Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

LEONARDO: L'annunciazione 1472-75 Firenze

storia dell arte



LEONARDO


L'annunciazione 1472-75 Firenze, galleria degli uffizi

Bottega del Verrocchio

Villa rinascimentale: pietra serena che riveste spigoli cornici marciapiede muretto

Arcangelo Gabriele annuncia il concepimento di gesù

Compostezza e quiete interiore, nel contempo effimero e eterno, concretezza e misticismo che si rispecchiano sia nella natura che nei protagonisti.

Vento impalpabile, energia vitale presente in leo e asente nella primavera botticelliana.luce concreta atmosferica soffusa avvolgente proveniente dall 131c26b 'orizzonte e da sinistra lasciando cadere le ombre.

Paesaggio come una quinta teatrale dispiegato in orizzontale, non chiaro ma reso con lo sfumato(confusa aria interposta tra l'occhio e l'orizzonte in tempo sereno)

Nessuna intelaiatura prospettica, giochi di ombre, di controluce rispetto ai visi candidi, leonardo(disputa e gareggia con la natura) prospettiva aerea. Basi reali poi reinterpretate.  

    Ritratto di Ginevra Benci 1475 Woshington, National Gallery

Personaggio vivo e vibrante, ritratto enigmatica rappresentazione dell'indole, dei moti dell'animo, dei sentimenti più intimi.



Ginepro allude al nome della sposa. Palma, alloro e iscrizione(virtutem fora decorati la bellezza decora la virtù) rimandano a doti spirituali.

L'adorazione dei Magi 1481-82 Firenze, Galleria degli Uffizi

Per il monastero di san Donato e Scopeto.

Mai finito poiché nel 1482 parte per Milano.

L'opera è curiosa perché rivela la tecnica usata: composizione monocroma a chiaroscuro, personaggi modellati a bistro poi rifiniti con i colori più chiari e infine a biacca con ilo bianco di piombo. In questo modo si possono modellare meglio e rendere più plastiche le forme.

Tutti i personaggi sono disposti a cerchio intorno alla vergine e il bambino che sono al centro inondati di luce. Tutte le facce dimostrano un sentimento interiore molto marcato attraverso i lineamenti del viso. La realtà come tale è apparenza e movimento e soprattutto emozione intrinseca nel momento.

Dipinto ispirato ai testi profetici, palma(simbolo del martirio) l'altro albero sullo sfondo rappresenta il Messia.tempio di dio rappresentato a sinistra sullo sfondo e rovine quindi sinonimo della nascita di una nuova era di pace.

1 La vergine delle rocce 1485-86 Parigi, Museo del Louvre

    2 La vergine delle rocce 1495-1508 Londra, National Gallery

prima opera di leo a milano. Commissionata dalla confraternita dell'immacolata concezione di Maria.

La prima opera che ora è al Louvre viene comprata da un ricco, l'altra, della National Gallery posta sulla pala dell'altare.raffigura l'incontro di gesù bambino con san giovanneo durante la fuga in Egitto. Nuovissima l'ambientazione: no in un architettura ma in un luogo naturale intrinseco di sacralità e mistero.coperti dalla penombra interagiscono con lo spettatore attraverso un gioco di movimenti e sguardi. Luce vibrante che mette in risalto il chiaroscuro che rappresenta  i moti del'animo.la vergine, al centro, protegge il bambino con la mano sinistra, con l'altra presenta il san Giovannino. L'angelo all'estrema destra abbraccia il bambino e indica il Battista, con lo sguardo però invita lo spettatore a partecipare. Impostazione piramidale.gli sguardi formerebbero una croce simbolo della passione.

Scena ricca di effetti luministici e atmosferici, calda umidità della grotta, paesaggio enigmatico modulato con i colori e le luci e non dalla linea applicazione della prospettiva aerea.

L'ultima cena 1494-98 Milano, refettorio del convento di S. Maria delle Grazie.

L'affresco rappresenta tutte le teorie naturalistiche, e prospettiche del maestro.la tridimensionalità non è ottenuta soltanto mediante l'utilizzo della prospettiva nei cassettoni e negli arazzi ma anche attraverso il chiaroscuro. La stanza rappresentata è ideata come il prolungamento del refettorio e quindi rispetta le luci e i colori dell'ambiente in cui è posto e aggiunge una fonte di luce naturale dal fondo del dipinto. Coinvolgimento.

Leonardo rappresenta il momento seguente alla rivelazione del tradimento e quindi tutte le reazioni di tutti gli apostoli ravvivando e giocando con i moti dell'animo. Immagine diversificata e irripetibile per ogni discepolo.apostoli raggruppati a tre a tre. Cristo pietoso e solenne eroicamente rassegnato alla Passione. Pane e vino alludono all'eucarestia.sfumatura dei contorni che finge il movimento. Nature morte. Dipinge a secco tecnica adatta a tutti i suoi ripensamenti e aggiustamenti..

Sant'Anna, la Vergine, il Bambino e san Giovannino 1501-03 Londra, National Gallery

Paesaggio appena accennato sono  ma avvolgente. Motivi gia presenti nella Vergine delle Rocce. Archetipo della maniera moderna.ritmi movimenti serrati in cerchio collegati tra loro in una struttura piramidale. Alle sue figure dda il m oto e il fiato. Il bianco evidenzia il chiaroscuro fino a renderlo scultoreo.

La Gioconda 1505-16 Parigi, Museo del Louvre

Commissionato da Francesco del Giocondo facoltoso mercante fiorentino. La gioconda segue leo nei suoi viaggi a Milano, Roma e poi in francia dove rimarrà nella collezione di Francesco I. la dama siede in posizione rialzata dentro un loggiatoi fiumi e i torrenti scorono senza posa i laghi si distendono i monti si stringono in irte vallate.l'aria si addensa secondo il tipico stile leonardesco, gli squarci luminosi e i rendimento chiaroscurale si rifanno alla vergine delle rocce.microcosmo umano si miscela con il macrocosmo naturale come nel ritratto di Ginevra Benci. Momento in cui leonardo approfondisce i suoi studi anatomici.quanto il naturale e l'umano siano simili per i loro comportamenti.sottigliezza psicologica e il suo coinvolgimento con lo spettatore, la sua interiorità affiora ma non è ostentata, la luminosità traspare anche nei punti più bui. Lo stato d'animo della gioconda coinvolge quasi adattandosi allo spettatore fino a combaciare sempre con il suo temperamento.







MICHELANGELO

    Madonna della scala 1490-91 Firenze, casa Buonarroti

Grande esempio di bassorilievo schiacciato, quasi a sembrare un dipinto, contando che Michelangelo realizzò quest'opera a soli 15 anni. La scala e il cubo bloccano il movimento. Simboleggia la vita.

Zuffa dei centauri (centauromachia) 1491-92 Firenze, casa Buonarroti

Tema tratto dalla Metamorfisi di Ovidi. Viluppi dinamici di corpi si intrecciano intorno al movimento del centauro centrale. Rapporto di sfida con l'antico: emulazione e sorpasso. La figura emerge dalla pietra, tecnica del "non finito".

La Pietà 1498-1500 Città del Vaticano, basilica di San Pietro

Estremamente levigato dedicato a Carlo VIII. Discussione riguardo la giovinezza della Vergine, forse legato al fatto che Dante nel suo Paradiso scrisse "figlia di tuo figlio". Motivo nordico ispirata alla Giuditta di Donatello. Perfetto equilibrio tra il corpo spoglio e orizzontale di Cristo e quello verticale della Madonna che indossa un sontuoso vestito con un panneggio reso eccellentemente dallo scultore.

Madonna col bambino 1501-03 Bruges, Notre Dame

Quest'opera può non avere nicchia. Il movimento del bambino è ambiguo. Ispirato a donatello.

    David 1501-04 Firenze, Galleria dell'Accademia

Commissionato dall'Opera del Duomo. Blocco di marmo già abbozzato da Agostino di Duccio. David colto nel momento di concentrazione appena precedente al momento di scagliare la fionda. Come Donatello Michelangelo scolpisce il David nudo, come un eroe classico. Rappresentazione emblematica della forza fisica intrinseca e direttamente dipendente dall'energia mentale.Viso con una caratterizzazione molto marcata per sottolineare la tenzione del momento.

Tutto tondo. Scolpito per essere visto di fronte e dal basso. La testa, i piedi e le mani sono lievemente sproporzionati. Posa e impianto desunti dalla scultura classica e poi restituiti con un'energica sintesi scultorea rilevabile anche nei disegni.

Tondo Pitti 1503-04 Firenze, museo del Bargello

Tondo Pitti spunti leonardeschi nella composizione piramidale e nel tentative di ottenere effetti atmosferici   

Tondo Taddei 1503-04 Londra, Royal Academy of Fine Arts

Sant'anna di Leonardo per le tensioni avvolgenti.

    Tondo Doni 1504-07 Firenze, Galleria degli Uffizi

Sacra famiglia al centro con Maria in primo piano, san Giuseppe dietro che passa Gesù bambino dalle sue braccia a quelle della Vergine. Poco discosto dalla scena c'è il san Giovannino. Sullo sfondo un gruppo di ignudi stanno a simboleggiare la paganità prima della venuta di Cristo.l'uso del cangiante, prospettiva aerea confronto con la sant'anna di leonardo.tutte le figure centrali potrebbero stare altrove.

Tomba di Giulio II 1505-45 Roma, San Pietro in Vinicoli

Michelangelo pensa di passare alla storia per l'opera che non riuscirà mai a compiere. Avrebbe dvuto essere un Mausoleo, ora è una parete. Doveva essere un mausoleo, che si restringesse verso l'alto. Disposto in tre livelli, uno per ordine. 1° livello doveva contenere due statue di schavi e una porta, 2° livello 2 figure sedute, San Pietro e San Paolo, 3° livello delle figure allegoriche che sostenevano il catafalco di Giulio II.

La volta della cappella Sistina 1508-12 Città del Vaticano, Palazzi Vaticani

Il tema è la redenzione dell'umanità. Struttura architettonica unitaria e monumentale per collegare le 12 cattedre di marmo che ospitano 7profeti e 5sibille.Gli archi che li collegano sono popolati da coppie di ignudi che reggono festoni di querce e ghiande. Nei campi interni dei 5 archi e nelle 4 volte interposte Michelangelo raffigura 9 storie della genesi mentre negli spicchi angolari nelle vele e nei lunettoni coloca le rappresentazioni di 4 episodi biblici che alludono alla promessa salvezza del popolo eletto.perfetta fusione di architettura scultura e pittura.legame tra antico e nuovo testamento. Alternanza tra scorcio e fronte. Dispiegamento di oltre 300 figure. Da quadrato a torsioni. Giona collega la volta al giudizio universale.


















BRAMANTE

    Santa Maria presso San Satiro 1482-86 Milano

Compito di raccordare l'antico San Satiro con la nuova Santa Maria. Pianta longitudinale a tau senza abside e con la navata centrale tripartita. Si ispira all'alberti nella soluzione dei pilastri cruciformi. Bramante crea un'abside dove non c'è attraverso un'illusione prospettica creando una parete così ben dipinta da sembrare reale.


    Tribuna di Santa Maria delle Grazie 1492-97 Milano

Commissionata da Ludovico il Moro. Tribuna per accogliere il monumento funebre suo e di sua moglie Beatrice d'Este. Bramante progetta una struttura a pianta quadrata su 4 pilastri che sorreggono una cupola emisferica. Crea un ambiente luminosissimo in contrasto con lo stile gotico dell'architetto precedente Solari.


    Tempietto di San Pietro in Montorio a Roma 1502-08

Pianta centrale e periptero. Doveva essere collocato in un cortile più vasto e circolare raccordato da un colonnato e 4 cappelle laterali. Perfezione dei suoi rapporti  e universalità del linguaggio adottato. L'irradiasi della circonferenza attraverso la scalinata di accesso.ordine dorico che rappresenta eroismo e forza dedicati a s pietro.concilia il passato e il presente. Modello paradigmatico all'antica ma moderno nella corrispondenza tra funzione e simbologia plasticità e rigore sintattico.


    Basilica di San Pietro 1506 Città del Vaticano

Giulio II decide di abbattere l'antica chiesa paleocristiana e ricostruirci sopra una nuova colossale San Pietro. Progetto a croce greca con cupola emisferica simile per dimensioni e forma a quella del Pantheon e quattro piccole cupole per ogni braccio della croce e quattro campanili angolari. Bramante immagina il grande invaso centrale molto luminoso e piccoli spazi laterali che lo circondano e mulando finalmente l'antico nella sua globalità e non soltanto nelle regole degli ordini e della geometria. Purtroppo bramante morì dopo aver costruito i 4 pilastri.






Privacy




Articolo informazione


Hits: 2526
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2024