Caricare documenti e articoli online 
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

IL PATRIMONIO DI FUNZIONAMENTO

ragioneria


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

IL PATRIMONIO DI FUNZIONAMENTO



a) nozione di patrimonio


Il patrimonio è l'insieme dei beni economici a disposizione del soggetto giuridico aziendale in un dato momento.

Fanno quindi parte del patrimonio i fabbricati, i macchinari, gli impianti, le materie, le merci, i crediti, il denaro, etc.; questi sono i cosiddetti elementi attivi o attività (finora li avevamo definiti investimenti o anche impieghi).

A differenza di quanto abitualmente si intende nel linguaggio quotidiano, il patrimonio comprende anche elementi passivi o passività : si tratta dei debiti, dei mutui, delle cambiali passive, etc., che nel complesso dovranno essere estinti.

Il totale delle attività si definisce patrimonio lordo, mentre la differenza tra il totale delle attività ed il totale delle passività si definisce patrimonio netto.

Mentre il concetto di reddito d'esercizio fa riferimento ad un arco temporale (dall'inizio alla fine dell'esercizio, per esempio, dal 1 Gennaio al 31 Dicembre), 151f53b il patrimonio di funzionamento si riferisce ad un dato istante della vita aziendale (ad esempio, al 31 Dicembre).




ESEMPIO


Al 31/12/2002 il patrimonio dell'azienda ABC risulta così composto :




ATTIVITA'


PASSIV. + P.N.


Terreni


Debiti verso Banche


Fabbricati


Mutui passivi


Impianti


Debiti verso Fornitori


Macchinari


Cambiali passive


Automezzi


Totale Passività


Materie prime




Prodotti finiti


Patrimonio Netto


Crediti verso Clienti




Cambiali attive




Banca c/c




Denaro in cassa




Totale Attività


Totale Pass.+ P.N.




Il prospetto che illustra la composizione del patrimonio aziendale in un dato momento si chiama Stato Patrimoniale ed è formato da due sezioni : nella sezione di sinistra sono elencati gli Investimenti, i quali compongono il patrimonio lordo; nella sezione di destra sono elencati i Finanziamenti o Fonti, cioè i mezzi con i quali l'azienda ha finanziato gli investimenti indicati nella sezione sinistra.

Nel nostro esempio, il patrimonio lordo (cioè il totale degli investimenti) è pari a 600, di cui 400 sono finanziati attraverso capitale di terzi (cioè debiti) e 200 tramite mezzi propri (cioè attinti dalle risorse personali dell'imprenditore). I 200 finanziati da fonti interne costituiscono il patrimonio netto dell'azienda.

Possiamo quindi stabilire che, schematizzando, :


ATTIVITA' (o PATRIMONIO LORDO) - PASSIVITA' = PATRIMONIO NETTO


Si tenga presente che aziende aventi il medesimo patrimonio netto possono avere un diverso patrimonio lordo.


Ad esempio, l'azienda Alfa presenta la seguente situazione patrimoniale al 30/09/2003 :




ATTIVITA'


PASSIV. + P.N.


Terreni


Debiti verso Banche


Fabbricati


Debiti verso Fornitori


Impianti


Totale Passività


Prodotti finiti




Crediti verso Clienti


Patrimonio Netto


Denaro in cassa




Totale Attività


Totale Pass.+ P.N.




L'azienda Beta, sempre al 30/09/2003, presenta invece questa situazione patrimoniale :




ATTIVITA'


PASSIV. + P.N.




Terreni


Debiti verso Banche


Fabbricati


Debiti verso Fornitori


Impianti


Totale Passività


Prodotti finiti




Crediti verso Clienti


Patrimonio Netto


Denaro in cassa




Totale Attività


Totale Pass.+ P.N.




L'azienda Alfa, pur avendo un patrimonio lordo di lire 535, cioè oltre il doppio del patrimonio lordo dell'azienda Beta (pari a 250), ha tuttavia lo stesso patrimonio netto di questa (200), essendo molto indebitata.

b) classificazione degli elementi del patrimonio


Gli elementi del patrimonio aziendale possono classificarsi col seguente criterio : gli elementi attivi secondo la destinazione, gli elementi passivi secondo il tipo di fonte di finanziamento.

A seconda della destinazione nella gestione aziendale, gli elementi attivi si distinguono in:

* Immobilizzazioni (o Attivo immobilizzato), cioè investimenti destinati a permanere per lungo tempo all'interno dei processi produttivi aziendali e che quindi non si tradurranno in denaro entro breve termine (ad esempio, terreni, fabbricati, impianti, partecipazioni, crediti a lungo termine);

* Attività circolanti (o Attivo circolante), cioè tutti gli investimenti destinati a trasformarsi in denaro in breve tempo (merci, crediti a breve termine, depositi bancari a vista, etc.) e lo stesso denaro in cassa.

L'appartenenza di ciascun elemento attivo all'una o all'altra categoria non dipende dalla sua stessa natura, ma dalla sua destinazione all'interno dei processi produttivi aziendali : ad esempio, un automezzo rappresenta un'immobilizzazione per un'impresa di trasporti, ma per un'impresa che commercializza automezzi si tratta di una merce e quindi rientra nelle Attività circolanti.

La destinazione può anche variare nel tempo anche nella stessa azienda; ad esempio, il macchinario industriale usato per anni per lo svolgimento dei processi produttivi (quindi un'immobilizzazione), ad un certo punto può essere messo in vendita, trasformandosi in merce e quindi mutando la propria destinazione in attività circolante.

Nella sezione destra dello Stato Patrimoniale si individuano i Finanziamenti, ossia le fonti di copertura degli investimenti indicati nella sezione sinistra. Le fonti, come già si è detto, possono essere di due tipi : capitali propri (Patrimonio Netto) e capitali di terzi (Passività).

Riprendendo l'esempio di qualche pagina fa, vediamo come si presenta lo Stato Patrimoniale al 31/12/2003 dell'azienda ABC :



INVESTIMENTI


FINANZIAMENTI


Immobilizzazioni


Passività


Terreni


a) a breve termine


Fabbricati


Debiti verso Banche


Impianti


Debiti verso Fornitori


Macchinari


Cambiali passive


Automezzi


b) a medio-lungo t.




Mutui passivi


Attività circolanti




Materie prime




Prodotti finiti




Crediti verso Clienti




Cambiali attive


Patrimonio Netto


Banca c/c




Denaro in cassa




Totale Attività


Totale Pass.+ P.N.













Privacy

Articolo informazione


Hits: 19743
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020