Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

LA SPINTA IDROSTATICA - verificare l'esistenza della spinta idrostatica

chimica




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

LA SPINTA IDROSTATICA






OBIETTIVO:verificare l'esistenza della spinta idrostatica.


MATERIALE: Sostegno.

Dinamometro.

Acqua.

Becher.

Pesi da 30g.


PROCEDIMENTO ESEGUITO: si prende un sostegno con appeso un dinamometro. Si appende al dinamometro i pesi da 30g e si immergono poi in acqua. In questo modo si potrà notare che la massa dei pesi sarà diminuita a causa della spinta idrostatica.


DATI OTTENUTI:


Massa dei pesi fuori dall'acqua: 0,3N


Massa dei pesi in acqua: 0,25N


Spinta idrostatica: (0,3 - 0,25)N = 0,05N


RISPONDO ALLE SEGUENTI DOMANDE:


La spinta idrostatica dipende dal volume del liquido?

No, perché se noi aggiungiamo dell'acqua al becher in cui sono immersi i pesi il valore della spinta idrostatica non cambia.


La spinta idrostatica dipende dalla densità del liquido?

Si,perché se noi al posto dell' acqua utilizziamo l'alcol; secondo la formula:

Fa = ps liquido * V corpo

Il valore della spinta idrostatica cambia.


La spinta idrostatica dipende dal volume dell'oggetto immerso?

Si, perché se noi utilizziamo un corpo sempre con massa 30g ma con volume diverso; il valore della spinta idrostatica cambia sempre a causa della formula:

Fa = ps liquido * V corpo




Privacy

Articolo informazione


Hits: 1566
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020