Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
 
Architettura
Biologia
Diritto
Economia
Educazione fisica
Filosofia
Generale
Geografia
Italiano
Letteratura
Marketing
Medicina
Scienze
Storia Arte Storia dell arte Tdp
Tecnica
 
 
 
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

IL GRAFITTISMO- graffiti metropolitani

arte

Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di

ALTRI DOCUMENTI

Il gotico Internazionale - La pittura gotica, L'architettura gotica
L'EDIFICIO - la cella campanaria
BAROCCO - Lo stile barocco
Picasso (Pablo Ruiz Blasco y Picasso, detto Pablo) - La figura di Picasso
Alberto Burri
ROMANICO: termine-neologismo
3 - I grandi temi della filosofia surrealista- liberare lo spirito nella prospettiva rivoluzionaria
Civiltà nuragica- Complesso nuragico di Su Nuraxi, Barumini
necropoli di tarquinia -Tomba delle leonesse

IL GRAFITISMO

L'Europa, che con estrema riluttanza tenta di arrivare almeno all'unità economica, al fine di non essere schiacciata, in prospettiva, dall'economia statunitense e giapponese, deve per parte sua far fronte anche ai massicci flussi migratori sia degli ex Paesi 848e42i orientali sia dal Nordafrica, con i comprensibili problemi d'ordine economico, sociale, religioso e razziale che necessariamente ne conseguono.

 All'interno di questa complessa situazione, nella quale le ragioni della politica e dell'economia si compenetrano in modo quasi inestricabile, l'arte vive in periodo di drammatiche, ma salutari contraddizioni. Ogni artista, oggi più che mai, si sente assolutamente libero dall'appartenere a scuole o correnti e dal professore ideologie.

Il grafitismo nasce negli anni '70, come moto di rivolta del sottoproletariato nero delle grandi metropoli americane e si afferma in breve come vera e propria arte di frontiera. Nella terra di nessuno, esistente fra i finti valori della opulenta società dei consumi e le frange più arrabbiate dell'emarginazione sociale e razziale maturano infatti esperienze artistiche di grande espressività.

I graffiti metropolitani, realizzati preferibilmente con colori spray dalle tonalità  shockanti, hanno per supporto le parti più anonime e degradate della città (vecchi muri, edifici abbandonati, squallidi sottopassaggi)quando non addirittura mezzi pubblici. I messaggi che tali moderni graffiti esprimono sono crudi ed essenziali quanto i colori in bomboletta. Può trattarsi di parole (spesso volgari o comunque gergali) scritte a vivacissimi caratteri cubitali o di elementi geometrici stilizzati.

Uno degli esponenti più singolari del grafitismo è Keith Haring, la cui vita, prematuramente stroncata dall'AIDS, è lo specchio drammatico del disagio e delle contraddizioni di quella generazione americana cresciuta in piena era nucleare e nutritasi quasi esclusivamente di televisione e di fumetti. Keith Haring esprime un universo grafico ironico e personalissimo, sempre in ambigua tensione tra l'ottimismo borghese espresso dalla spensieratezza disneyana e l'angoscia di un'esistenza dura e disperata, condotta nei luoghi del degrado morale e dell'emarginazione sociale.

I coloratissimi graffiti di Haring  sono popolati da ambigui personaggi infantilmente stilizzati, sorta di elementari omuncoli che egli definisce "radiant boys", in quanto circondati sempre da una fumettistica aureola di raggi luminosi. La metafora, però, non è mai scherzosa. In quegli esseri metamorfici, infatti, coesistono sia la primitiva immediatezza dei graffiti preistorici, sia le complesse paranoie deel1'uomo contemporaneo, le stesse che Munch seppe esprimere per primo nel suo disperato Grido. 

 

 

Articolo informazione


Hits: 686
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.