Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

L'ORGANIZZAZIONE SCIENTIFICA DEL LAVORO,OVVERO IL TAYLORISMO

marketing


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di


L'ORGANIZZAZIONE SCIENTIFICA DEL LAVORO,OVVERO IL TAYLORISMO




Taylor incominciò ad applicare le sue proposte per l'Organizzazione Scientifica del Lavoro (O.S.L).

Parlare oggi di Taylorismo evoca in ogni persona di media cultura, un'idea negativa, che designa lavori ripetitivi, parcellari e standardizzati.

Nel complesso si può dire che con le sue proposte Taylor si prefiggeva non solo una rivoluzione nel m 323f57d odo di lavorare ma anche e soprattutto

una rivoluzione nel m 323f57d odo di comandare.

Mentre in pieno 800 le fabbriche che superavono il migliaio di dipendenti erano relativamente rare, verso la fine del secolo vi fu un'espansione produttiva.

Così l'espansione dell'industria richiedeva un reclutamento sempre più largo di manodopera.

I figli del proletariato industriale formatosi negli anni precedenti non erano più sufficienti a soddisfare il crescente bisogno di forza lavoro, e si ricorse quindi al reclutamento di masse contadine.



Masse di ex contadini polacchi, irlandesi, italiani si aggiunsero a negri, messicani, portoricani dando luogo ad un'importante offerta di lavoro "Dequalificato

Quando si parla di Dequalificazione di massa provocata dal taylorismo si pensa in genere al mestiere perduto degli operai qualificati.

Va anche osservato che la manodopera era estremamente mobile perché le imprese non garantivano alcuna sicurezza di impiego perché i lavoratori erano continuamente alla ricerca di un lavoro migliore.

La strategia su cui puntare per battere la concorrenza era vista nella riduzione dei costi, più che nella qualità e nell'innovazione dei prodotti. Si aveva così la certezza che indovinata la formula di un prodotto, la sua fabbricazione poteva continuare per anni senza grosse varianti.

Il sistema con cui si otteneva la produzione in fabbrica era largamente conosciuto come Drive System (ovvero sistema della spinta) gli operai erano continuamente spinti a muoversi più in fretta e a lavorare più duramente.

Taylor intende il suo metodo scientifico perché composto da un certo numero di principi generali che possono essere applicati in varie maniere.(OSL)

Egli vuole attuare una completa rivoluzione mentale che dovrà coinvolgere tutte le componenti sociali impegnate nel lavoro di fabbrica, dal padrone all'ultimo manovale.

Per aumentare la produttività occorre aumentare il rendimento della manodopera, e quindi affidarsi all' OSL infatti l'equazione maggiore rendimento è uguale a maggiore benessere per tutti.

Inoltre Taylor per spiegare il rallentamento della produzione sostiene che la maggioranza degli uomini hanno una istintiva tendenza a prendersela comoda e questa tendenza si traduce in un rallentamento sistematico della produzione.

Il lavoro operaio egli sostiene è talmente vasto e complesso che occorre uno studio approfondito da condurre con metodologie scientifiche.

Infatti una moderna direzione d'impresa non può limitarsi a sollecitare la produzione fatta con metodi tradizionali, lasciando che gli operai se la organizzano a loro piacimento .

Per ottenere risultati ottimali, una moderna direzione d'impresa deve assumere su di sé gran parte dei compiti che fino ad allora venivano lasciati agli operai .

Quest'ultimi devono soltanto eseguire in modo scrupoloso e sistematico il Task, cioè tutto ciò che la direzione ha stabilito.



L'obiettivo di Taylor è quello di conseguire un aumento della produzione in un altro ordine di grandezza rispetto agli standard precedenti .

Il nuovo metodo che Taylor applica è il Task Management. Ogni giorno verrà stabilito un determinato ammontare di lavoro, che gli operai dovranno eseguire senza apportarvi diminuzioni né aumenti .

L'immenso vantaggio del Task Management è secondo Taylor quello di ottenere un lavoro standardizzato e uniforme con una resa prevedibile e con un rendimento doppio talvolta triplo di quello ottenuto con i vecchi sistemi La forza innovativa di questo principio dell'OSL  può essere ricondotta alla rigida separazione tra Progettazione ed Esecuzione del lavoro.

Possiamo dunque attuare una differenza mentre nel "Cottimo"è il lavoratore a darsi da fare per fare più in fretta, nell'OSL il lavoratore deve eseguire rigorosamente quanto è prescritto.

La paga più alta va quindi considerata come un premio di rendimento che percepirà solo chi esegue per intero la produzione fissata secondo i metodi previsti.In caso di mancato raggiungimento del Task vi sarà una diminuzione del salario. 

L'O.S.L si presenta come una costruzione organica volta ad affermare  il primato dell'organizzazione d'impresa.

Esso consiste nel presupposto che per ogni problema esiste una soluzione ottimale che può essere raggiunta soltanto mediante l'adozione di metodi scientifici di ricerca .

Per Taylor One Best Way si pone come un imperativo universale a cui devono sottostare sia i  dipendenti quanto i datori di lavoro.

Con l'O.S.L., sostiene Taylor il potere personale e l'arbitrio scompaiono ed ogni argomento grande o piccolo diventa un problema per la ricerca scientifica. Egli in nome della scienza afferma il primato dell'organizzazione.










Privacy

Articolo informazione


Hits: 2526
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020