Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

ARGENTINA - TERRITORIO, L' UOMO E L' AMBIENTE

geografia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di

ARGENTINA



TERRITORIO



POSIZIONE:

Argentina (nome ufficiale Repśblica Argentina, Repubblica Argentina), stato dell'America meridionale, č delimitato a nord dalla Bolivia e dal Paraguay; a est dal Brasile, dall'Uruguay e dall'oceano Atlantico; a ovest e a sud dal Cile.


MORFOLOGIA: rilievi, pianure, coste:




Le Ande della Patagonia, ricche di ghiacciai, sono uno dei set 636j91g tori meno elevati della catena, e solo alcune vette superano i 3600 m di altitudine.

La parte orientale del paese č costituita da una vasta pianura con ondulazioni che non superano i 600 metri di altezza. A nord si estende la regione pianeggiante del Gran Chaco, che interessa il territorio argentino solo nella sezione meridionale (Chaco Austral e Central).

Le coste si estendono per 4.989 km.


IDROGRAFIA: fiumi, laghi.

L'Argentina č attraversata da numerosi grandi fiumi. Il maggiore č il Paranį, navigabile, che attraversa la regione centro-orientale del paese. Si ricordano poi l'Uruguay, che segna il confine con l'Uruguay, e il Rio Paraguay, che č il maggiore affluente del Paranį.

Numerosi sono i laghi, in particolar modo nelle Ande patagoniche. I pił noti sono quelli situati nella regione circostante il centro turistico invernale di San Carlos de Bariloche.





CLIMA:

Il clima č temperato nella fascia centrale della Pampa e nella maggior parte del paese, di tipo subtropicale o tropicale nel Chaco e nella Mesopotamia e desertico nella Patagonia.


FLORA E FAUNA:

La vasta estensione territoriale del paese favorisce una grande varietą di ambienti e specie vegetali. Nell'area nordorientale del paese la fauna č particolarmente varia e abbondante. Tra i mammiferi presenti si trovano diverse specie di scimmie, il giaguaro, il puma, l'ocelot, il formichiere, il tapiro, il pecari e il procione.




L' UOMO E L' AMBIENTE



POPOLAZIONE:

La popolazione dell'Argentina ammonta a 39.537.943 abitanti (2005). Con una densitą media di 14 abitanti per km².


LINGUA:

La lingua ufficiale č lo spagnolo, che č parlato dalla maggioranza degli abitanti.


RELIGIONE

La grande maggioranza della popolazione č cattolica (91%); minoranze di protestanti e di ebrei raccolgono, ciascuna, circa il 2% della popolazione.


ORDINAMENTO:

Secondo la Costituzione del 1853 l'Argentina č una repubblica federale, al cui vertice vi č un presidente che č anche capo del consiglio di ministri.







CAPITALE E CITTA' PRINCIPALI


Oltre alla capitale, Buenos Aires, tra le principali cittą si ricordano Córdoba, importante centro manifatturiero e sede di universitą; i porti fluviali di Rosario e Santa Fe; La Plata, capoluogo della provincia di Buenos Aires; Mar del Plata.



LE RISORSE ECONOMICHE


SETTORE PRIMARIO: agricoltura, allevamento, pesca, sfrutt. for. e ris del sott.

Pił del 50% del territorio argentino viene utilizzato per il pascolo di ovini e bovini, circa il 10% č coltivato, mentre boschi e foreste occupano il 12,7% del territorio.

La maggiore industria argentina č quella legata alla macellazione del bestiame, alla conservazione delle carni e alla lavorazione del latte.

La pesca, che offre grandi potenzialitą, non č ancora pienamente sfruttata, nonostante la crescita costante che ha avuto negli ultimi decenni del XX secolo.

Le foreste coprono il 12,7% del territorio argentino; la maggior parte di esse non viene tuttavia sfruttata. I tipi di legname pił utilizzati per la produzione della cellulosa sono l'olmo e il salice.

Il principale prodotto minerario č il petrolio (277 milioni di barili nel 2002), la cui produzione č in crescita per lo sfruttamento dei giacimenti off-shore.


SETTORE SECONDARIO: industria e artigianato:

L'industria argentina, estremamente diversificata, si č sviluppata in maniera significativa nell'area intorno a Buenos Aires e lungo il corso del fiume Paranį.

L'Argentina č una delle prime nazioni al mondo per la produzione di bestiame e di frumento, a cui sono legate anche le attivitą manifatturiere.


SETTORE TERZIARIO:servizi, commercio, trasporti,

turismo.

no

In Argentina la bilancia commerciale tende a essere in attivo quando la domanda internazionale di prodotti alimentari č alta, come avvenne agli inizi degli anni Novanta.

Le ferrovie argentine furono controllate dallo stato dal 1948 al 1994, anno in cui alcune parti del sistema ferroviario vennero privatizzate.

Il turismo riveste un ruolo significativo nell'economia del paese.









Privacy

Articolo informazione


Hits: 3656
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020