Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

La riproduzione e lo sviluppo - Apparato maschile - Apparato riproduttore femminile

biologia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

La riproduzione e lo sviluppo


Per via sessuata i mammiferi e i vertebrati si riproducono (con due eventi):

Meiosi e Fecondazione.

La meiosi avviene attraverso i gameti (perché i vertebrati sono diploidi) che sono apolidi e servono per il movimento (spermatozoi) e per la produzione di sostanze nutritive (cellule uovo).

Prodotti nelle gonadi


Apparato maschile

Spermatogenesi : ogni giorno il maschio produce centinaia di milioni di spermatozoi, e questi (gameti maschili) sono prodotti nei testicoli


Sacca esterna: scroto

Composto da 250 compartimenti (tuboli seminiferi)

Percorso degli spermatozoi (8/9 settimane) nei tuboli seminiferi:

Spermatogoni (cellule diploidi)

Cellule Sertoli per nutrizione e sostegno

 
Spermatociti (cellule diploidi)

Spermatidi (4 cellule apolidi)

Spermatozoi (cellule apolidi, specializzate)

Percorso degli spermatozoi: Testicoli

(spermatozoi non sono mobili)

Epididimo (tubo spiralizzato sopra testicolo)

Vaso deferente (con tre strati di tessuto muscolare liscio)

Ricco di fruttosio e prostaglandine

Viscoso, lattiginoso e alcalino

  (con contrazioni spermatozoi vanno avanti)

Vescicola seminale (punto d'incontro dei vasi deferenti)

Prostata

Uretra (dove avviene sia escrezione dell'urina sia eiaculazione, ma il tutto mai contemporaneamente)

Il liquido formatosi più gli spermatozoi formano lo sperma

Ghiandole bulbouretrali producono un liquido che con l'erezione si libera


Alla base del pene


Androgeni: ormoni maschili prodotti dai testicoli


Prodotti nella corteccia surreale

Il principale ormone maschile è il Testosterone (ormone steroide per produzione degli spermatozoi)

Prodotto dalle cellule interstiziali

Il Testosterone poi produce caratteri sessuali secondari:

Ingrossamento laringe

Perfezionamento scheletro

Muscoli

Peli

Acne


Negativo (minore) blocca la produzione degli ormoni

Feed back: processo ormonale


Positivo (maggiore) produce ormoni

Ipofisi produce LH (ormone luteizzante, per la formazione del corpo luteo)

Sotto l'influenza del GnRH (fattole del livello delle gonadotropine)

e della FSH (ormone follico stimolante, per l'ormone follico)


Regolata dall'Inibina (ormone proteico secreto nelle cellule Sertoli)

e degli Steroidi anabolizzanti (feed back negativo) e sviluppano la massa muscolare


Apparato riproduttore femminile

Ovaie producono i gameti e gli Oociti producono le cellule uovo

Si trovano nella parte superiore dell'ovaia

L'Utero è un organo muscolare a forma di pera rivestito dall'Endometrio

l' apertura dell'utero è composta da un muscolo circolare:la Cervice, la Vagina è infine un tubo muscolare.


Gli organi esterni (all'apparato produttore femminile) sono chiamati complessivamente Vulva;


all'interno troviamo anche il Clitoride (struttura omologa al pene)

e le Labbra (pieghe delle pelle)


Grandi sono carnose (esterne)

Piccole sono sottili e membranose (interne)

L'Oogenesi è quel processo che porta a maturazione gli Oociti: (alla nascita si hanno nelle due ovaie 2 milioni d'oociti primari) vanno portati poi a maturità solo 300/400 oociti (uno alla volta fino alla menopausa). L'Oocita pronto a compiere la meiosi ha: la membrana nucleare che scompare e i cromosomi vanno verso la superficie; il citoplasma forma una protuberanza dove la metà dei cromosomi si dirige= piccola cellula ovvero il 1° corpuscolo polare. Il resto della cellula forma l'Oocita secondario.

La prima divisione meiotica termina prima dell'Ovulazione, mentre la seconda dopo la fecondazione.

L'Oocita con le cellule specializzate, che lo circondano, forma il Follico Ovario: le cellule del follico forniscono

Sostanze nutritive

Secernono gli estrogeni


Favoriscono maturazione del follico e la formazione dell'endometrio.

Il percorso dell'Oocita: prima dell'ovulazione, l'Oocita è spinto nell'ovidotto, grazie alle onde peristaltiche questo si muove lentamente e in 3 giorni il percorso dall'ovaia all'utero è completo.

Se la cellula uovo è invece fecondata, l'embrione s'impianta

Nell'ovidotto

nell'endometrio 3/4 giorni dopo aver raggiunto l'utero (se non viene fecondata l'oocita muore e l'endometrio viene eliminato con le mestruazioni).

Fecondazione in vitro è una nuova tecnica che permette di far avere dei figli anche se la natura lo impedisce: l'oocita rimosso prima dell'ovulazione, è messo in provetta con gli spermatozoi di un donatore e inserito nell'utero.

L'orgasmo della donna avviene attraverso contrazioni muscolari, e il clitoride s'ingrossa, riempiendosi di sangue; tale rigonfiamento produce una secrezione, all'interno della vagina, di un liquido  


Neutralizza questo l'ambiente acido della vagina

Ciclo mestruale: quel processo, regolato dall'Ipotalamo, che comporta dei cambiamenti a livello d'ormoni e di tessuti.


Nei vertebrati comporta l'interazione d'alcuni ormoni e cambiamenti di cellule follicolari.

Feed back regola tale ciclo e con esso partecipano alcuni ormoni: estrogeni

Progesterone

FSH (gonadotropine ipofisari)

LH (ormoni luteizzanti)

GnRH (livellatore delle gonadotropine)

Inizia il primo giorno di flusso mestruale;

FSH e LH aumentano stimola la crescita del follico ovario;

Endometrio si trasforma (tramite estrogeni).


Aumentano LH e liberazione oociti

Dopo ovulazione: LH e FSH diminuiscono;

Follico si trasforma in corpo luteo

Il progesterone stimola endometrio, cosicché si prepari per l'impianto della fecondazione


Se la fecondazione non avviene endometrio si sfalda e LH e FSH aumentano di nuovo, cosicché il ciclo ricomincia.


La fecondazione ovvero quando lo spermatozoo di fonde con la cellula uovo, e tale processo avviene attraverso 3 fasi: differenziamento-morfogenesi- crescita.

Specializzazione delle cellule, tessuti e organi

Acquisizione delle caratteristiche dell'aspetto dell'adulto

Aumento delle dimensioni

La fecondazione ha almeno 4 conseguenze, delle quali la più importante è la fusione dei caratteri maschili con quelli femminili, formando un nuovo individuo.

Lo sviluppo la fase iniziale è la segmentazione, ovvero quando lo zigote si divide ogni ora per 10 ore: dividendosi formano una cavità piena di liquido (Blastocele), a compimento di tale formazione l'embrione è detto Blastuma.


La gastrulazione, segue alla formazione della blastula, e da origine all'intestino primitivo.


Comincia dalla formazione del Blastoporo (apertura sulla blastula).

Nella blastula si forma il blastoporo

Le cellule superiori esterne si muovono verso l'interno (formando un labbro                   dorsale)

Blastocele scompare e si forma archenteron

3 foglietti embrionali (Ectoderma- endoderma- mesoderma)


L'organogenesi è l'ultima parte dello sviluppo, dove gli apparati si sviluppano, ed è identico in tutti i vertebrati.


Privacy

Articolo informazione


Hits: 2616
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020