Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

LA CELLULA PROCARIOTICA: STRUTTURA E FUNZIONE

microbiologia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

Gli ascaridi
I coccidi - COCCIDI DELLA SPECIE Isospora
PREPARAZIONE TERRENI DI COLTURA - PROCEDIMENTO
Conta lattobacilli - Si ricercano
I FUNGHI - I LIEVITI, LE MUFFE
Le tenie - SINTOMI CLINICI- TERAPIA
Parassitosi intestinali - Parassiti a ciclo diretto
VIRUS - LA RIPRODUZIONE DEI VIRUS

LA CELLULA PROCARIOTICA: STRUTTURA E FUNZIONE (CAP 4)

I batteri sono microrganismi cellulari considerati le forme più semplici,più piccole e più diffuse in natura.

Essendo procarioti sono privi di una membrana nu 727i88h cleare e di una membrana mitotica. Si adattano ai vari ambienti (substrati) grazie alla loro capacità di riprodursi con mutazioni cellulari e sintetizzano i prodotti dell'ambiente per produrre energia.

Possono essere di varie forme tra cui sferica e prendono il nome di cocchi (diplococchi 2,streptococchi catena,stafilococchi grappolo,tetradi 4, sarcine 8),a cilindro e allora sono chiamati bacilli (diplobacilli,streptobacilli ma principalmente suddivisi in bacillus,bacterium e clostridium),possono esserci anche spirochete,vibrioni e spirilli sempre cilindrici ma incurvati.

L'h2O è il maggior costituente (fino all'80%) della struttura in cui sono immerse sostanze organiche (proteine,carboidrati,lipidi e acidi nucleici) e inorganiche (sodio,calcio,fosfato,zinco,ferro,magnesio.).

Sono costituiti da un'organizzazione semplice: da una struttura cromosomica immersa nel citoplasma e racchiusa dalla membrana plasmatici,sono presenti mesosomi e il tutto è racchiuso da una parete cellulare che può essere dotata di capsula,di flagelli,di fimbrie e di pili.

La parete cellulare è rigida,robusta e permeabile,circonda e racchiude la cellula dandole forma e sensibilità.

La parete dei Gram+ è costituita da peptidoglicano formato da N acetil muramico e acetil glocosammina a cui sono legati tre amminoacidi quali acido d-glutamico,d-alanina e acido mesodiaminopimelico).

La parete dei Gram- è costituita sempre dal peptidoglicano ma anche da una membrana esterna,spesso sono presenti degli spazi periplasmatici.

Gli involucri esterni dei Gram+ sono: peptidoglicano (conferisce robustezza e resistenza ed è legata agli acidi teicoici),acidi teicoici (antigenici),monosaccaridi e amminoacidi (si legano agli acidi teicoici) e polisaccaride(presente nel lato esterno del peptidoglicano). È costituita da una struttura polare che impedisce il pasaggio alle molecole idrofobiche e da una struttura rigida che gli permette di sopravvivere in ambiente ipotonico.

La struttura dei Gram- è formata da: LPS (lipopolisaccaride) che è formato da molecole di lipidi e carboidrati ed è formato a sua volta da LIPIDE A (endotossina),da un NUCLEO POLISACCARIDICO,da una CATENA LATERALE (polisaccaridica) e da un ANTIGENE O (che stimola la risposta immunitaria.

Il flagello può essere presente in certi batteri grazie alla proteina flagellino ed è costituito Da una composizione di amminoacidi ed è l'ANTIGENE H. è costituito da numerose molecole di flagellina aggregate che formano il filamento che si inserisce al batterio tramite il corpo basale e uncino viene detto il segmento ricurvo che attacca il filamento al corpo basale. Il movimento dei flagelli è possibile grazie alla chemiotassi che consiste in un movimento biologico orientato e indotto da un composto chimico che induce la rotazione del flagello.

Le fimbrie e pili hanno funzione di ancoraggio.Le fimbrie hanno struttura tubulare simile ai flagelli e sono costituitte da palina,se sono cave e più robuste sono dette pili sessuali e servono alla coniugazione tra due batterie per il traferimento del materiale genetico; sono denominate comuni se servono soltanto come organo di adesione.

Alcuni batteri sintetizzando una rete stratificata che può circondare la capsula,il glicocalice.

La capsula invece è l'involucro mucoso,amorfo,polisaccaridico,ben organizzato che aderisce alla parete cellulare. È presente in molti Gram - e + ed è formata per secrezione di materiali polisaccaridici. Viene ben evidenziata per il con strato in preparazione microscopica.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2338
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019