Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Equilibrio Chimico

chimica




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di

Equilibrio Chimico 838h77i


Reazione a 600 K


H2 + I2  2HI











La composizione della miscela di reazione rimane dopo un certo tempo, costante.

Si instaura fra reagenti e prodotti un equilibrio dinamico in cui HI si forma con la stessa velocità con cui si decompone.


Equilibrio Chimico 838h77i


Data la reazione generica


aA + bB cC + dD


si instaura sempre uno stato di equilibrio tra reagenti e prodotti


STATO  D'EQUILIBRIO DI UNA REAZIONE


Le quantità di reagenti e di prodotti rimangono inalterate nel tempo all'equilibrio

La trasformazione avviene nei due sensi coinvolgendo le stesse quantità di sostanze (equilibrio dinamico).


Lo stato di equilibrio di una reazione è indipendente dal cammino percorso per raggiungerlo.


Una reazione procede spontaneamente nel senso in cui l'energia libera (G) del sistema diminuisce.


Le concentrazioni delle sostanze all'equilibrio non sono indipendenti le une dalle altre ma debbono soddisfare una condizione (matematica) espressa dalla LEGGE DI AZIONE DI MASSA.



Legge di azione di Massa




Il rapporto tra il prodotto delle concentrazioni molari dei prodotti di reazione ed il prodotto delle concentrazioni molari dei reagenti all'equilibrio, ciascuna concentrazione elevata ad una potenza pari al coefficiente stechiometrico con cui la specie compare nella reazione, è costante a temperatura costante.


aA + bB cC + dD






Equilibrio Chimico 838h77i



SIGNIFICATO E UTILITA' DELLA COSTANTE D'EQUILIBRIO



Il valore numerico della costante d'equilibrio indica quale sia la concentrazione dei prodotti di reazione rispetto a quella dei reagenti nella miscela all'equilibrio, cioè alla fine della reazione.





                                 


Relazione tra Costanti di Equilibrio





Per reazioni allo stato gassoso:


da cui


Equilibrio Chimico 838h77i



Cosa succede se il sistema all'equilibrio viene perturbato


Parametri di equilibrio:


Sistema: Temperatura, Pressione, Volume


Sostanze: Concentrazioni (pressioni)



N2(g) + 3H2(g) 2NH3(g)





Principio di Le Chatelier: se si modificano i parametri che determinano lo stato di equilibrio di un sistema, questi reagisce in maniera da opporsi alla variazione apportata

Equilibrio per Sistemi Eterogenei



Le sostanze solide presenti nella reazione non compaiono nella legge di azione di massa


Per le sostanze gassose si impiega la loro pressione parziale


Per le sostanze liquide la loro concentrazione


Esempi:



CaCO3 (s) CaO(s) + CO2



Fe(s) + 2Cr3+(aq) Fe2+(aq) + 2Cr2+(aq)



Sn(s) + 2H+(aq) Sn2+(aq) + H2(g)











Privacy

Articolo informazione


Hits: 1980
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2020