Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

CORSO DI ORDINAMENTO - INFORMATICA GENERALE E APPLICAZIONI TECNICO-SCIENTIFICHE

informatica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Protocolli della posta elettronica - SMTP, POP, IMAP
ANALISI DEL PROGRAMMA SULLE LISTE
Corso di Microsoft Access
Esploriamo l'interfaccia I
ALGORITMI - SISTEMI DI NUMERAZIONE
SCHEMA DI ACQUISIZIONE DATI
Cosa sono le porte TCP/IP

ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE  -   2003


Indirizzo: INFORMATICA
CORSO DI ORDINAMENTO
Tema di: INFORMATICA GENERALE E APPLICAZIONI TECNICO-SCIENTIFICHE



 

Un vivaio vuole realizzare una base di dati per gestire le sue attività di vendita di piante e le sue attività esterne.
Si vogliono memorizzare, oltre alle informazioni generali sulle diverse specie di piante, anche quelle relative alle specifiche piante presenti nel vivaio.
Di ogni specie deve essere registrato il nome, un'immagine, una breve descrizione, informazioni relative al modo di coltivazione e alle caratteristiche dell'esposizione ed infine se si tratta di pianta da interno o da esterno.
Si vogliono inoltre registrare i dati relativi alle piante effettivamente presenti nel vivaio, raggruppate per specie, eventualmente suddivise in diversi tipi in base al prezzo di vendita. Per ogni specie (o per ogni tipo, se la specie è suddivisa in tipi), è necessario registrare il numero di esemplari presenti nel vivaio e il costo di ogni esemplare.
Si vogliono inoltre gestire le informazioni relative al personale che lavora nel vivaio (agronomi, operai, amministrativi) registrando i dati anagrafici, la qualifica e, per gli agronomi, l'anno di assunzione nel vivaio. Ogni singola specie del vivaio è sotto la responsabilità di u 444i84e n agronomo.
Le attività esterne del vivaio, quali ad esempio la potatura o la manutenzione dei giardini, sono svolte dal personale in base alla qualifica (in generale ogni lavoratore è in grado di svolgere più di un'attività) e sono caratterizzate da un codice, da un nome, da un costo orario.

Per le attività esterne si vogliono mantenere tutte le informazioni relative ai clienti che richiedono le attività, in particolare se si tratta di privati o di aziende, la data di prenotazione e quella di effettuazione dell'intervento richiesto e se per l'intervento sono necessarie piante del vivaio.

 



Il candidato consideri la situazione sopra descritta, precisi eventuali ipotesi aggiuntive e realizzi:
 

bullet

un'analisi della realtà di riferimento che illustri le premesse per i successivi passi della progettazione della base di dati;

bullet

uno schema concettuale della base di dati;

bullet

uno schema logico della base di dati;

bullet

la definizione delle relazioni della base di dati in linguaggio SQL;

bullet

le seguenti interrogazioni espresse in linguaggio SQL:

  1. dato il nome di una pianta, riportare quanti esemplari di quella pianta sono presenti nel vivaio;
  2. dato il nome di una stagione, visualizzare il nome delle piante che fioriscono in quella stagione;
  3. dato il nome di un intervento esterno, tra quelli previsti dal vivaio, riportare il nome e il telefono dei soggetti che hanno richiesto quell'intervento nel corso di un determinato anno solare;
  4. dato il nome di un agronomo, riportare quanti esemplari di piante sono sotto la sua responsabilità;
  5. visualizzare nome, descrizione e quantità di esemplari presenti nel vivaio, della pianta più economica da interno;

riportare nome degli interventi richiesti non ancora evasi con il nome e il telefono del richiedente.

Il candidato sviluppi inoltre, a scelta uno dei seguenti moduli:
 

bullet



Si vuole realizzare un sito Internet che presenti al pubblico il vivaio illustrandone i prodotti e le diverse attività.

bullet

Si vuole consentire la gestione delle attività esterne del vivaio attraverso una prenotazione on-line da parte dei clienti. Illustrare le modalità di realizzazione di questa funzione e gli strumenti tecnici adottabili.



 


Durata massima della prova: 6 ore.
È consentito soltanto l'uso di manuali tecnici e di calcolatrici tascabili non programmabili.
Non è consentito lasciare l'Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.

M070 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Indirizzo: INFORMATICA

Tema di: INFORMATICA GENERALE E APPLICAZIONI TECNICO-SCIENTIFICHE

LA TRACCIA
Un vivaio vuole realizzare una base di dati per gestire le sue attività di vendita di piante e le sue attività esterne.
Si vogliono memorizzare, oltre alle informazioni generali sulle diverse specie di piante, anche quelle relative alle specifiche piante presenti nel vivaio.
Di ogni specie deve essere registrato il nome, un'immagine, una breve descrizione, informazioni relative al modo di coltivazione e alle caratteristiche dell'esposizione ed infine se si tratta di pianta da interno o da esterno.
Si vogliono inoltre registrare i dati relativi alle piante effettivamente presenti nel vivaio, raggruppate per specie, eventualmente suddivise in diversi tipi in base al prezzo di vendita. Per ogni specie (o per ogni tipo, se la specie è suddivisa in tipi), è necessario registrare il numero di esemplari presenti nel vivaio e il costo di ogni esemplare.
Si vogliono inoltre gestire le informazioni relative al personale che lavora nel vivaio (agronomi, operai, amministrativi) registrando i dati anagrafici, la qualifica e, per gli agronomi, l'anno di assunzione nel vivaio. Ogni singola specie del vivaio è sotto la responsabilità di u 444i84e n agronomo.
Le attività esterne del vivaio, quali ad esempio la potatura o la manutenzione dei giardini, sono svolte dal personale in base alla qualifica (in generale ogni lavoratore è in grado di svolgere più di un'attività) e sono caratterizzate da un codice, da un nome, da un costo orario.
Per le attività esterne si vogliono mantenere tutte le informazioni relative ai clienti che richiedono le attività, in particolare se si tratta di privati o di aziende, la data di prenotazione e quella di effettuazione dell'intervento richiesto e se per l'intervento sono necessarie piante del vivaio.

Il candidato consideri la situazione sopra descritta, precisi eventuali ipotesi aggiuntive e realizzi:

1.un'analisi della realtà di riferimento che illustri le premesse per i successivi passi della progettazione della base di dati;
2.uno schema concettuale della base di dati;
3.uno schema logico della base di dati;
4.la definizione delle relazioni della base di dati in linguaggio SQL;
5.le seguenti interrogazioni espresse in linguaggio SQL:
6.dato il nome di una pianta, riportare quanti esemplari di quella pianta sono presenti nel vivaio;
7.dato il nome di una stagione, visualizzare il nome delle piante che fioriscono in quella stagione;
8.dato il nome di un intervento esterno, tra quelli previsti dal vivaio, riportare il nome e il telefono dei soggetti che hanno richiesto quell'intervento nel corso di un determinato anno solare;
9.dato il nome di un agronomo, riportare quanti esemplari di piante sono sotto la sua responsabilità;
10.visualizzare nome, descrizione e quantità di esemplari presenti nel vivaio, della pianta più economica da interno;
11.riportare nome degli interventi richiesti non ancora evasi con il nome e il telefono del richiedente.

Il candidato sviluppi inoltre, a scelta uno dei seguenti moduli:
12.Si vuole realizzare un sito Internet che presenti al pubblico il vivaio illustrandone i prodotti e le diverse attività.
13.Si vuole consentire la gestione delle attività esterne del vivaio attraverso una prenotazione on-line da parte dei clienti. Illustrare le modalità di realizzazione di questa funzione e gli strumenti tecnici adottabili.


>>> SVOLGIMENTO


- Per realizzare una base di dati che gestisca l'attività illustrata assumiamo che ogni esemplare di pianta del vivaio appartenga ad un determinato tipo il quale a sua volta appartiene ad una determinata specie. Quindi avremo oltre ad una tabella piante due tabelle tipo e specie ognuno con un codice univoco che identifichi questi oggetti.
Utilizzeremo per il personale le tabelle personale, qualifiche e agronomi che associa ad ogni agronomo la sua data di assunzione e la specie di cui è responsabile, come richiesto. Nella traccia è indicato che ogni singola specie del vivaio è sotto la responsabilità di u 444i84e n agronomo quindi potrebbe anche darsi un agronomo gestisca più specie dunque la tabella agronomi avrà come chiave (codPers, specieResp) come illustrato di seguito.
Per le attività avremo le tabelle attività e attivXqualif che rappresenta la relazione tra attività e qualifica per indicare le competenze di ogni lavoratore.
Per i clienti useremo clienti e pianteNecessarie per indicare le piante necessarie all'intervento.





-Il seguente schema illustra le tabelle necessarie e le loro relazioni:

Gli attributi sottolineati sono le chiavi primarie, verrà indicato se la tabella rappresenta una "relazione" e si assume che tutte le altre siano "entità".

PIANTE(cod, nome, img, tipo, descrizione, coltivazione,stagione, caratteristiche, interno, prezzo, quantità)

TIPO(cod, nome, specie) SPECIE(cod,nome)

PERSONALE(cod, nome, cognome, codFisc, qualifica) QUALIFICHE(cod, nome)

relazione: AGRONOMI(codPers, specieResp, annoAss.)

ATTIVITA'(cod, nome, costoOra) relazione: ATTIVxQUALIF(codAttività, codQualifica)

CLIENTI(cod, nome, tipo, telefono, dataPrev, dataEff, codIntervento, pianteNecessarie)

relazione: PIANTENECESS(codCliente, codPianta)


- Indichiamo le relazioni tra gli attributi per l'integrità referenziale:

PIANTE( tipo) ---------------------> TIPO(cod)
TIPO(specie)---------------- -------> SPECIE(cod)
PERSONALE(qualifica)----------->QUALIFICHE(cod)
AGRONOMI(codPers )----------->PERSONALE(cod)
AGRONOMI(specieResp)-------->SPECIE(cod)
ATTIVxQUALIF(codAttività)---> ATTIVITA'(cod)
ATTIVxQUALIF( codQualifica )---> QUALIFICHE(cod)
PIANTENECESS(codPianta)--- >PIANTE(cod)
PIANTENECESS(codCliente)--->CLIENTI(cod)
CLIENTI(codIntervento)--------->ATTIVITA'(cod)


6) select quantità from piante where nome='rosa'

7)select nome from piante where stagione='primavera'

8)select A.nome, A.telefono from clienti A inner join attività B on A.codIntervento=B.cod
where B.nome='potatura' AND A.dataPrev>=1/1/2000 AND A.dataPrev<=31/12/2000

9)select count(*) from personale A inner join agronomi B on A.cod=B.codPers
where A.nome ='Mario'

10)select nome, descrizione, quantità from piante where prezzo <= ALL
(select prezzo from piante where interno ='true' )

11) select A.nome, B.nome, B.telefono from attività A inner join clienti B on B.codIntervento=A.cod
where B.dataEff=NULL


12)Si potrebbe creare in questo sito la pagina seguente:
-Verrà usato uno pseudolinguaggio (in rosso) per la parte di server side scripting, che comunica con il database, che si potrà poi tradurre in PHP, ASP, ecc.

URL= <http://www.vivaio.it/presentazione.php>

<html>
<head>
<title>Vivaio</title>
<meta http-equiv="Content-Type" content="text/html; charset=iso-8859-15">
<script type="text/javascript" src="/style/script.js"></script>
</head>
<body>


<H2>Prodotti</H2>
<table width="202" cellpadding="0" cellspacing="0">
<tr>
<td>
Nome
</td>
<td>
Immagine
</td>
<td>
tipo
</td>
<td>
descrizione
</td>
</tr>

mysqlconnect...
query="select * from piante;
rs <-- query;
while (rs)

</table>

<H2>Attività</H2>
<table width="202" cellpadding="0" cellspacing="0">

mysqlconnect...
query="select * from attività;
rs <-- query;
while (rs)

</table>

</body>
</html>

13) Per realizzare questo si può creare una pagina web in cui è presente una form che si collega ad un prgramma cgi, gestito dal server web, e nella quale l'utente inserisce i suoi i dati e li invia tramite un pulsante all'email specificata nel programma.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1541
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019