Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

CROZIER - LA BUROCRAZIA DI CROZIER - IMPORTANZA DEI MODELLI CULTURALI NAZIONALI

comunicazione


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

I FRUTTI PURI IMPAZZISCONO
COMUNICAZIONE E WEB DESIGN
LA REALIZZAZIONE DEGLI EVENTI MEDIALI
TRATTATO DI SEMIOTICA GENERALE
Wireless Lan e Protocollo IEEE 802.11
GUIDA ALLA STORIA CONTEMPORANEA - Riassunto, La natura della storia contemporanea
Interpretazioni di culture - Verso una teoria interpretativa della cultura

CROZIER

Ha un'idea diversa di potere rispetto a Weber (potere = autorità formale).

Potere = controllo dei margini di incertezza

Crozier parte dallo studio di due realtà burocratiche concrete: l'Istituto Contabile e il Monopolio Industriale. L'elemento in comune di questi due enti è la gestione del pote 151i89b re, che risiede nel controllo dei margini di incertezza. Un soggetto [A] ha potere rispetto a [B] se riesce a prevederne il comportamento. Taylor pensava che tutto potesse essere previsto, ma questo concetto viene criticato da Crozier in quanto egli sostiene che nonostante un individuo segua delle regole, riesce comunque a crearsi degli spazi. Occorre fare una separazione concettuale tra le gerarchie dell'autorità formale e le condizioni di fatto del potere.

Un altro punto sono le strategie dei soggetti. "L'uomo non è soltanto un braccio, come dice Taylor, e non soltanto un cuore come dice Mayo, ma soprattutto una mente, un progetto, una libertà".

L'uomo è un essere razionale, ma la razionalità lo porta a concepire strategie per ottenere benefici. Queste strategie non sono necessariamente attive, ma anche quando sembrano passive, sono comunque frutto di una precisa strategia mentale (es. inerzia sul lavoro).

LA BUROCRAZIA DI CROZIER

"Organizzazione incapace di trasformarsi e di cambiare, costruita senza avere al suo interno nessuno degli strumenti istituzionali per potersi correggere in funzione dei propri errori".

Le norme non possono essere modificate e adattate al contesto esterno, anche questo si è evoluto. La difficoltà della burocrazia ad adattarsi all'evoluzione sociale, lo porta a trovare un'unica soluzione nella crisi:

"avvenimento raro [in quanto costoso sia economicamente che individualmente], traumatico che paralizza il funzionamento normale, suscita partecipazione intensa ed emotiva, libera tensioni e inaspettati modelli d'azione e di potere, nonché le potenzialità creative degli individui".

La vita di un'organizzazione è caratterizzata da lunghi periodi di stabilità e pochi brevi periodi di assestamento e rinnovazione (crisi).

L'importanza di Crozier sta anche nell'osservazione della possibile relatività del sistema burocratico, dovuta ai modelli culturali nei quali ogni diversa burocrazia è inserita.

IMPORTANZA DEI MODELLI CULTURALI NAZIONALI

Crozier è il primo ha rilevare questo problema nei modelli organizzativi. Per Crozier maggiore è la razionalità maggiore deve essere la de - burocratizzazione. L'organizzazione deve diventare flessibile. La de - burocratizzazione si ha con:

·        Crescita della cultura di massa

·        Sviluppo delle tecnologie informatiche (la macchina svolge i compiti dell'uomo in modo più veloce e efficiente.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2186
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019