Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

RELAZIONE DI ELETTROTECNICA "PROVA A VUOTO DI UN TRASFORMATORE TRIFASE"

elettrotecnica




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

RELAZIONE DI ELETTROTECNICA

PROVA A VUOTO DI UN TRASFORMATORE TRIFASE



Scopo della prova:

Il circuito viene alimentato in corrente continua. Lo scopo della misura determinare la resistenza degli avvolgimenti. La misura viene realizzata col metodo volt-amperometrico, ed essendo la resistenza di valore piccolo, si utilizza il collegamento con il voltmetro a valle.

Schema elettrico per la misura di resistenza:

Procedimento: La misura si effettua in corrente continua col metodo volt-amperometrico.




Dopo aver montato il circuito abbiamo riportato le misure lette e ci siamo calcolati la resistenza degli avvolgimenti.


Dati rilevati:


-Lato A.T. -Lato B.T.

R13 = 0,826 V / 0,491 A = 1,68 W R13 = 0,423 V /0,492 A = 0,86 W

R23 = 0,842 V /0,497 A = 1,7 W R23 = 0,441 V /0,496 A = 0,89 W

R12 = 0,802 V /0,471 A = 1,7 W R12 = 0,419 V /0,494 A = 0,85 W

RmAT = (R13 + R23 + R12)/6 = 0,85 W RmBT = (R13 + R23 + R12)/6 = 0,4 W









"PROVA A VUOTO"


Scopo: Questa prova permette di determinare alcuni parametri del trasformatore, e cio la potenza persa nel ferro, il rapporto spire, la potenza a vuoto P0, la corrente a vuoto I0 e il cosf del trasformatore


Schema elettrico per la prova a vuoto:



Strumenti utilizzati:

-n 1 trasformatori

-n 2 wattmetri

-n 3 amperometri

-n 2 voltometri

-n 1 commutatori


Descrizione della prova:

Dopo aver eseguito gli opportuni collegamenti come illustra lo schema, il circuito stato alimentato con una corrente alternata. La misura, in questa prova, viene effettuata col metodo volt-amperometrico e si utilizza il collegamento con voltmetro a monte perch la resistenza non piccola. Abbiamo effettuato varie prove a tensione decrescente, a partire da un valore di tensione superiore del 5% di Vn e diminuendo la tensione fino a raggiungere un numero di misure che ci han permesso di completare la tabella e di soddisfare gli scopi della prova.












Formule:


K = (Pa * Pv * cosf) / dfs


W1 = W2 = W3 = W4 = k * div lette


I0 = (I1 + I2 + I3)/3


P0 = W1 + W2


Q0 = (W1 - W2 + 2*(W4 - W3))/√3


Tg f0 = Q0 / P0


m = VAT / VBT


PFE = P0 - PJ0 = P0 - 3* RBT * I02


Pw = Ria * Io2






























Tabella 1 :


V (V)

V (V)

W

W

W

W

Pv(V)

Pa(A)

Ri(W)

cosf0

K

Pw


















































































































































W1,W2,W3,W4 ci indicano le divisione lette dai wattmetri.

Gli autoconsumi(Pw) sono uguali per tutti i Wattmetri avendo una Ri sempre uguale.


Tabella 2 :


W1(W)

W2(W)

W3(W)

W4(W)

I1(A)

I2(A)

I3(A)

V1(V)

V2(V)

I0(A)

Cosj

P0(W)

Q0(VAR)
































































































































































Le potenze dei wattmetri sono gi corrette avendo tolto gli autoconsumi
















Grafico1:





Grafico2:





Grafico3:





"PROVA DI CORTO"


Scopo:La prova di corto permette di determinare la P, la V e il cosφ di corto.Noti questi valori possibile risalire alle perdite per effetto Joule, alle perdite addizionali, alla resistenza e alla reattanza di dispersione.Questi dati vanno poi riportati alla temperatura di funzionamento (75 C).


Schema elettrico per la prova a corto:




Strumenti utilizzati:

-n1 trasformatori

-n2 wattmetri

-n3 amperometri

-n1 voltmetro


Descrizione della prova:

Dopo aver eseguito gli opportuni collegamenti come illustra lo schema, il circuito stato alimentato con una corrente continua.

Tramite questa prova dobbiamo determinare la P, la V e il cosφ di corto.Noti questi valori possibile poi risalire alle perdite per effetto Joule, alle perdite addizionali, alla resistenza e alla reattanza di dispersione.

La misura, in questa prova, viene effettuata con inserzione Aron per quanto riguarda i wattmetri e si utilizza il collegamento con voltmetro a valle visto che la resistenza piccola. Nel trasformatore bisogna far circolare una corrente molto piccola che non deve superare il 10% del valore nominale della corrente dell'avvolgimento sotto esame, per non variare la temperatura dell'avvolgimento che poi noi attraverso le apposite formule andremo a riportare a 75 C.


Dati di targa:


Sn (VA)

Vn (V)

I1N A)










Formule:

Autoconsumi:


Wattmetro1

Ri = Pv / Iv

Pw1 = Vmis2 / Ri


Wattmetro2

Ri = Pv / Iv

Pw2 = Vmis2 / Ri


K = (Pa * Pv * cosf) / dfs


W1 = W2 = k * div lette


Icc = (I1 + I2 + I3) /3


Pcc = P1 + P2


I1n = (Sn / √3* Vn)


Pcc = W1 + W2


PJ = 3 * RA + I12 + 3 * RB * I12 * m2


Padd = Pcc - PJ


Zcc = (Vcc/√3*I1n)


R' = (Pcc /3*I1n2)


X = √(Zcc2-R'2)


Riporto delle grandezze a 75 C :


RT = ((234,5+T) / (234,5+t))*R'


PJ75 = 1,22*PJt


Padd75 = (Paddt/1,22)


Pcc75 = PJ75+Padd75


R'75 = (Pcc75/3*I1n2)


Zcc75 = √(R'752+X2)




Tabella1:




I A)

I2(A)

I3(A)

W

W

Pa (A)

Pv (V)

Cos f

k

W W)

W (W)

Iv (mA)

Ri(W)














































































































Tabella2:




Vcc(V)

Pj(W)

Padd(W)

Pw(W

Zcc(W

R W

X(W

Rt(W

Pcc(W)

Icc (A)




















































































Tabella3:




Zcc75(W

Pj75(W

Padd75(W

Pcc75(W

R W

Vcc75(V)

cos fcc75





























































Grafico1:





Grafico2:





Grafico3:






Conclusioni:da questa prova abbiamo rilevato tutti i dati che fanno parte del collaudo del trasformatore.Non abbiamo riscontrato particolari difficolt nell'eseguire le varie prove.









Privacy

Articolo informazione


Hits: 24436
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020