Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Le figure femminili nell'Eneide

letteratura


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

put_your_title_here
Niccolò Ugo Foscolo - ' il pensiero sta per divenire azione'
Figure retoriche principali
LA TRACCIA NARRATIVA DELL'ODISSEA
"Il Castello Dei Destini Incrociati" di Italo Calvino - PERSONAGGI
I PROMESSI SPOSI - Vicenda in breve
put_your_title_here
Le figure femminili nell'Eneide

TEMA: Le figure femminili nell'Eneide

Le figure femminili principali nell'Eneide sono Didone, Giunone, Venere, Creusa, Lavinia,  Anna, Amata, Camilla ed Elena.

Didone è una donna che, pur di abbandonare la terra che le aveva procurato la morte del marito Sicheo e il tradimento del fratello, parte con alcuni sudditi, lasciando tutto alle spalle, alla ricerca di una nuova patria.

Dimostra quindi molto coraggio nell'affrontare questa vicenda. Inoltre è una donna molto abile  e astuta: è, infatti, con l'ingegno che riesce a procurarsi senza guerre una terra sufficiente per poter vivere con i suoi compagni.

Rappresenta la fedeltà, perché se non fosse stato per Cupido mandato da Venere, lei non avrebbe mai tradito la memoria del marito. Anche nell'oltretomba, infatti, è preoccupata solo di trovare Sicheo.

Gunone rappresenta l'odio, poiché sin dal primo canto cerca in tutti i modi di eliminare Enea e i suoi compagni. La sua, però, è soprattutto una voglia di vendetta contro quel popolo che più volte l'aveva offesa. Le colpe dei Troiani nei confronti della dea sono di essere imparentati a Dardano, nato dal tradimento di Giove con Elettra; a Paride, figlio del re di Troia Priamo, che non l'aveva scelta come dea più bella e a Ganimede anche lui figlio di un re Troiano che era diventato coppiere degli dei, spodestando da questo compito Ebe, figlia sua e di Giove.

Alla fine però, capendo che ormai era contro il volere dei Fati eliminare Enea, abbandona l'impresa.

Venere dimostra tutto il suo amore materno cercando, riuscendoci, di aiutare Enea in ogni difficile situazione inflittagli da Giunone.

Creusa, moglie di Enea, è una donna fedele e paziente. Elle, infatti, si fa da parte pur di facilitare i compiti al marito. Capisce, quindi, che non è il momento di pensare ai propri interessi personali e scompare, sacrificandosi per il bene della patria.

Lavinia è il vero motivo della guerra tra Enea e Turno ed è lei infatti il "premio" per chi vincerà. Nel poema prende il posto di Creusa e serve quindi a far dimenticare l'antica consorte all'eroe Troiano.

Anna, sorella di Didone, è la sua consigliera e confidente. E' lei che insiste affinché la sorella segua il suo cuore, amando Enea. Ella però commette l'errore di non capire la sofferenza di Didone per la partenza del Troiano, poiché probabilmente avrebbe potuto salvarla. Però sorregge la sorella morente standole vicino fino all'ultimo, ovvero sino a quando Iride non se la porta via.

Amata è la madre di Lavinia. Della sua personalità si sa poco, perché nel poema appare solo pervasa dalla pazzia e dall'odio verso gli stranieri guidati da Enea. La sua pazzia è dovuta ad Alletto, che, mandata da Giunone, doveva impedire ancora una volta ad Enea di fondare la città.

Camilla è un'abilissima guerriera, che nessuno può battere nella corsa da tanto è veloce. Ella non conosce le arti domestiche comuni a tutte le donne, ma in compenso, in guerra è maestra e superiore a moltissimi uomini.

Elena rappresenta , infine, la donna fatale a cui nessuno può resistere. Però, ella tradisce tutti gli uomini che si erano fidati di lei, infatti lascia il marito Menelao per scappare con un Troiano appena conosciuto, Paride, e tradisce quest'ultimo e tutta la sua gente aiutando i Greci a penetrare in alcune zone del castello troiano.








Privacy

Articolo informazione


Hits: 2577
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019