Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Regionis forma pulcherrima

latino


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Da Sallustio "de Catilina Coniuratione" - Cap. XXXI
ALBIO TIBULLO - VITA, OPERE, TEMI E ASPETTI DELLA POESIA DI TIBULLO
Cicerone - 'Da una lettera di Cicerone allo schiavo Tirone'
Publio Virgilio Marone - BUCOLICHE - Ecloga I
ROVINOSA FUGA DEI GERMANI (CESARE)
PLAUTO - MILES GLORIOSUS
FUNZIONE PARTICIPIO
UN'AVVENTURA A LIETO FINE
La spagna e i suoi abitanti
RIFLESSIONI SUL TEMPO - TRADUZIONE

Regionis forma pulcherrima. Imaginare amphiteatrum aliquod immensum, quale sola natura possit effingere. Lata et diffusa planities montibus cingitur; montes in summa parte procera et antiqua nemora habent. Frequens ibi et varia venatio; in 121c24b de ceduae silvae cum ipso monte descendunt. Inter has terreni ac pingues colles planissimis campis fertilitate non cedunt opimamque messem faciunt. Sub his per latus omne vinae porriguntur unamque faciem longe lateque contexunt. Prata inde campique, quos solum ingente boves et fortissima aratra perfringere valent. Prata florida trifolium aliasque herbas, teneras semper et molles et quasi novas, alunt: cuncta enim perennibus rivis nutriuntur. Nam terra devexa aquam, quam accepit nec absorbuit, effundit in Tiberim.

Straordinario l'aspetto della regione. Immagina una specie di immenso anfiteatro, quale la sola natura potrebbe produrre. Una larga e distesa pianura a cui fanno corona delle alture, che nella parte più alta sono ricoperte da alti e vetusti alberi. Qui c'è possibilità di caccia frequente e varia; da qui insieme con la montagna stessa digradano boschi cedui. Inframezzate ad essi ci sono colline fertili e in dolce declivio, che per fertilità non sono inferiori alle campagne di completa pianura e danno prodotti ricchissimi. Ancora più in basso, su ogni lato, c'è una distesa di vigne, che presentano in lungo e in largo una vista uniforme. Poi prati e campi, che solo grandi buoi e aratri resistentissimi riescono a dissodare. Prati fioriti alimentano trifoglio e altre erbe, sempre tenere e molli e quasi di continuo rinnovate: ad ogni cosa forniscono nutrimento ruscelli perenni, poiché il declivio del terreno riversa nel Tevere l'acqua che riceve e che non riesce ad assorbire.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1044
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019