Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Una lunghissima dormita

greco




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

Una lunghissima dormita

Epimenides, kaqa fhsi Qeopompos kai alloi sucvoi, patros men hn Faistiou, oi de Dwsiada, oi de Aghsarcou. Kphs to gevos apo Kvwsou, kaqesei ths komhs to eidos parallasswn. outos pote pemfqei 717i81h s para tou patros eis agron epi probaton, ths odou kata meshmbrian ekklinas upo antrw tini katekoimhqh epta kai penthkonta eth. Dianastas de meta tautaezhtei to probaton, vomizwn epi oligon kekoimhsqai. Ws de oux euriske, paregeneto eis ton agron, kai meteskeuasmena panta katalabwn kai para eterw thn kthsin, palin hken eis astu diaporoumenos. kakei de eis thn eautou eisiwn oikiav perietuxe tois punqavomenois tis eih, ews ton



newteron adelfon eurwv tote hde geronta onta, pasav emaqe para ekeinou thn alhqeiav, Gnwsqeis de para tois Ellhsi qeofilestatos einai

upelhfqh.

Diogene Laerzio


Come dichiarano Teopompo e molti altri, Epimenide era figlio di Festo, secondo altri di Dosiate, mentre altri di Agesaico. Era di origine cretese proveniente da Crosso, ma si distingueva nell'aspetto per la lunghezza dei capelli; costui una volta mandato dal padre per i campi per pascolare il bestiame, a metà del viaggio a mezzogiorno essendosi ritirato in una caverna, dormì per 57 anni. Svegliatosi dopo(questi anni), andava cercando il gregge pensando di essersi addormentato per poco. Poiché non lo trovava, si recò nel campo, e capendo che era cambiata ogni cosa, anche le sue proprietà in mani d'altri, si allontanò di nuovo molto agitato in città. E essendo entrato lì nella propria casa incontrò alcuni che gli domandavano chi fosse, finchè avendo trovato il fratello allora più giovane ma essendo ormai vecchio, venne a conoscenza da quello della verità. Essendo stato riconosciuto, dai greci si ritenne che fu molto caro agli dei.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2140
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020