Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

1808 Teoria atomica di Dalton

chimica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Saggio alle fiamme
ROCCE IGNEE INTRUSIVE
LA TAVOLA PERIODICA DEGLI ELEMENTI - INFORMAZIONI FORNITE DALLA TAVOLA
TERMINI RELATIVI ALL' INQUINAMENTO
Appunti di chimica di Fulvio Cacciapuoti
Il calore
LA MATERIA
Pila elettrochimica - Fase sperimentale
Numero di Ossidazione - Nomenclatura
La termodinamica

1808 Teoria atomica di Dalton

 

                    

1- La materia è formata da atomi indivisibili.

2- Gli elementi sono formati da atomi uguali con la stessa massa.

3- I composti sono formati da 2 545e47f o più elementi chimici.

1897       Teoria di Crookes (scoperta elettroni)

 

 

Nel tubo catodico ( ampolla di vetro contenente un gas) in cui sono inserite due placche metalliche (elettrodi) sulle quali,per mezzo di un generatore elettrico, vengono accumulate cariche di segno contrario

Se dall'ampolla di vetro si estrae il gas fino a ridurre la pressione a un milionesimo di bar e se la carica elettrica  accumulata elettrodi raggiunge livelli adeguati,si può verificare che dal catodo(polo negativo) vengono emesse particelle; esse vennero chiamate raggi catodici.

                

Alle particelle che costituiscono i raggi catodici è stato dato il nome di elettroni; oggi sappiamo che queste particelle sono presenti in tutti gli atomi della materia.

1898 Teoria di Goldstain (scoperta protoni)

La presenza di particelle con carica positiva venne rilevata con apparecchiature simili ai tubi catodici, in cui però il catodo è forato.

Dietro al catodo forato ci sono particelle con carica positiva di massa molto più grande di quella degli elettroni; queste particelle sono diverse a seconda del tipo di gas e la loro carica positiva è sempre un multiplo intero del valore della carica dell'elettrone.

Alla più piccola di queste particelle fu dato il nome di protone.

I protoni sono le più piccole particelle stabili con carica positiva presenti in tutti gli atomi.

 








Privacy

Articolo informazione


Hits: 1082
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019