Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Una reazione con il rame - Verificare alcune reazioni che avvengono con il rame.

chimica




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

TITOLO ESPERIMENTO: Una reazione con il rame         


OBBIETTIVO

Verificare alcune reazioni che avvengono con il rame.


MATERIALE USATO


Spruzzetta                     414i87e                      414i87e                      414i87e                  

spatola            

Reticella spargifiamma                     414i87e                      414i87e         

Bruciatore Bunsen

treppiede                     414i87e                      414i87e                      414i87e                    

Crogiuolo di porcellana

Bacchetta di vetro

bilancia

2 Provette                                        414i87e                      414i87e                   

Portaprovette  

Cilindro graduato                     414i87e                      414i87e                      414i87e                   

Polvere di rame [Cu]

Acido cloridrico [HCl]


PROCEDIMENTO:


Si pesa il crogiuolo e lo si riempie con un grammo di polvere di rame. Si determina con la massima precisione la massa del crogiuolo e del rame. Riscaldare il rame per due minuti e pesare il crogiuolo. Dopo aver raffreddato il crogiuolo ci sono state variazioni di massa?

Si continua a riscaldare per altri 20 minuti e si lascia raffreddare. Ci sono state variazioni?

Si sminuzza il contenuto del crogiuolo con una spatola e lo si pone nella provetta. Si aggiungono 5cc d'acido cloridrico e si mescola adagio con la bacchetta per 5-10 minuti.

Si lascia depositare la parte solida e si versa la parte liquida in un'altra provetta lavando parecchie volte il solido con acqua distillata.


ELABORAZIONE DATI:


Si raccolgono i dati di tutte le variazioni della classe.



Variazioni dopo

2 minuti

Variazioni dopo

20 minuti
































Dai dati raccolti si capisce che deve essere avvenuta una reazione nel rame, infatti, cambia sia il colore della nuova sostanza sia la massa (che č aumentata).

Infatti, Cu+O→CuO si ottiene quindi l'ossido di rame.

L'ossido di rame perņ č mischiato al rame che non ha reagito e quindi per eliminarlo aggiungiamo alla provetta 5cc d'acido cloridrico che reagisce solo con l'ossido di rame e non con il rame.

Dopo la separazione del corpo di fondo dal liquido otteniamo il cloruro di rame.


CONCLUSIONE:

Il rame ha reagito con l'ossigeno ottenendo un composto d'ossido di rame e rame. Abbiamo separato il rame dall'ossido con l'acido cloridrico ottenendo il cloruro di rame.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1165
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020