Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

CATULLO - LETTERATURA LATINA, VIVAE VOCES

latino




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

CATULLO


LETTERATURA LATINA

VIVAE VOCES

Vita

  1. A Verona (ce ne parla lui Sirmione). 84-53 a.c. a 30 anni, ma vita intensa.
  2. da Verona a Roma letterati del tempo.
  3. Viaggio in Bitinia nel 57 a.c. x vedere la tombe del fratello.

Caio Valerio Catullo Verona 84-55/53 a.C.(San Gerolamo ci dice 87 e 57 a.C., ma Catullo narra anche avvenimenti del 55-54) muore a soli trenta anni.





  1. Nasce da una famiglia agiata.
  2. Educazione in gioventù nella nativa Verona o comunque nella Gallia Cisalpina (legato a questi luoghi e a Sirmione).
  3. Si trasferisce a Roma (20 anni) e  frequenta ambienti esclusivi. Amici:

oratori (Ortensio Ortalo).

poeti (Cinna e Calvo).

politici e letterati (Pollione, i Memmi, Cornelio Nepote dedica carme 1 p.17-18)

Compie un viaggio insieme al protettore Caio Memmio in Bitinia (Asia Minore) per vedere la tomba del fratello morto nella Troade p. 101, carme 101.

Clodia/Lesbia

Amore Clodia, seconda sorella del tribuno Publio Clodio Pulcro, sposa (e poi vedova) di Metello Celere, dai costumi liberi, celebrata da Catullo nel Liber con il falsum nomen di Lesbia.( p.54 ce ne parlano Cicerone, apuleio e Ovidio).

Clodia, (seconda sorella del tribuno Publio Clodio Pulcro, sposa (e poi vedova) di Metello Celere) sotto il "falsum nomen" di Lesbia perché:

  1. donne di Lesbo = belle.
  2. relazione con L. come rel. Ideale si ricollega alla poetessa Saffo.

E' 1 donna sposata (diversità dalla poesia greca: cortigiane).

Corrotta dei suoi costumi ne parla Cic. nel pro Caelio (difende 1 amante).

Catullo e la società repubblicana


Repubblica otium e negotium. Mondo in crisi (passaggio all'età augustea), figura in crisi dell'intellettuale. Cicerone ultimo otium e negotium (mos maiorum).

L'individuo non si riconosce + nellla dimensione del cicis (epicureismo = risp filosofica).

Da opera di Cat.vi sono elementi x ricostruire l'epoca, ma novità relega la vita civile, per l'otium. Fa poesia d'amore creazione di un linguaggio lirico rivoluzionario.


poeta lirico che parla di sé e dei suoi sentimenti, in modo complesso e spontaneo.

Catullo e neoteroi = opposti alla repubblica. Accusati da Cic. di oscurità e troppo sapzio emotivo (a Roma poesia prima solo con Catulo (nugatoria), ma cmq non è importante res scbribere, se non x insegnare, ma res agere.

Modelli


  1. poeti ellenistici. Si raffrontano e li usano x mettere in discussione poesia arcaica latina.
  2. Callimaco per

brevità

raffinatezza

variatio in imitando

uso di + metri

poesia come erudizione



Diversità donna sposata e non

cortigiana.

  1. arcaici: Saffo e Alceo; Meleagro e Filodemo.



"LIBER"


LETTERATURA LATINA

VIVAE VOCES

Struttura dell'opera

Distribuzione secondo il metro:

  1. brevi carmi di metro diverso e argomento leggero (1-60) → POLIMETRI
  2. Carmi + lunghi, esametro o distico elegiaco (61-68) → CARMINA DOCTA
  3. epigrammi in distici elegiaci (69-116)

No divisione tematica

→Ordinati non dall'autore, ma da un editore successivo (C. Nepote?)


I Temi

  • L' AMORE → ¼ dei carmi per Lesbia ( p.64 parla delle sensazioni fisiche della passione) ("puella"). Non c'è 1 ordianamento secondo le successive fasi d'amore (sempre piene di alti e bassi).                       topoi della poesia d'amore + aspetti innovativi → relazione tormentata, singolarità del personaggio femminile. ↓

Lesbia = amante infedele (mentre lui segue il patto di fides, si lamenta p.59), dai costumi liberi.                      

amore/odio x L. → attratto, ma tradito.

+ alcuni carmi amorosi x Giovenzio.

  • L' AMICIZIA → regola-base: fides, lui la rispetta i suoi comites spesso no. + reciprocità: gratia.
  • L'OFFESA E LO SCHERZO → xon i nemici: tono aggressivo. Gellio, Arrio.Ma nella prima parte aggressività = inventiva, nella seconda = si esaurisce in pochi versi.
  • LA LETTERATURA → polemica neoterica letteraria → contro Cic. ecc.. (x ostilità con l'ambiente letterario tradizionale).
  • I LUOGHI → piccolo gruppo di carmi sul viaggio in Bitinia.
  • L'AMORE x quanto ne critica i costumi Cat. Amò Lesbia rivoluzione poetica, con donna centralità della poesia (con o senza idealizzazione). Non c'è un ordinamento complessivo della successione.                                                     

Amor si basea sul foedus (patto) di fides. Xchè aspira alla tranquillità del matrimonio.


Amore + profondo, in cui domina la pietas (lealtà). ↓ innovazioni introdotte in poesia da Cat.

  • L'AMICIZIA con Cat. Cessa d'essere subordinata alla vita politica, e diventa come l'amore fonte d'ispirazione per la politica.


Stile

. Metro → vari

. Lingua →

immediata e vivace

lessico ricco, e potenziato da suffissi (+ effetto delicato di suffissi).

Aggettivazione → selezionata x effetti patetici e di grazia.

Molte figure di suono.

. + livelli stilistici usati con disinvoltura, a seconda dei temi diversi.









Privacy

Articolo informazione


Hits: 6754
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020