETTI GIURIDICI

L'INTERNO VOLERE, IL FATTO PSICOLOGICO

TUTTAVIA LA VOLONTA' RILEVA IN SEDE DI INTERPRETAZIONE : QUI IL GIUDICE DOVRA' VALUTARE LA ESISTENZA DELLA CORRISPONDENZA TRA LA MANIFESTAZIONE DI VOLONTA' E L'INTENTO PRATICO/FATTUALE/EMPIRICO ( COINCIDENZA TRA INTENTO PRATICO E CONSEGUENZE GURIDICHE)

CHE HA LA SUA BASE IN DUE VINCOLI GIURIDICI FONDAMENTALI : LA COMPATIBILITA' DEGLI INTERESSI INDIVIDUALI CON GLI INTERESSI INDIVIDUALI DEGLI ALTRI COMPONENTI DELLA SOCIETA' (HOMINIS AD HOMINEM PROPORTIO); E LA COMPATIBILITA' DEGLI INTERESSI INDIVIDUALI COL SISTEMA DI INTERESSI COMUNI .

INTESO COME L'INTENTO PERSONALE DELLE PARTI, IL MOVENTE INTIMO DELL'ATTIVITA' SATISFATTORIA DEI PROPRI INTERESSI







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2542
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020