Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Lezione fondamenti di geografia

geografia




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

Lezione fondamenti di geografia


Si riconduce al punto 1 del contenuto del programma

I paradigmi e linguaggi della geografia

Ii unita' diversita' e disparita' geosistema mondiale


Vedi testi di:

Hegget cap 18-19-20 volume ii; samir amin "lo sviluppo ineguale".


Appunti:


Riprende l'idioma di biomassa contenuta nella teoria di patterson, esposta nella lezione precedente e parla del vulcanesimo e delle forme vulcaniche (cenere lapilli lava)

Lava densa = (vulcani a cumulo)

Lava fluida = (vulcani a scudo)



Crosta terrestre

Circolazione dell'aria = venti alisei(zona equatoriale); venti occidentali; venti polari

Climi troposfera (scala di door) la troposfera ha tanto ossigeno e poca anidride carbonica (ottimale per l'uomo)

Fattori latitudinali e fattori longitudinali

Due tropici = escursione termica bassa fra i due tropici

Diversa tipologia delle nubi

Cumuli = nube a forma allungata

Strati = forma piatta

Nembo = scure - portano pioggia

Cirri = si trovano ad alte quote

Rotazione - rivoluzione della terra : solstizio d'inverno ed solstizio d'estate

Fluttuazioni delle temperature in base all'energia solare (italia = gennaio mese piu' freddo e luglio piu' caldo)

I diagrammi idrotermici mettono in evidenza le temperature e la massa delle precipitazioni

Fluttuazioni del clima = grandi fluttuazioni ( es. 4 glaciazioni nel quaternario)1^ glaciazione gunt (periodo interglaciale calmo) e gunt minder (periodo intermedio) dopo gunt minder = caldo umido

Effetto serra, ad esempio, sta contribuendo a formare grandi fluttuazioni di clima

Pedogenesi = natura dei terreni (decomposizione chimica = humus)

Terretto = terreni ferruginosi di tipico colore rosso

Terreni di colore giallo

Terreni di colore marrone = tipici dei climi piu' temperati formati dal ritiro dei ghiacci.

Dal ritiro della calotta artica si sono formati grandi laghi come quelli canadesi americani ed europei.

Dopo il ritiro dei ghiacci le terre emergono dal mare ed hanno permesso le grandi migrazioni umane dall'asia all'america

Un esempio di civilta' influenzata dal cambiamento del clima = micene in grecia

Compressione della zona tropicale

Fluttuazioni climatiche = danno anche vita a fenomeni meteorologici devastanti (nino; tsunami; tornadi; uragani)

Cambiamenti dei venti alisei nelle zone tropicali

Surriscaldamento delle acque = correnti calde si scontrano con quelle fredde (es corrente del peru') ed impediscono a queste ultime di fare il percorso normale creando effetti importanti sulle tipologie di pesci e sul clima.

Le tre variabili del clima che ne differenziano le tipologie: altitudine, distanza dal mare, latitudine e grande importanza hanno in questo caso i venti occidentali.

tropicale umido = piove sempre

savana(africa) e serrado(brasile) = piove meno; foresta specializzata con vegetazione rada; si riduce la biodiversita'; la biomassa dominante e' la pianta di caucciu' o vavasu

climi temperati = latitudine; 4 stagioni con climi caldi e freddi;

climi polari = clima freddo; tundra;

Regione geografica = unita' territoriale (spazi contigui e con dimensioni diverse)


Regioni formali ripetersi di forme simili sia naturali sia artificiali o sociali

Es le alpi

Sono divise in tante sub regioni affini che hanno una omogeneita' tollerabile (interna)

Rispetto ai fini da raggiungere = unita' territoriali diverse

Differenze=scarto interno e' minore rispetto allo scarto con l'esterno

Criterio di affinita' e di prevalenza

Danno vita a paesaggi simili


Regioni funzionali relazioni tra le regioni formali.

Criterio = legami tra le parti o relazioni anche molto diverse sul piano formale

Le relazioni sono evidenziate dai flussi

Di persone: migrazioni, pendolarita';

Di merci: scambi commerciali;

Di capitali: investimenti;

Di informazioni: di conoscenze.

Famiglie naturali ed artificiali: gravitazioni urbane (servita dalla citta' o a servizio della citta').

Es: nord/est brasiliano:clima umido zona canna da zucchero sulle coste atlantiche (foresta del mata).

Massartao: clima secco, allevamento del bestiame allo stato brado (kanga).

Agreste: parte intermedia piccole proprieta' (agricoltura di sussistenza)

Sono tre regioni formali molto diverse ma funzionali fra loro


Sul piano formale:


Oval: REGIONI PERIFERICHE SCARTO MAGGIORE

sociosistema

Flowchart: Connector: EUROPA
REGIONE CENTRALE SCARTO MINORE

geosistema

mari



Criteri dinamici = es il grado di sviluppo (impulsi interni o endogeni)

Periferia = modello estrovertito o esogeno (molte esportazioni al centro)

Modello della periferia rispecchia il modello centrale


Regione centrale (paesi organizzazione comunità sviluppo economico) hanno una crescita demografica a zero:

Sub regione americana (usa potenza egemone; canada)

Sub regione europea occidentale

Sub regione asiatica (giappone; sud corea)

Sub regione australiana e nuova zelanda



Regioni periferiche (agricole ma anche industriali pur rimanendo periferiche); la crescita economica non riesce ad eguagliare la crescita demografica (per crescere come regione c'e' bisogno che:

Crescita economica > crescita demografica)

Sud est asiatico (in forte crescita)

America latina (affine all'europa)

Africa (pur avendo redditi alti in alcuni paesi ha un p.i.l. molto basso. Entra in gioco la teoria di trilussa: 3 persone 3 polli mangiati = 1 pollo a testa anche se sono stati mangiati da una sola).


Alfred sauvy parlava su "tierre du monde" di terzo stato (clero e borghesia)

I  mondo usa

Ii mondo urss

Iii mondo cina (indipendente dagli altri non allineata ne' con gli uni ne' con gli altri)



Sul piano funzionale:      



flussi centripeti dalla periferia al centro






relazioni di interdipendenza simmetriche (tra pari)







> -------








Scambi meno intensi tra periferia e centro che nel centro stesso


Stanno crescendo gli scambi fra i paesi della periferia


Scambi scarsi fra regioni periferiche diverse



Geosistema = formazione territoriale (base territoriale con il suo ambiente fisico) ecosistema = sitema fisico - biologico

La terra e' un unico ecosistema ma anche un unico sociosistema


Socio sistema = formazione territoriale (societa')

Socio-economico           politico-istituzionale ideologico-culturale


Formazione sociale = combinazioni di piu' modi di produzione di cui uno e' dominante in una certa fase storica


Rapporti sociali di produzione = modi di produzione


Culture = societa' dove tutti sono uguali (comunismo primitivo)

Civilta' = formazioni sociali calssiste e' necessaria la produzione di un surplus per mantenere l'altra classe. Classe dei produttori e' dominata (cede produzione all'altra classe).

Modo di produzione mercantile semplice = caratterizzato da lavoratori in proprio che producono beni che vendono al mercato (la parte eccedente); merce che viene scambiata con altri beni (baratto) o con pagamento di denaro. (es. Societa' schiavistiche; feudali; capitalistiche)

Senza surplus niente mercato


Modo di produzione tributario (e' stato dominante) = surplus degli abitanti del villaggio che lo riceve dietro versamento di un tributo. Caste reliosa e di stato (cede le quote).  Vedi sviluppo ineguale di samir amin


Modo tributario periferico (feudale) = il tributo e' versato sotto forma di una rendita(surplus - rendita fissa). Il villaggio non ha proprieta' dei terreni.

Anche nei modi capitalistici vi sono le rendite ma sono variabili non fisse.



Servi della gleba

(lavorano direttamente per il signore)


Sistema feudale = signore delle terre

enfiteuti ( pagano la rendita)


Si sviluppa anche il mercato


Modo di produzione schiavistico (dominante) = gli schiavi non solo erano padroni delle terre ma neanche dei se stessi e della loro forza lavoro (comprati al mercato)

Pecurielli fino agli anni '60 (schiavitu' per debito)

Schiavitu' antica egiziani con greco-romani (per le necessita' della classe   dominante)

Tratta degli schiavi legata al mercantilismo (sistema mercantile schiavistico) colonie (dualismo fra madre patria e colonia) 1850 abolizione tratta degli schiavi anche se permane in alcuni paesi fino al 1888 nel brasile







Modo di produzione capitalistico (dominante) = surplus (plusvalore coincidente con il lavoro con necessario)

Il plusvalore e' per il capitalista e si tramuta in ricavo monetario






crescita economica = aumento di produzione (profitto) accumulo dei profitti



sviluppo = mutazione dei socio-sistemi e del geo-sistema

(quindi)


Progresso = sviluppo positivo (a livello generale di societa')

Se si giudica a livello personale negativo e' regresso


I neoclassici intendevo crescita = progresso

Puo' esserci sviluppo anche senza crescita economica

Alla fine '800 e' stato mitizzato da tutti il progresso (credenza che si andava verso un mondo migliore)












Privacy

Articolo informazione


Hits: 1694
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020