Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.


 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

ACQUISIZIONE SERVIZI

ragioneria





ACQUISIZIONE  SERVIZI


COSTO DEBITI CASSA

SERVIZI v/FORNITORI BANCAc/c

(1)




(2)


(1) LIQUIDAZIONE: [VE-] [VF-]


VE - VE +

COSTI

SERVIZI

DEBITI V/  

FORNITORI

VF + VF -


(2) PAGAMENTO: [VF+] [VF-]


VE - VE +


DEBITI V/ CASSA 

FORNITORI (BANCA)

VF + VF -


1) LAVORAZIONI ESTERNE


INVIATI SEMILAVORATI PER 900 A TERZISTA IN C/LAVORAZIONI

TERZISTI PER LAVORAZIONI



NS. SEMILAVORATI IN LAVORAZ.





RIENTRANO I BENI DAL TERZITA ASSIEME A FATTURA PER 300 + IVA

NS. SEMILAVORATI IN LAVORAZ.



TERZISTI PER LAVORAZIONI





LAVORAZIONI ESTERNE



IVA A CREDITO

60


FORNITORI DI SERVIZI




CONTI D'ORDINE


I SISTEMI MINORI DI SCRITTURE:

- BENI NOSTRI PRESSO TERZI

- BENI DI TERZI IN NOSTRO POSSESSO

- RISCHI

- IMPEGNI


NASCITA:


DARE "OGGETTO" CHE ENTRA:

BENE DI 3°, RISCHIO, IMPEGNO

AVERE    "SOGGETTO COLLEGATO"


CHIUSURA:

STORNO DEI CONTI ACCESI


2) UTENZE

(GAS, ACQUA, LUCE, TELEFONO, ECC.)


RICEVUTA BOLLETTA TELECOM PER 400+IVA; PAGATA SU c/C POSTALE SPESE 1

SPESE TELEFONICHE



IVA A CREDITO



FORNITORI DI SERVIZI




FORNITORI DI SERVIZI



SPESE POSTALI



CASSA CONTANTI




3) ASSICURAZIONI ESTERNE

LIQUIDATO PREMIO PER ASSICURAZIONE ANNUALE CONTRO FURTI PER 80

PREMI ASSICURATIVI



FORNITORI DI SERVIZI




SUBITO FURTO DI DENARO PER 160 RISARCITO INTEGRALMENTE

INSUSSISTENZE DI ATTIVO



CASSA CONTANTI




ASSICURAZIONI C/RIMBORSI



INDENIZZI ASSICURATIVI



4) INTERMEDIAZIONI COMMERCIALI


FATTURATE DA RAPPRESENTANTE PROVVIGIONI PER 600 + IVA

PROVVIGIONI PASSIVE



IVA A CREDITO



FORNITORI DI SERVIZI




CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

5,75% provvigioni a carico azienda

5,75% provvigioni a carico agente

da versare a Enasarco ogni trimestre


CONTRIBUTI PER AGENTI



ENASARCO C/COMPETENZE




RITENUTE ERARIALI

(18,5% sul 20%) se si avvale di ausiliari

9,25% (18,5% sul 50%) se non si avvale


PAGAMENTO AGENTE CHE SI AVVALE

FORNITORI DI SERVIZI



ERARIO C/RITENUTE



ENASARCO C/COMPETENZE



BANCA C/c




5) LEASING

ASPETTI CONTABILI DELL'OPERAZIONE

ONERI ISTRUTTORIA (O MENO)

MAXICANONE (2-6 CANONI)

CANONI PERIODICI


STIPULATO LEASING SU ATREZZATURE, DURATA 24 MESI; MAXICANONE 480 + IVA; CANONE MENSILE 120 (ANTICIPATI)


ACCENSIONE CONTI D'ORDINE

ATTREZZATURE IN LEASING



CEDENTI BENI IN LEASING




FATTURA PRIMO MESE

CANONI LEASING



IVA A CREDITO



FORNITORI DI SERVIZI




STORNO QUOTA CONTI D'ORDINE

CEDENTI BENI IN LEASING



ATTREZZATURE IN LEASING




SEGUONO FATTURE MENSILI

RILEVAZIONE ALTERNATIVA: METODO FINANZIARIO

6) CONSULENZE PROFESSIONISTI


RITENUTA ERARIALE: 20% SU COMPENSO (AL NETTO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI); RITENUTA ANCHE SU COMPENSI NON IVA


BASE IMPONIBILE IVA: COMPENSO AL LORDO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E RIMBORSI SPESE


6.1) PROFESSIONISTI ISCRITTI AD ALBI


CONTRIBUTO PREVIDENZIALE DEL  2% ADDEBITATO AL CLIENTE


RICEVUTA NOTULA DA AVVOCATO PER 400 + 2% CONTRIBUTI + IVA; PAGAMENTO SU C/C BANCARIO

SPESE LEGALI



IVA A CREDITO



FORNITORI DI SERVIZI




FORNITORI DI SERVIZI



ERARIO C/RITENUTE



BANCA C/c



6.2) PROFESSIONISTI SENZA ALBI  


COMPENSI SOGGETTI A CONTRIBUTO PREVIDENZIALE, ALIQUOTA AL 13% (10%)


STESSE SCADENZE AUTOLIQUIDAZIONE IMPOSTE SU REDDITI


POSSONO ESERCITARE RIVALSA DEL 4% (ASSOGGETTATA AD IVA E RITENUTA SU REDDITI) SU AZIENDE COMMITTENTI


CONSULENTE SENZA ALBI FATTURA COMPENSO DI 2.000 CON RIVALSA DEL 4%


LIQUIDAZIONE FATTURA

CONSULENZE INDUSTRIALI



IVA A CREDITO



FORNITORI DI SERVIZI




PAGAMENTO

FORNITORI DI SERVIZI



ERARIO C/RITENUTE



BANCA C/c



6.3) COLLABORATORI COORDINATI E CONTINUATIVI NON SOGGETTI IVA


CONTRIBUTO 13% SU 95% REDDITO IMPONIBILE IRPEF


IL CONTRIBUTO È MATERIALMENTE VERSATO ALL'INPS DALL AZIENDA COMMITTENTE


1/3 CONTRIBUTO GRAVA SUL FORNITORE, 2/3 GRAVA SULL'AZIENDA


amministratore "non iva" emette fattura di 1.000

13% di 950 = 123,5: 3 = 41,2


liquidazione fattura

COMPENSI AMMINISTRATORI



AMMINISTRATORI c/COMPENSI




pagamento notula

AMMINISTRATORI c/COMPENSI



INPS c/COMPETENZE



ERARIO C/RITENUTE



BANCA C/c



contributo a carico azienda

contributi previdenziali per ammt.ori



Inps c/competenze




RIMBORSI SPESE


FORFETTARI (sempre con IVA, se il fornitore è soggetto IVA, e ritenuta)


A PIÈ DI LISTA (ritenuta solo per professionisti)


SPESE ANTICIPATE IN NOME E PER CONTO DEL CLIENTE (né IVA, né ritenuta)


7) SPESE DI MANUTENZIONE


liquidata fattura spese manutenzione 2.000 + iva

SPESE DI MANUTENZIONE



IVA A CREDITO



FORNITORI DI SERVIZI



L'ACCANTONAMENTO AL FONDO SPESE DI MANUTENZIONE


ACCANTONATE 1.000 PER LAVORI DI MANUTENZIONE DA SVOLGERSI NEL PROSSIMO ESERCIZIO


ve-   ve+

ACCANTONAMENTO

FONDO MANUTENZ.
1.000



FONDO SPESE MANUTENZIONE  1.000

vf+ vf-


NELL'ESERCIZIO SUCCESSIVO SI SOSTENGONO SPESE DI MANUTENZIONE PER 2.000 + IVA.


ve-   ve+

MANUTENZIONI  2.000




IVA A CREDITO   380

FORNITORI DI SERVIZI

2.380

vf+ vf-


ve- ve+


UTILIZZO FONDO SPESE MANUTENZIONE 1.000

FONDO SPESE MANUTENZIONE 1.000


vf+ vf-


RILEVAZIONE ALTERNATIVA SENZA EVIDENZIARE L'UTILIZZO DEL FONDO


LE REGOLE CIVILISTICHE

PER RATEI E RISCONTI


Art 2424 bis:


NELLA VOCE RATEI E RISCONTI ATTIVI DEVONO ESSERE ISCRITTI I PROVENTI DI COMPETENZA DELL'ESERCIZIO ESIGIBILI IN ESERCIZI SUCCESSIVI E I COSTI SOSTENUTI ENTRO LA CHIUSURA DELL'ESERCIZIO MA DI COMPETENZA DI ESERCIZI SUCCESSIVI..


POSSONO ESSERE ISCRITTI IN TALI VOCI SOLTANTO QUOTE DI COSTI E PROVENTI, COMUNI A DUE O PIÙ ESERCIZI, L'ENTITÀ DEI QUALI VARIA IN RAGIONE DEL TEMPO.

SERVIZI


1. SERVIZI AD ACQUISIZIONE POSTICIPATA


FATTURE DA RICEVERE: RINVIO MATERIE

ESEMPI

RATEI PASSIVI

31/12 - UN IMMOBILE E' STATO PRESO IN AFFITTO IL 10/11; CANONE TRIMESTRALE PER 600 SCADENTE IN VIA POSTICIPATA IL 10/2

COSTO MATURA IN BASE A TEMPO FISICO

PARTE DEL COSTO DI COMPETENZA DELL'ESERCIZIO IN CHIUSURA, PARTE DEL PROSSIMO ESERCIZIO

LIQUIDAZIONE NEL PROSSIMO ESERCIZIO




31/12 10/2


SCRITTURA DI INTEGRAZIONE

CALCOLO QUOTA COSTO DA LIQUIDARE:

(TOTALE COSTO/TEMPO DI RIFERIMENTO) *

TEMPO GIÀ MATURATO AL 31/12 =




FITTI PASSIVI    333




RATEI PASSIVI 333



CHIUSURA DEI RATEI


ALLA LIQUIDAZIONE DEL COSTO



FITTI PASSIVI    267



RATEI PASSIVI 333

IVA A CREDITO 114

FORNITORI DI SERVIZI  714


ALL'APERTURA DEI CONTI

ALLA CHIUSURA DEI CONTI


2. SERVIZI AD ACQUISIZIONE ANTICIPATA


I RISCONTI ATTIVI


31/12 - UN PREMIO DI ASSICURAZIONE ANNUALE PER 1.000 E' STATO PAGATO ANTICIPATAMENTE IL 20/10

COSTO MATURA IN BASE A TEMPO FISICO

PARTE DEL COSTO DI COMPETENZA DELL'ESERCIZIO IN CHIUSURA, PARTE DEL PROSSIMO ESERCIZIO

LIQUIDAZIONE GIÀ AVVENUTA NELL'ESERCIZIO IN CHIUSURA



31/12 20/10


SCRITTURA DI STORNO (RETTIFICA DIRETTA)

CALCOLO QUOTA COSTO DA STORNARE:

(TOTALE COSTO/TEMPO DI RIFERIMENTO) *

TEMPO DA MATURARE AL 31/12 =




RISCONTI ATTIVI 805


PREMI ASSICURATIVI 805





CHIUSURA DEI RISCONTI


ALL'APERTURA DEI CONTI

ALLA CHIUSURA DEI CONTI


PREMI ASSICURATIVI    805

RISCONTI ATTIVI 805





L'ASSESTAMENTO PER I BENI IN LEASING


UN CONTRATTO DI LEASING DALLA DURATA TRIENNALE STIPULATO IL 1/12 PREVEDE CANONI TRIMESTRALI DI 6.000 ED UN MAXICANONE INIZIALE DI 18.000


RISCONTI ATTIVI

21.500

CANONI DI LEASING 
21.500











Privacy




Articolo informazione


Hits: 1901
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2024