Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

STRUTTURA DEL DIODO LASER

elettronica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Verifica della tabella di verità delle porte logiche
LA FUNZIONE SINUSOIDALE - RAPPRESENTAZIONE VETTORALE
CIRCUITI SEQUENZIALI - LATCH TIPO S-R
L'Interfacciamento verso i sistemi reali - LA MISURA DELLE GRANDEZZE FISICHE
Relazione di laboratorio di elettronica - Verificare le applicazioni pratiche degli effetti di diodi in un circuito elettrico
GENERATORE DI CLOCK SINCRONO CON LA RETE
Convertitore A/D con visualizzazione esadecimale su due display
STRUTTURA DEL DIODO LASER

STRUTTURA DEL DIODO LASER

La struttura del diodo laser è molto differente da qualsiasi diodo LED anche se è facile confondersi con il tipo di luce emessa.

Il diodo LED emette una luce non coerente cioè una luce dispersi 151e44b va e spontanea mentre il diodo laser emette una luce coerente e stimolata cioè molto facile da concentrare (con appropriate lenti), è possibile quindi avere un fascio con pochissima deviazione anche per kilometri di distanza, a differenza del diodo Led che anche se concentrassimo la sua luce il più possibile, non riusciremo mai ad ottenerne un fascio concentrato.

Il diodo laser come il diodo LED è composto da una giunzione PN che attraversata da una corrente emette delle radiazioni luminose, il wafer che compone un diodo Led anchesso è molto diverso da un wafer che compone il d. laser sia per i diversi strati sia per i "drogaggi".

Allinterno di un wafer di un d. laser sono presenti ai due lati della giunzione due specchi microscopici che stimolano la radiazione luminosa prodotta, che ne rimbalza da uno specchio allaltro alla velocità della luce producendone fotoni.

I due specchi naturalmente permettono il passaggio della luce fotonica così prodotta per poi essere utilizzata.

Il solo difetto che un d. laser ha e che la sua luce è fortemente divergente e ovalizzata, a differenza del tubo laser che esce molto concentrata e circolare.

Per corregere il difetto è neccesario collimare il d. laser con appropriate lenti.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1443
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019