Caricare documenti e articoli online 
INFtub.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

SUD AFRICA - ASPETTO POLITICO

geografia




Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a WhatsApp - corso di


SUD AFRICA










ASPETTO POLITICO


CONFINI

NORD: Zimbabwe e il Botswana;

SUD: Oceano Indiano;

OVEST: Oceano Atlantico, Namibia e Botswana;

EST: Oceano Indiano e Mozambico.




All'interno del suo terri 616i83g torio la Repubblica Sudafricana comprende le enclaves indipendenti del Lesotho e dello Swaziland.


FORMA DI GOVERNO

La maggioranza nera è rimasta esclusa dai diritti politici fino a pochi anni fa. Alla fine del 1993 è stata approvata una nuova costituzione, che per la prima volta riconosce a tutti i Sudafricani (bianchi, neri e meticci) gli stessi diritti e gli stessi doveri. Con questa nuova Costituzione del 1993 e l'elezione dell'anno successivo del primo presidente nero, Nelson Mandela, la Repubblica Sudafricana è uscita ufficialmente dal regime di apartheid (segregazione razziale).


MONETA

L'unità monetaria è il rand.


POPOLAZIONE

La grande maggioranza è composta da indigeni che costituiscono la componente razziale più emarginata e sfruttata. I neri appartengono perlopiù  all'etnia bantu. Vi sono poi minoranze di ottentotti e boscimani che vivono in condizioni primordiali nelle aree più inospitali del nord. I bianchi costituiscano una minoranza e si dividono in Afrikaaners, discendenti dei coloni olandesi e inglesi. Tra i non bianchi ci sono i meticci detti coloureds, risultato di incroci tra bianchi e asiatici.


RELIGIONE

Molto varia è la pratica delle religioni: i bianchi sono in maggioranza protestanti; i bantu seguono anch'essi le diverse Chiese protestanti, i coloureds praticano culti animistici, mentre gli asiatici sono induisti e musulmani.


LINGUA

Le lingue ufficiali sono l'afrikaans, di origine olandese, diffuso soprattutto dai bianchi e i coloreds; e l'inglese. Gli indigeni parlano dialetti bantu.



ASPETTO FISICO


TERRITORIO

Il territorio della Repubblica Sudafricana è formato principalmente da un vasto altopiano centrale, che digrada a nord, verso il deserto del Kalahari e ad ovest verso la costa atlantica. A est e a sud l'altopiano è invece delimitato da catene montuose generalmente di origine vulcanica che raggiungono la massima altitudine con la catena dei Monti dei Draghi, situata sul versante orientale, mentre a sud si innalzano i rilievi della grande scarpata che sovrastano le pianure lungo la costa.


FIUMI

L'idrografia comprende fiumi piuttosto lunghi, ma di poca portata a causa della scarsità di precipitazioni e della natura del terreno. I principali sono l'Orange che nasce sui Monti dei Draghi e sfocia nell'Atlantico; il Vaal, un affluente dell'Orange; il Limpopo che sfocia nell'Oceano Indiano.


LAGHI

Sono quasi inesistenti.


CLIMA



Il clima è tropicale sul versante dell'Oceano Indiano; all'interno è influenzato dall'altitudine e la siccità risulta prolungata. La regione del Capo ha invece un clima mediterraneo. Le precipitazioni abbondanti sul versante orientale, esposto agli elisei, sono scarse all'interno e anche sul versante occidentale.



ASPETTO ECONOMICO


AGRICOLTURA

La regione agricola più ricca è il Natal, dove il clima è favorevole alle colture industriali, soprattutto alle piantagioni di canna da zucchero. La costa orientale e meridionale è propizia alla frutticoltura, tabacco, ortaggi e viticoltura. Mentre all'interno dove il suolo è più arido primeggiano la cerealicoltura e la cotonicoltura.


ALLEVAMENTO

L'allevamento costituisce un settore molto importante. I bovini sono diffusi nelle zone orientali più umide, mentre gli ovini vivono sui pascoli occidentali.


INDUSTRIA
Per molti aspetti l'industria è al livello dei Paesi occidentali. L'industria di trasformazione si è sviluppata attorno all'estrazione mineraria. Discretamente avanzati sono il settore automobilistico, chimico e petrolchimico e della gomma; è consistente la produzione del cotone e degli alimentari.


SOTTOSUOLO

Il Sud Africa è il primo produttore di oro nel mondo, il secondo di diamanti, il sottosuolo sudafricano è anche ricco di uranio, magnese, ferro, rame e argento.


IMPORTAZIONI ED ESPORTAZIONI

Il Sud Africa importa armi, petrolio, veicoli e prodotti industriali; ed esporta essenzialmente materie prime.                     


RETI DI COMUNICAZIONE

Efficiente è anche la rete di trasporti interni servita da un sistema stradale e da una rete ferroviaria.


TURISMO

I turisti sono in aumento, attirati dai centri balneari, dai parchi nazionali e dalle stazioni montane.
















Privacy




Articolo informazione


Hits: 3858
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2021