Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

CORSO DI ECONOMIA AZIENDALE - SIMULAZIONE DELLA SECONDA VERIFICA DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO

economia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

i04.html
I TITOLI DI CREDITO IN GENERALE, LA CAMBIALE, L'ASSEGNO
Macroeconomia - LA PRODUZIONE AGGREGATA - LE ALTRE PRINCIPALI VARIABILI MACROECONOMICHE
Inferenza statistica
ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - APPUNTI DI ANALISI DEGLI INVESTIMENTI
TIPOLOGIE ESERCIZI, FORMULE PER TIPOLOGIA DI ESERCIZIO E TESTI DEGLI ESERCIZI.
AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DELLE GRANDI IMPRESE INSOLVENTI
SCRITTURE CONTABILI - LIBRO DEGLI INVENTARI art.2217 cc
MICROECONOMIA - DIMINUZIONE DEI PREZZI
Il sistema d'impresa - Impresa, ambiente, mercato

CORSO DI ECONOMIA AZIENDALE

SIMULAZIONE DELLA SECONDA VERIFICA DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO

A)    Quali sono i costi di produzione di una impresa multiprodotto, che opera con capacità produttive specializzate, classificati rispetto alla loro variabilità rispetto al variare di q (quantità prodotta e venduta)?

....................................



....................................

....................................

....................................

B) Da quali scelte aziendali dipende la grandezza della leva finanziaria?

....................................

....................................

....................................

....................................

C) Cos'è la gestione corrente e da quali operazioni è composta? 

....................................

....................................

....................................

....................................


D) L'impresa EFFE-PI produce i due prodotti A e B che presentano i seguenti dati di gestione:

 

A

B

Ricavi di vendita

18.500

13.500

Costi variabili

7.800

6.700

Costi fissi diretti

3.400

2.900

Costi fissi indiretti

4.000

In base a tali dati si calcolino il Margine di contribuzione lordo e netto di ognuno dei due prodotti e il risultato economico complessivo.

E) L'impresa ERRE-GI presenta i seguenti Stati patrimoniali al 31/12/X0 e 31/12/X1 e il Conto economico per l'esercizio X1:

STATO PATRIMONIALE

31/12/X0

31/12/X1

31/12/X0

31/12/X1

Impianti (valore residuo)

58.500

56.700

Capitale sociale

55.500

55.500

Immobili civili (valore residuo)

14.550

12.300

Riserve

7.650

7.950

Rimanenze di materie prime

16.500

19.500

Utile d'esercizio

4.125

4.980

Rimanenze di prodotti finiti

28.950

27.000

Fondo rischi

12.375

12.750

Crediti commerciali

33.000

37.950

Debiti commerciali

34.950

33.000

Cassa e banca

6.525

6.600




Debiti di finanziamento

43.425

45.870

Totale attività

158.025

160.050

Totale passività e netto

158.025

160.050

CONTO ECONOMICO X1

Ricavi di vendita

   141.000

Variazione rimanenze prodotti

(1.950)

Valore della produzione

139.050

Acquisto materie prime

(78.000)

Variazione rimanenze materie prime

      3.000

Salari e stipendi

(19.500)

Costi per servizi

(30.000)

Ammortamento impianti

(6.300)

Accantonamento al fondo rischi

(375)

Costi della produzione

(131.175)

Interessi passivi

(4.095)

Fitti attivi

      3.450

Ammortamento immobili civili

(2.250)

Utile dell'esercizio

    4.980

Sulla base di tali dati e assumendo le ipotesi semplificatrici utilizzate in sede di esercitazione circa le caratteristiche finanziarie dei componenti di capitale, si determinino per l'esercizio X1:

a)       l'ammontare dell'autofinanziamento (in senso ampio), del Cash Flow operativo e della variazione del CCN operativo

b)      gli indici ROE, ROI, i.


SOLUZIONE DEGLI ESERCIZI

D)

             

A

B

Ricavi di vendita

18.500

13.500

- Costi variabili

(7.800)

(6.700)

MCL

10.700

6.800

- Costi fissi diretti

(3.400)

(2.900)

MCN

7.300

3.900

RE = (MCN-A + MCN-B) - CFindir. =

              7.300 + 3.900 - 4.000 = 7.200

E)

              AF :

              Metodo diretto = Rm - Cm =

              = (141.000 + 3.450) - (78.000 + 19.500 + 30.000 + 1.950 - 3.000 + 4.095) =

              = 144.450 - 130.545 = 13.905

              Metodo indiretto = Rn + Cnm - Rnm =

              = 4.980 + 6.300 + 375 + 2.250 - 0 = 13.905

              Calcolo dCCN operativo:

              CCNop X1 = 19.500 + 27.000 + 37.950 - 33.000 = 51.450

              CCNop X0 = 16.500 + 28.950 + 33.000 - 34.950 = 43.500

              dCCNop = 51.450 - 43.500 = + 7.950

             

              Calcolo Cfop = AF - dCCNop = 13.905 - 7.950 = 5.955


              ROE = Rn / N

              N = C.sociale + Riserve + Utile = 55.500 + 7.950 + 4.980 = 68.430

              ROE = 4.950 / 68.430 = 7,23 %

              ROI = RO / Ko

              RO = Valore prod.ne - Costo prod.ne =

                          = 139.050 - 131.175 = 7.875

              Ko = AP - investimenti. Extracar. =

                          = 160.050 - 12.300 = 147.750

              ROI = 7.875 / 147.750 = 5,33 %

              I = Of / Debiti onerosi = 4.095 / 45.870 = 8,93%







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1793
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019