Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Manuale Tabelle

informatica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

Protocolli della posta elettronica - SMTP, POP, IMAP
Il Personal Computer
Manuale Tabelle

Manuale Tabelle

Le pagine seguenti illustrano, attraverso semplici lezioni, come realizzare tabelle per le tue pagine Web.
zatrabeoj
I tre tag principali sono:

<TABLE>

E' il tag principale. Dice al browser "questa è una tabella", si può completare inserendo attributi quali la dimensione, l'ampiezza del bordo, ecc. 656g65g

<TR>

Definisce una riga orizzontale della tabella.

<TD>

Specifica una cella o una sezione di una riga.

In altre parole: Una tabella è costituita da righe le quali possono essere suddivise in celle.

 

 



 

 

 

<--Questa---

----è una----

-----riga----

---della--

----Tabella-->

 

 

 

cella

 

 

cella

 

 

cella

Bene, ora sei pronto per realizzare tu stesso delle tabelle!

Apri il programma Notepad (si proprio Notepad!) e segui le mie indicazioni. Copia e incolla la pagina seguente:

<HTML>
<HEAD>
<TITLE>Joe è un ragazzo simpatico</TITLE>
</HEAD>
<BODY>

</BODY>
</HTML>

Salva il file come table1.html in una cartella qualsiasi (chi utilizza Win3.x la salvi come table1.htm). Apri con il tuo browser [plug Netscape], l'immagine che hai appena salvato: table1.html. Tieni aperti entrambi i programmi: Notepad e Netscape in modo da poter apportare le modifiche e nello stesso tempo controllarne il risultato.

Digita queste semplici tag per creare la tabella.

<HTML>
<HEAD>
<TITLE>Joe è un ragazzo simpatico</TITLE>
</HEAD>
<BODY>

<TABLE>
</TABLE>

</BODY>
</HTML>

Ciascuna tabella necessita almeno di una riga.

<HTML>
<HEAD>
<TITLE>Joe è un ragazzo simpatico</TITLE>
</HEAD>
<BODY>

<TABLE>
<TR>
</TR>
</TABLE>

</BODY>
</HTML>

Naturalmente ciascuna riga deve contenere almeno un elemento della tabella.

<HTML>
<HEAD>
<TITLE>Joe è un ragazzo simpatico</TITLE>
</HEAD>
<BODY>

<TABLE>
<TR>
<TD></TD>
</TR>
</TABLE>

</BODY>
</HTML>

Per chiarire meglio il concetto, qui di seguto verrà riportata la descrizione di ciascun tag della tabella. Tralascerò la descrizione dei tag head, body, title, etc.

<TABLE>
<TR>
<TD></TD>
</TR>
</TABLE>

Ora è necessario inserire dei contenuti nella tabella. Inserisci Ed nella cella <TD>.

<TABLE>
<TR>
<TD>
Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Bene hai realizzato la tua prima tabella! Visualizzala con il browser! Se hai inserito tutto correttamente, la tabella dovrebbe apparire come questa:

Manuale Tabelle- Lezione 2

<TABLE>
<TR>
<TD>
Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Lavoriamo con:

Ed


Per prima cosa inseriamolo all'interno di una tabella con bordo. Ciascun cambiamento che attui puoi visualizzarlo cliccando sul bottone Reload del tuo browser. Se il tuo browser non ha il bottone reload, utilizzane un altro.

<TABLE BORDER=1>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


Se vogliamo inserire un bordo più grande?

<TABLE BORDER=5>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


E per un bordo "smisuratamente" grande?

<TABLE BORDER=25>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


Perchè non appaia nessun bordo?

<TABLE BORDER=0>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed

Come puoi vedere il valore di default è nessun bordo.


Ora inserisci un piccolo bordo.

<TABLE BORDER=3>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


Se non si è specificata alcuna dimensione la tabella si autodetermina le proprie dimensioni.



<TABLE BORDER=3>
<TR>
<TD>
Ed, Rick e Tom</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed, Rick e Tom


Specificando le dimensioni di una tabella ecco cosa appare.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=100%>
<TR>
<TD>Ed, Rick e Tom</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed, Rick e Tom


E ora?

<TABLE BORDER=3 WIDTH=75%>
<TR>
<TD>Ed, Rick e Tom</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed, Rick e Tom


Cancelliamo per ora gli amici di Ed.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=75%>
<TR>
<TD>
Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


Riduciamo le dimensioni della tabella al 50% per la visualizzazione nella finestra del browser.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=50%>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


Ora specifichiamo un'ampiezza di 50 invece di 50%.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=50>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


Ora 100.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=100>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed

Come vedi ci sono due modi per specificare le dimensioni della tabella ed ognuno segue propri parametri.


Ora modifichiamo l'altezza.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed

Cito le parole di Steven Wright ...

"The other day, I was walking my dog around my building...on the ledge. Some people are afraid of heights. Not me, I'm afraid of widths."


Ora vediamo come viene visualizzato.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD
ALIGN=CENTER>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD ALIGN=RIGHT>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD ALIGN=LEFT>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed

Il valore di default è ALIGN=LEFT. Come probabilmente sai il valore di default è quello che il browser visualizza in caso non sia indicato alcun dato specifico.


Vediamo come appaiono i dati verticalmente in una cella.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD ALIGN=LEFT
VALIGN=TOP>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD ALIGN=LEFT VALIGN=BOTTOM>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed


<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD ALIGN=LEFT VALIGN=MIDDLE>Ed</TD>
</TR>
</TABLE>

Ed

Il valore di default è a metà.


Si possono anche inserire immagini all'interno di una cella. Nella cartella contenete il documento troverai anche una piccola immagine chiamata ed.gif. Copiala nella cartella dove stai lavorando (dove hai inserito tables1.html). Sostituisci un tag IMG con Ed.

<TABLE BORDER=3 WIDTH=100 HEIGHT=75>
<TR>
<TD ALIGN=LEFT VALIGN=MIDDLE>
<IMG SRC="ed.gif" WIDTH=32 HEIGHT=32></TD>
</TR>
</TABLE>

Questo è un classico esempio che dimostra l'utilità di inserire gli attributi di dimensione. Senza scendere nei particolari è bene applicare gli attributi per evitare brutte sorprese e per avere una migliore visualizzazione da parte del browser.







Articolo informazione


Hits: 886
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2017