Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Relazione su un'opera di narrativa: "L'amicizia ricompensata"

antologia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

Riassunto - Personaggi (Forestier, Madeleine Forestier, Clotilde de Marelle, Virginie Walter)
La luna e i falò - Cesare Pavese
"Vincenzo Monti" Saggio Breve
I delitti della Rue Morgue
Sintesi di: Chang fa mei, Il ventaglio
Commento della poesia "SPLEEN" di Charles Baudelaire
LA TRAMA : I TEMI, L'ambiente e i personaggi
Anguilla
AI FIGLI - Papà LETTERA D'ADDIO AI GENITORI

 
Relazione su un'opera di narrativa: "L'amicizia ricompensata"

1-      Autore, titolo, editore

Ø      Trascrivi le notizie riportate nel libro.



Autore Nathaniel Hawthorne(1804-1864), L'amicizia ricompensata, La Scuola.

2-      Periodo storico

Ø      Indica in quale periodo storico si svolgono i fatti.

I fatti si svolgono in un tempo non s 737j97h pecificato.

3-      Ambiente

Ø      Descrivi l'ambientazione geografica della vicenda.

La vicenda è ambientata in una collina, a poca distanza da un villaggio che sorgeva all'inizio di una valle.

4-      Contenuto

Ø      Sintetizza il contenuto dell'opera.

Quest'opera narra la storia di due coniugi poverissimi, che per vivere erano costretti a lavorare duramente. Questi due coniugi, abitavano su di una collina ai piedi della quale vi era un villaggio. Gli abitanti di questo villaggio,sono molto scortesi con i forestieri poveri che passano da quelle parti, gli mandano in contro i loro cani più feroci ed insegnano ai loro bambini a tirare pietre a questi sconosciuti. Al contrario se vedono arrivare dei signorotti con le loro famiglie in carrozza gli accolgono con grandi feste, e se i loro figli si azzardano a parlargli male, o a tirargli pietre, allora sono guai! Invece i due vecchietti che vivono nella collina fanno di tutto per mettere a proprio agio i forestieri, a costo di non mangiare loro purché benefici almeno di un pasto dignitoso. Nell'opera l'autore focalizza nella descrizione di un episodio che accade ai due vecchietti, dove risaltano i loro ideali di ospitalità e di amicizia, che poi vengono ripagati con la realizzazione di un loro desiderio.

5-      Ambiente sociale

Ø      Descrivi l'ambiente sociale dei personaggi.

I personaggi di quest'opera di narrativa, appartengono ad una classe sociale poverissima e per sopravvivere sono costretti a lavorare duramente.

6-      Analisi dei personaggi

Ø      I principali sono: i coniugi Filemone e Bauci.

Filemone è il marito di Bauci, con la quale ha condiviso gran parte della sua vita. Dal punto di vista caratteriale è molto simile a sua moglie, lo si può notare dal modo con il quale abitualmente assieme accolgono i forestieri che arrivano stremati alla loro casa dopo aver attraversato il villaggio. Insomma era una persona umile, che lavorava duramente per condurre una vita povera ma dignitosa.

Bauci è la moglie di Filemone, essa assieme al marito è la vecchietta più cordiale e generosa che esiste al mondo. Lei è pronta a rinunciare a mangiare, anche tutti i giorni, piuttosto che rifiutare un pasto decente a chiunque si fermi davanti alla porta della sua umile casa.

Ø      I personaggi secondari più interessanti sono: i due stranieri Argento Vivo, Il vecchio e gli abitanti del villaggio.

Argento Vivo è uno dei due stranieri che viene ospitato nella casa dei due coniugi. É riconoscente e allegro. Mentre scappa dal villaggio per la cattiva accoglienza, si può notare anche che è agile e scattante. Dal vecchio Filemone esso era definito come l'individuo più simpatico che egli avesse incontrato in vita sua, per le battute brillanti e spiritose che faceva.



Il vecchio è uno degli stranieri che viene ospitato nella casa dei due coniugi. Durante tutta la vicenda esso parla poco, ma ogni volta che apre bocca dice cose chiare e sensate. Nell'opera esso è definito come una persona saggia e amichevole.

Gli abitanti del villaggio erano persone prive di sentimenti, di amicizia e di rispetto, che sono valori tipici della natura umana. Essi trattavano i forestieri poveri che si aggiravano nei dintorni a sassate e sguinzagliavano i cani quando questi vi attraversavano il villaggio. Sono delle persone opportuniste che cambiano faccia a seconda che i forestieri siano ricchi o poveri.

7-     Tematica

Ø      Esponi gli argomenti e i problemi fondamentali del libro.

L'argomento del libro è la storia di due coniugi che vivono in una collina in cima a un villaggio. Questi sono molto ospitali con i forestieri (poveri) che passano in quella zona, al contrario dei loro vicini abitanti del villaggio, che li cacciano via a sassate e gli mandano incontro i loro cani feroci. Perciò dalla lettura del libro possiamo dedurre, che il problema fondamentale è l'importanza dei sentimenti di ospitalità e di amicizia.

 

8-     Visione del mondo

Ø      Evidenzia la concezione di vita e gli ideali che emergono dall'opera.

La concezione di vita che emerge dall'opera, è un'idea abbastanza astratta per i tempi che corrono,poiché certi fatti come quelli narrati nel libro si verificano raramente o mai. Gli ideali che emergono nell'opera sono quelli in genere tipici della natura umana: ospitalità e amicizia.

 

9-      Sintesi di un episodio

Ø      Scegli un episodio particolarmente significativo, esponendo il motivo per cui lo giudichi tale.

Un episodio particolarmente significativo è: quando i due stranieri, vengono ospitati dai due poveri coniugi nella loro umile casa. Questi ultimi sono pronti a privarsi del cibo, a dormire per terra per cedere il loro letto agli stranieri, in modo tale da rendere il loro soggiorno piacevole tanto quanto fosse nelle possibilità dei due coniugi. A mio parere, questo episodio è  particolarmente significativo perché si può capire, quanto i due coniugi siano generosi e pur essendo poveri, fanno di tutto per trattare gli stranieri meglio di quanto trattino loro stessi.

 

10-   Analisi dello stile

Ø      Caratteristiche della scrittura, tipo di narratore, eventuali difficoltà di comprensione.

Il libro è scritto in terza persona ed è presente il discorso diretto, e il narratore è onnisciente.

 

11-  Interesse del libro

Ø      Motiva il tuo giudizio sul libro letto, specificando se lo consiglieresti agli amici, e perché.

Il libro lascia trarre al lettore le sue conclusioni. A mio giudizio questo libro fa riflettere, soprattutto a chi di una persona guarda l'aspetto esteriore invece che quello interiore. E credo che questo libro sia consigliabile a tutti perché oramai gli ideali di ospitalità e di amicizia si sono persi.



Articolo informazione


Hits: 2849
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2017