Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Sociologia - Durkheim - Come possiamo studiare la societÓ?

pedagogia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

IGIENE - ComunitÓ infantili : asili nido
Pedagogia nell'etÓ romantica: Frobel, Pestalozzi, Herbart
TEMA DI PEDAGOGIA - LA PRIMA ET└ ADULTA
Pedagogie radicali e movimenti studenteschi del '68
Jean Piajet (1896-1980) - Gli stadi dello sviluppo cognitivo
EDUCAZIONE DEGLI ADULTI ED EDUCAZIONE PERMANENTE
IGIENE - ComunitÓ infantili : asili nido
ROUSSEAU,L'EMILIO
PEDAGOGIA

Sociologia

╚ una scienza nata nell' 800 con Comte che conia con il termine sociologia.

Studia i rapporti all'interno della societÓ.

Si distingue una Macrosociologia e una Microsociologia, la prima si occupa di istituzioni, la seconda di piccoli gruppi.

L'istituzione che ha un determinato ruolo, funzione e regole, ha al suo interno determinati Status.

Il sociologo trova le leggi per studiare fenomeni sociali attraverso il metodo scientifico.

Comte differenzia tra la Statica sociale di cui fanno parte le soluzioni e le leggi comuni a tutte le societÓ, e la Dinamica sociale che comprende le leggi che regolano i mutamenti della societÓ.



La societÓ si evolve secondo tre leggi stadiali:

  1. Stadio Teologico: l'uomo cerca delle spiegazioni all'esterno e trascendentali.

  1. Stadio metafisico: l'uomo cerca delle risposte attraverso la filosofia dunque con la razionalitÓ.

  1. Stadio Scientifico: l'uomo cerca delle leggi misurabili per spiegare i fenomeni.

Comte Ŕ il primo sociologo che studia la realtÓ in modo oggettivo.

Durkheim

Cerca di spiegare i fatti sociali e i modi di agire all'interno di una societÓ indagando i rapporti tra individuo e collettivitÓ.

Distingue tra:

Funzione sociale, che consiste in tutte le regole, valori e convenzioni che stabiliscono l'ordine, l'appartenenza e la coesione sociale.

Struttura sociale che consiste in tutti quei meccanismi che regolano le istituzioni.

Tali meccanismi sono due:

1.           SolidarietÓ meccanica : rituali e relazioni

2.           SolidarietÓ Organica: determina l'identificazione, l'appartenenza e l'interiorizzazione delle norme in un gruppo.

Il passaggio tra la societÓ agricola a quella moderna industriale Ŕ stata troppo repentina che ha portato ad una conseguente ANOMIA, cioŔ la completa assenza di regole, norme condivise ed interiorizzate.

Nella societÓ Agricola era presente una gerarchia, vi era una cooperazione tra le famiglie.

Il lavoro sfruttava anche la manodopera minorile ed era diviso tra le famiglie in modo unitario. La cultura popolare era basata sulla tradizione.

L'istruzione era assente, la situazione famigliare era ciclica in quanto il capo famiglia passava da padre in figlio, infine il ruolo della donna era secondario.

Nella societÓ Moderna vi Ŕ paritÓ di sessi, l'istruzione ha un ruolo fondamentale e l'alfabetizzazione Ŕ diffusa. Vi Ŕ maggiore flessibilitÓ di lavoro e mobilitÓ sociale.

Il problema di questa societÓ Ŕ la mancanza di regole certe, di ruoli stabiliti e di situazioni senza controllo. Ci˛ porta all'anomia che Ŕ la mancanza di regole.

Come possiamo studiare la societÓ?

Possiamo studiare la societÓ con il metodo comparativo poichÚ la societÓ storicamente e culturalmente sono diverse, ed Ŕ dunque opportuno trovare leggi che valgano sia nel tempo che nello spazio.

Durkheim nella sua analisi oltre alla condizione sociale - politica - economica tiene in considerazione anche quella dell'educazione.

La sociologia dell'educazione consiste nello studio e nella valutazione dei modelli educatici e del valore dell'educazione. Quindi studiare come le generazioni trasmettono alle generazioni successive gli apprendimenti.




1)     Educazione

2)     Scienze dell'educazione

3)     Pedagogia

1) Educazione

L'educazione Ŕ un'azione inconscia continua, presente in tutte le societÓ, popoli ed epoche. ╚ svolta da chi alleva i figlie e da persone decise da un istituzione o un clan. ╚ un' azione inconsapevole perchÚ non Ŕ strutturata.

2) Scienze dell'educazione

Attribuisco all'educazione i caratteri della scienza definendone l'oggetto, l'ambito, i metodi e gli strumenti. ╚ un intervento pianificato ed organizzato. Ha un aspetto teorico e pratico.

╚ opportuno formare istruzioni, scuole e formare persone competenti per svolgere quei compiti.

3) Pedagogia

╚ la teoria sull'educazione. Questa riflessione pu˛ essere non continuativa, non presente in tutte le epoche e non diffusa in tutte le popolazione.

╚ una riflessione teorica che si ricollega alla filosofia.

PerchÚ Sociologia dell' educazione

La riflessione pedagogica e psicologica non pu˛ essere limitata solo alle istituzione scolastica e al campo, ma deve raggruppare tutte le societÓ e occuparsi di tutti i fattori sociali che intervengono nell'educazione.

La scuola Ŕ solo uno degli aspetti della societÓ complessa ed Ŕ influenzata da tutti i fattori politici - culturali - ambientali che si ricollegano al mondo scolastico e dei ragazzi.

Sul singolo individuo intervengono tutti i fattori sociali che possono limitare, condizionare e potenziare delle sue capacitÓ.

Ma il singolo inserito in una struttura ed Ŕ in un' interazione con gli altri. L'istituzione Ŕ all'interno di una comunitÓ, ma nel contempo la societÓ Ŕ formata da istituzioni. Queste sono formate da individui che possono determinare cambiamenti sociali.

╚ una forza centripeta che parte dal centro, o centrifuga che parte dal basso.

Dopo Durkheim la sociologia si divide in due approcci:

1) Strutturale in quanto analizza la societÓ e le sue strutture.

  • Funzionalismo :Comte e Durkheim
  • Conflittualismo : Marx e Pareto
  • Strutturalismo: Calcott e Parson
  • Scuola di Francoforte -> importanza delle istituzioni.

2) Azione sociale in quanto studiano l'individuo e le sue relazioni. Come si rapporta l'individuo con la societÓ e come questa influenza la societÓ, e viceversa.

  • Sociologia comprendente : Webber
  • Interazionismo simbolico: Herbert
  • Fenomenologia : Bourdieu

La scuola di Chicago studia come i singoli gruppi vivono e si rapportano influenzando la societÓ.

Studia piccoli gruppi, le relazioni che ci sono al loro interno, i rapporti che hanno con le istituzioni e quali cambiamenti possono apportare.

╚ una sociologia pi¨ pratica che parte dal singolo al gruppo.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 3845
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019