Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Metamorphoseon o Asinus Aureus - di Apuleio

latino


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

Titolo originale: Metamorphoseon  o Asinus Aureus

Autore: Apuleio

Genere: romanzo latino

Anno dell'edizione letta: 2000


TRAMA

L'opera inizia con la presentazione del protagonista, Lucio, che racconta in prima persona 232j99c le sue vicende prima e dopo il suo arrivo in Tessaglia. Durante il viaggio un suo occasionale compagno gli narra una lunga novella che gli fa apprendere gli effetti terribili della magia sugli uomini. Una volta arrivato a Ipata viene ospitato da un certo Milone, la cui moglie Panfila è una maga, e si innamora della loro servetta, di nome Fotide. Grazie alla relazione con quest'ultima riesce a convincere la moglie a farsi trasformare in uccello; qualcosa però va storto e per errore viene mutato in un asino. Dopo un po' comprende che per ritornare uomo deve mangiare delle rose. Successivamente viene rapito da alcuni briganti che fanno irruzione nella casa di Milone, saccheggiandola. Giunto alla spelonca dei briganti riesce ad udire la favola di Amore e Psiche. In una città fantastica vivono un re ed una regina che hanno tre figlie. L'ultima di codeste, di nome Psiche, per la sua incredibile bellezza scatena l'ira di Afrodite  che la condanna ad innamorarsi dell'uomo più gretto della terra. La Dea invia suo figlio Eros a compiere il misfatto ma il Dio si innamora della mortale e la trasporta nel suo palazzo, dove ogni notte i due si incontrano segretamente e al buio.Una notte Psiche, istigata dalle sorelle, decide di vedere il volto sconosciuto del suo amante e questa brama le è fatale: il Dio scappa e Venere scaglia la sua punizione imponendole di superare quattro difficilissime prove, l'ultima delle quali comporta la discesa nel regno dei morti e il farsi dare da Persefone un vasetto. Psiche avrebbe dovuto consegnarlo a Venere senza aprirlo, ma la curiosità la perde ancora una volta. La fanciulla viene allora avvolta in un sonno mortale, ma interviene Amore a salvarla; non solo: il dio otterrà per lei da Giove l'immortalità e la farà sua sposa.

Egli riesce a liberarsi dai briganti grazie al  fidanzato di Carite,un' altra fanciulla rapita,ma purtroppo dopo non molto tempo ricade nuovamente trappola di uomini violenti. Successivamente viene in possesso di sacerdoti di una dea orientale,Siria, e viene venduto ad un mugnaio, a un ortolano, ad un soldato, ad un cuoco ed infine ad un pasticcere.

Riesce a fuggire quando si trova a Corinto, nell'anfiteatro dove sta per essere sbranato dalle fiere del circo, e si getta nel mare invocando la luna, simbolo di Iside. La dea, che prova pena e pietà per lui, fa in modo che il giorno dopo lui si possa cibare di rose alla processione in suo onore e ritorni, così, un uomo. Egli diviene devoto della Dea e si reca, infine, a Roma,  dove lo diviene anche di un'altra Dea: Osiride.


GIUDIZIO PERSONALE

Questo racconto mi ha colpito molto per sia le numerose, travagliate e avventurose vicende che vive Lucio sia per l'intreccio  dei generi del libro, che si alternano al magico, all'epico, al comico e al tragico.

Ho gradito molto anche la favola intermediaria di Amore e Psiche, che svolge una particolare funzione letteraria che è quella di condurre verso la giusta lettura gli avvenimenti narrati, per far si che il romanzo diventi la storia di una redenzione.






Privacy

Articolo informazione


Hits: 1587
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020