Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

PIALLATRICE - STOZZATRICE

tecnologia meccanica




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

PIALLATRICE


Le piallatrici sono macchine utensili di grandi dimensioni utilizzate per la spianatura, ottenura con un moto di lavoro rettilineo alternato, posseduto dal pezzo in lavorazione. Questo moto rettilineo alt 434j99e ernato è composto da una corsa di andata attiva, durante la quale si ha asportazione di truciolo, e da una di ritorno a vuoto passiva. Il moto di taglio quindi è posseduto dal pezzo, mentre il moto di alimentazione è posseduto dall' utensile che, dopo una corsa completa di andate e ritorno si sposta trasversalmente di una quantità prefissata.



Sulle piallatrici è possibile ottenere superfici esterne di varia forma e dimensione: pezzi prismatici, scanalature, guide e slitte a coda di rondine. In particolare in questa macchina si realizzano le basi di appoggio e le guide di scorrimento di torni, presse e rettificatrici.

Data la loro struttura rigida e largamente dimensionata, si ottengono buone tolleranze di lavorazione (entro 0,02 mm); la finitura superficiale non è invece altrettanto soddisfacente.

Gli utensili impiegati nella piallatura sono, in generale, gli stessi impiegati nella tornitura.



STOZZATRICE


La stozzatrice o mortasatrice è utilizzata per lavori di profilatura interna ed esterna, ad esempio cave per chiavette, fori con scanalature, superfici laterali esterne in genere, ecc.

Il moto di taglio è posseduto dall' utensile durante la corsa di lavoro verso il basso, cui segue una corsa di ritorno a vuoto verso l' alto. Il moto di alimentazione invece è posseduto dal pezzo e consiste in un determinato spostamento orizzontale per ogni doppia corsa dell' utensile. Le stozzatrici possono essere a comando meccanico o oleodinamico.

Grazie ad una tavola portapezzo in grado di ruotare intorno al proprio asse, il moto di avanzamento del pezzo fissato alla tavola può essere anche circolare.

Su alcune stozzatrici è possibile disporre lo slittone portautensile, che normalmente scorre in direzione verticale, secondo una certa inclinazione, per eseguire stozzature di cave inclinate. L' inclinazione massima è di circa 15°.









Privacy




Articolo informazione


Hits: 1708
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2021