Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

BRAINSTORMING - Criteri per la scelta dei partecipanti

marketing


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Teorie della contingenza e controllo dell'incertezza - Problematica generale della teoria della contingenza
STORIA DEL PRESEPIO
Razionalità limitata e decisioni: Herbet Simon e la sua scuola.
L'ASCOLTO NELLA GUERRA DI LIBERAZIONE NAZIONALE
La pubblicità - Tecnica pubblicitaria, I canali pubblicitari, L'agenzia di pubblicità
I CONTESTI SOCIALI DELL'APPRENDIMENTO
Formulazione dei riferimenti di prezzo
BRAINSTORMING - Criteri per la scelta dei partecipanti

BRAINSTORMING (bs)

Ideato negli anni '40 da Alex Osborn.

Significa, per Osborn, usare il cervello per prendere d'assalto i problemi. Può ricordare anche una tempesta di cervelli. O riferirsi ad uno scuotimento del cervello per permettergli di affrontare i problemi liberamente e usando tutte le sue capacità.

Le fasi del bs:

1.      Definizione del problema:



a    Si raccolgono le informazioni necessarie

a    Si analizzano i fatti

a    Si scompone il problema in parti

a    Si determinano le parti necessitanti di decisioni e quelle necessitanti d'idee

a    Si determinano gli obiettivi. 343e48d

2.      Si producono le idee che verranno sviluppate, analizzate, modificate. In questa fase si produce il maggior numero possibile d'idee, non valutandone né la qualità né l'adeguatezza rispetto al problema e alla soluzione.

3.      Valutazione e applicazione delle idee superstiti. In questa fase si valutano le idee in rapporto alla loro efficacia ed efficienza in ordine alla soluzione del problema. Quindi si definiscono le decisioni da adottare.

Il bs in senso stretto si riferisce alle fasi 2 e 3.

La prima fase è di preparazione al bs; si affronta precedentemente al bs attraverso una riunione preparatoria a cui gli interessati intervengono essendo già al corrente del problema e avendo preparato il materiale per compiere l'analisi e delimitare il campo. In questa fase valgono le normali regole della riunione.

Criteri per la scelta dei partecipanti

I partecipanti al bs costituiscono una squadra e il loro numero oscilla dai cinque ai dodici, con un numero ideale intorno ai dieci.

Nei limiti del possibile e del conveniente, il gruppo deve avere membri eterogenei, per età, esperienza, cultura, ecc. Se vi sono più sessioni di bs per un problema o in tempi brevi (per es. Non meno di due mesi) si risolvono più problemi, è auspicabile che il 50% dei membri cambi mentre l'atra metà rimane sempre costruita dalle stesse persone. Questo garantisce un costante ricambio d'idee pur con il permanere di un nucleo competente ed esperto.

Nelle fasi di bs in senso stretto non esistono capi o superiori.

Requisiti che tutti i partecipanti devono sempre avere:

a    Il rispetto assoluto degli altri, quindi la avalutività (nella fase 2 per le idee e sempre per quanto riguarda le persone)

a    Il rispetto e l'apprezzamento per la creatività.

Requisiti che i partecipanti devono alcune volte per favorire la creatività:

a    Non essere eccessivamente esperi nell'argomento da affrontare

a    Non essere eccessivamente timorosi di parlare

a    Non essere abituati a proporre la soluzione attraverso il ricorso solo a soluzioni già sperimentate

a    Non scoraggiarsi facilmente

a    Avere un'autostima almeno media

a    Non temere di sbagliare

a    Non temere d'esporsi pubblicamente.

Conduzione delle sessioni di bs

Prima della sessione:

a    Due giorni prima della sessione il conduttore invia una nota scritta ai partecipanti con la descrizione sommaria del problema. Mandarla prima concede troppo tempo con il rischio che si costruiscano idee troppo specificate. Inviarla dopo lascia troppo poco tempo per pensare




a    Se il problema è da mettere ancora a fuoco, due giorni prima della sessione di bs invece della nota si riunisce il gruppo per la fase di definizione del problema

Durante la sessione:

a    La durata non supera l'ora e mezza

a    Un segretario prende nota delle idee ma non di chi le propone

a    Chi propone un'idea di un certo tipo le dichiara; dopo la prima idea l'espressione di quelle collegate ha la precedenza, una volta esauritesi si passa ad altri filoni d'idee procedendo nello stesso modo

a    I partecipanti possono appuntarsi per iscritto le idee in attesa di esprimerle, ma alla fine della sessione tutti i fogli compilati vengono distrutti ad eccezione di quello del segretario

a    Ogni partecipante enuncia ad alta voce le sue idee

a    Le idee più strane o bizzarre sono le più apprezzate

a    E' proibito criticare, ironizzare, valutare le idee che vengono espresse

a    Ci si può impadronire delle idee di chiunque e modificarle

a    Chi conduce la riunione deve essere completamente avalutativo

a    Chi conduce la riunione interviene nei momenti di silenzio che si creassero con proprie idee (scritte anche prima dell'inizio della sessione), domanda, sottolineatura dei fatti o elementi del problema, ecc.

Successivamente alla sessione:

a    Il giorno seguente il conduttore chiede ai partecipanti se abbiano maturato nuove idee

a    Successivamente (entro le ventiquattrore) il conduttore fa girare fra i partecipanti il verbale della sessione di bs e delle idee sorte successivamente e ognuno controlla e se del caso lo modifica, corregge, completa.

a    Dopo altri due giorni si passa alla fase di valutazione

Sessione di valutazione:

a    Il conduttore ordina per categorie omogenee le idee espresse in precedenza

a    Questi elenchi sono proposti ai partecipanti alla sessione precedente o a nuove persone appositamente riunite

a    Le idee possono anche essere esaminate da un gruppo di esperti dell'argomento

a    Si disporre ogni idea da valutare secondo criteri quali: efficacia, efficienza, economicità, velocità di realizzazione, ecc.

Se le persone a disposizione sono per qualche motivo poco disponibili a lavorare in gruppo, il bs può anche essere condotto individualmente e per iscritto (brain writting). Le idee vengono scritte su un foglio anonimo in testa al quale viene sommariamente ma chiaramente descritto il problema da affrontare.

Il brai writting può essere condotto in gruppo contingentando i tempi di risposta oppure individualmente, in luoghi differenti, ma in un tempo comune. Secondo varie ricerche il lavoro individuale sarebbe più produttivo di quello orale in gruppo.

412







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1467
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019