Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Calore specifico - Determinare il calore specifico dell'acciaio e dell'alluminio

fisica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

REALAZIONE N° 2

Calore specifico


Obiettivo


Determinare il calore specifico dell'acciaio e dell'alluminio


Materiale


  • 3 cilindri (1 di acciaio e 1 di alluminio di volume uguale, 1 di alluminio di volume inferiore all'altro)
  • 1 Pentolino
  • Cilindro graduato
  • Termometri
  • Calorimetro delle mes 838e41i colanze
  • Acqua
  • Spago

Procedimento


Prima parte:

Si versa nel calorimetro delle mes 838e41i colanze una quantità di acqua M e si misura la temperatura di questa.

Si versa una quantità di acqua M in un fornelletto e la si porta alla temperatura di 60 °C.

Fatto ciò si versa tale quantità d'acqua nel calorimetro e lo si chiude con l'apposito tappo forato dal quale si infila il termometro. Passato un minuto si prende nota della temperatura di equilibrio raggiunta dall'acqua.

Seconda parte:

Si scalda un cilindro metallico in acqua fino alla temperatura di 100 °C e si immerge nel calorimetro insieme a una quantità M d'acqua, di cui si è precedentemente preso nota della temperatura, e si attende che si stabilizzi la temperatura e si prende nota.

Ripetere lo stesso procedimento con gli altri cilindri.


Dati


Prima parte:



Acqua del calorimetro




Acqua riscaldata

Massa

200 g

200 g

Temperatura

19 °C

60 °C

Equilibrio

38 °C



M = 31 g






Seconda parte:



Acciaio

Alluminio grande

Alluminio piccolo

Temperatura acqua




Temperatura cilindro




Massa Acqua




Massa cilindro




Temperatura equilibrio





C (cal \ g ) * °C

C (cal \ g ) * °C

C (cal \ g ) * °C


Osservazioni e conclusioni


Durante lo svolgimento dell'esperienza ho avuto una verifica del principio zero, il quale afferma che due corpi a temperature diverse, messi a contatto, dopo un certo tempo avranno la stessa temperatura che è intermedia alle due. Infatti l'acqua e il cilindro dopo circa un minuto raggiungevano la stessa temperatura, detta temperatura di equilibrio.

La temperatura misura il grado di eccitazione delle molecole.

Tutto il calore ceduto dal corpo più caldo, il cilindro, e stato acquistato da quello più freddo.

Occorre passare con velocità il cilindro dall'acqua calda al calorimetro altrimenti questo si raffredderebbe troppo.

Due corpi di volume e massa diversi, ma dello stesso materiale hanno uguale calore specifico.

Sono riuscito a calcolare il calore specifico dell'alluminio e dell'acciaio.








Privacy




Articolo informazione


Hits: 2295
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2022