Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

TERMOREGOLAZIONE

medicina


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

TERMOREGOLAZIONE

Si basa su un bilancio fra calore perduto e calore prodotto (termolisi e termogenesi).

La temperatura è un valore che può avere valori diversi durante l'arco della giornata(andamento circadiano) e il controllo avviene mediante meccanismi omeostatici a feedback negativo.

Infatti se la temperatura vengono messi in moto mecca 919c24j nismi termolitici e termogenetici se la temperatura , che sono organizzati su base riflessa mediata dai termocettori (recettori che segnalano le variazioni all'ipotalamo), infatti l'ipotalamo sulla base delle informazioni ricevute può determinare:

Un comportamento volontario

Un comportamento involontario.

In caso di TERMOGENESI:

Meccanismo volontario: vestirsi, muoversi.

Meccanismo involontario: di perdita di calore (mediante vasocostrizione), produzione di calore ( il tono muscolare), secrezione di ormoni quali epinefria e calorigeno, brividi.

In caso di TERMOLISI:

Meccanismo volontario: svestirsi

Meccanismo involontario: perdita di calore (mediante vasodilatazione), FR, sudorazione, produzione di calore.

Quando viene alterata la condizione tipica dell'ipotalamo, si presenta la febbre (ipertermia) che è provocata da sostanze pirogene che variano la temperatura da 37° a 38° e se ciò accade l'ipotalamo registra una sensazione di freddo, perché i 38°del termostato non coincidono con i 37° del sangue perciò la febbre si avvertono brividi e si attivano i meccanismi termogenici. Visono però dei cai in cui i meccanismi termoregolatori non funzionano provocando un COLLASSO DA CALORE = SVENIMENTO O SINCOPE, esso è un meccanismo che salva la vita perché stando distesi vi è maggiore per fusione del sangue al cervello.

Le cause di una sincope sono:

Ipotensione: causata da sudorazione, volemia, gittata cardiaca, resistenze periferiche, PA.

Colpo di calore: che può portare a morte e si verifica per:

Motivi esterni, per cui la sudorazione è impedita o dalla temperatura alta o da alta umidità.

Attività fisica, per produzione massiccia di calore rispetto alla perdita.

L'accumulo di calore può innescare un meccanismo a feddback positivo, cioè la variazione viene aumentata e quando aumenta: il MB la temperatura per cui si accumula calore.

ACCLIMATAZIONE: è una condizione per cui i meccanismi omeostatici variano rispetto alla norma per evitare che l'individuo subisca danni.

ADATTAMENTO AL CALDO: comporta un incremento della temperatura e di sudore.

ADATTAMENTO AL FREDDO: comporta vasocostrizione dei vasi per trattenere calore.

Queste sono tipi di acclimatazioni REVERSIBILI, mentre l'ACCLIMATAZIONE IRREVERSIBILE: si verifica se un individuo è esposto a una determinata condizione durante il periodo critico, cioè quando i meccanismi omeostatici cominciano a formarsi.






Privacy

Articolo informazione


Hits: 2013
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020