Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

LA TV SCENDE IN CAMPO

marketing


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

LA STORIA DELLA TELEVISIONE
STORIA DEL PRESEPIO
MARKETING - MACROAMBIENTE, L'ORIENTAMENTO AL MERCATO
LA COMPRENSIONE DEL PROCESSO DI MARKETING MANAGEMENT - Il marketing per il ventunesimo secolo
LA GESTIONE E LA REALIZZAZIONE DEI PROGRAMMI DI MARKETING
IL PREZZO
Gestione della forza di vendita
MARKETING STRATEGICO

LA TV SCENDE IN CAMPO

1. Tangentopoli

La tv si assume quasi istintivamente il ruolo di socializzazione popolare ai nuovi eventi.

"Un giorno in pretura" trasmette i grandi procedimenti di tangentopoli, grande scalpore fece il processo Cubani: rituali di degradazione.

2. La mediatizzazione della battaglia politica

La politica, a seguito della crisi dei partiti, non è più in grado di proiettare delle immagini pubbli 353c25d che, ed affida il compito alla scena tv: lo spettacolo tv diventa infotainment.

3. La confusa applicazione della Legge Mammì (1990)

L'applicazione avveniva in un contesto molto diverso da quello in cui la legge era stata concepita: il famoso Caf che l'aveva ideata si era dissolto.

In realtà, le parti della legge essenziali per l'assetto duopolistico furono realizzate; tuttavia la normativa cadde in desuetudine:

-          il governo doveva assegnare le concessioni radiotv entro 180 gg, ma lo fece solo nell'agosto 1992, quando Amato assegna le tre reti Fininvest, Rete A, Telemontearlo e Videomusic.



-          1993: si dispone che la tv a pagamento abbandonasse la trasmissione via etere e che si trasferisse sul cavo entro il 1995

-          La Fininvest si ribella ad un provvedimento che limitava le telepromozioni, dando vita alla campagna "vietato vietare" del 1993.

A seguito di Tangentopoli, la Rai vive una modifica dell'assetto dei suoi vertici: la legge 206/1993 riduce a cinque il numero dei consiglieri dell'amministrazione, che dovevano essere di elevato prestigio professionale e di assoluta indipendenza. Vertice dei "professori"

4. L'indimenticabile 1994

Passaggio dalla prima alla seconda repubblica. La campagna elettorale è caratterizzata dal grande coinvolgimento della tv, su cui si riversa tutta la domanda politica, e da una spettacolarizzazione delle opinioni anche con la diffusione dei sondaggi.

Con la nascita di Forza Italia cambia il rapporto Rai-Fininvest: quest'ultima abbandona l'ambizione di rappresentare tutto il paese.

La Fininvest realizza l'avvicinamento alla politica di coloro che ne erano lontani, con programmi mirati, e brevi. La Rai invece si rivolge ai consumatori dei quotidiani, più politicizzati.

5. Il breve Governo Berlusconi 1

Il vertice Rai è immediatamente rinnovato: in un decreto si diceva che il Consiglio di amministrazione sarebbe decaduto se il suo mandato non fosse stato approvato dal governo. È ciò che accade, e il vertice dei professori cade dopo un solo anno. Il nuovo presidente è letizia moratti.




Il governo Berlusconi dura pochi mesi: a dicembre crolla per uno scontro con la Lega.

Intanto si diffonde uno studio di Luca Ricolfi: più tv = più voti? Ma non è attendibile.

6. Telesogni

1995: Sentenza della corte costituzionale: tre reti per ciascun soggetto sono troppe.

Si fa largo l'idea che Rai e fininvest possano rinunciare ad una delle loro reti (disarmo bilanciato), da assegnare ad un gruppo di personaggi televisivi. Questo progetto prende il nome di Telesogni, ma fallisce perché nel frattempo il vuoto politico si stava colmando: comparivano nuovi esponenti che avevano compreso l'importanza persuasiva della tv.

7. Cecchi Gori in Tv

Cecchi Gori acquista nel 1995 VideoMusic e Telemontecarlo.

Nel 94 è eletto a Firenze senatore del Partito popolare, ed affida la gestione del network a Balassone ed Agnes, due personaggi Rai. Videomusic diventa Tmc2, dedicata prevalentemente ad un pubblico giovane, mentre Tmc è una tv più generalista, che guarda al modello di Rai1.

8. Da Fininvest a Mediaset

Fra il 1993 al 1996: profonda trasformazione finanziaria, che ha preso il nome di "Progetto Wave", culminata con la quotazione in borsa.

Ciò è avvenuto attraverso il riordino delle partecipazioni connesse all'attività tv, e con l'entrata in scena di nuovi soci.

Così la fam. Berlusconi ha reperito nuovi capitali senza perdere il controllo della società.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1123
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019