Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

RESPONSABILITà PATRIMONIALE E LA GARANZIA DEL CREDITO

diritto




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

RESPONSABILITà PATRIMONIALE E LA GARANZIA DEL CREDITO


Responsabilità patrimoniale= il debitore risponde dell'adempimento delle obbligazioni con tutti i suoi beni presenti e futuri.


Per il creditore il patrimonio del debitore è una garanzia.


Patrimonio= è l'insieme dei rapporti giuridici attivi e passivi aventi un contenuto patrimoniale che spettano a una persona.


Il patrimonio comprende:




-diritti reali sui beni

-diritti di credito

-debiti

-brevetti industriali



MEZZI DI CONSERVAZIONE DELLA GARANZIA PATRIMONIALE


Il creitore  ha interesse che la consistenza del patrimonio del debitore non diminuisca: esistono per questo mezzi di conservazione della garanzia e sono l'azione surrogatoria e l'azione revocatoria.


Azione revocatoria ordinaria= è un mezzo che ha il creditore per difendersi contro atti mediante i quali il debitore dispone del proprio patrimonio.


I requisiti indispensabili sono:

-il danno per il creditore

-la conoscenza del debitore del pregiudizio arrecato al creditore o preordinata volontà di frodare il creditore

-la conoscenza del terzo del pregiudizio arrecato al creditore o la preordinata volontà di collaborare con il debitore a frodare il creditore.


Gli effetti dell'azione revocatoria sono:

-l'inefficacia dell'atto revocato nei confronti del creditore che l'ha esercitata.



PARITA' DI TRATTAMENTO TRA I CREDITORI


I creditori del patrimonio del debitore hanno eguale diritto di essere soddisfatti salvo i casi legittimi cioè i privilegi, il pegno e l'ipoteca. In caso di fallimento i creditori devono essere pagati in proporzioni eguali.


I privilegi= (eccezione alla parità di trattamento tra i creditori); esistono alcuni crediti privilegiati perchè in considerazione della loro natura hanno una speciale protezione.

Il privilegio è una speciale qualità di determinati crediti e si esercita su determinati beni del debitore; i creditori non privilegiati sono detti chirografari.

Sono esempi di privilegi:

-sui crediti dei lavoratori dipendenti per le retribuzioni e le indennità

-crediti degli enti previdenziali per i contributi



-crediti dello stato per le imposte



DIRITTI REALI DI GARANZIA


Sono diritti su cose che garantiscono il creditore e sono il pegno e l'ipoteca. Le loro caratteristiche sono:

-garantiscono solo un credito e quindi sono accessori al credito

-costituiscono cause di prelazione (è il diritto di soddisfarsi sul bene a preferenza degli altri creditori)

-attribuiscono al titolare il diritto di seguito (seguono la cosa anche se cambia il proprietario).


IL PEGNO


Ha oggetto beni mobili, titoli di credito, universalità di mobili, diritti di credito e altri diritti su cose mobili: si costituisce con un contratto redatto in forma scritta avente data certa, che si perfeziona solamente con la consegna della cosa. Il creditore prignoratizio (cioè che ha un credito) non può utilizzare la cosa ricevuta in pegno e ha su di essa una prelazione cioè può soddisfarsi su di essa sottoponendola a esecuzione forzata a preferenza degli altri creditori dello stesso debito.


L'IPOTECA


Riguarda beni immobili e mobili registrati; si costituisce quando vi sono un titolo e l'iscrizione nei registri immobiliari. Sono requisiti indispensabili. Può avere titolo in un contratto o in una sentenza o delle situazioni indicate dalla legge:

-ipoteca volontaria (che ha titolo in un contratto)

-ipoteca giudiziale (che ha titolo in una sentenza)

-ipoteca legale (per indicazione della legge)

L'ipoteca si perfeziona solo con l'iscrizione del titolo nei pubblici registri. Gli effetti durano 20 anni e possono essere rinnovati. Il creditore ipotecario ha una prelazione sul bene ipotecato; se gravano più ipoteche queste hanno un grado a seconda della data di iscrizione.

L'ipoteca si estingue con l'estinguersi del credito garantito, per esecuzione forzata, per perimento o per rinuncia del creditore.



GARANZIE PERSONALI


Consistono nel fatto che il patrimonio di una persona, diversa dal creditore, può essere chiamata in causa a rispondere dell'obbligazione e può quindi essere sottoposta a esecuzione forzata.

Un tipo di garanzia personale è la fideiussione. La fideiussione è un contratto con il quale una persona garantisce l'adempimento di un obbligazione altrui, obbligandosi personalmente cioè con tutto il proprio patrimonio, nei confronti del creditore. Il debitore del fideiussore è accessorio rispetto al debito principale. Il fideiussore ha diritto di regresso.








Privacy

Articolo informazione


Hits: 3311
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020