Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

RETTE PERPENDICOLARI E PARALLELE

matematica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Tabella degli angoli
MATEMATICA FINANZIARIA
ALGEBRA E GEOMETRIA ANALITICA: UNO STRETTO LEGAME IN 2 SUPERIORE
RIPASSO MATEMATICA
EQUAZIONI
LE FUNZIONI GONIOMETRICHE
ALGEBRA - SIMBOLI E TERMINI PARTICOLARI
Relazione sui metodi d'integrazione numerica
AFFINITA' IN UN PIANO

RETTE PERPENDICOLARI E PARALLELE

  • Due rette incidenti si dicono tra loro perpendicolari quando formano quattro angoli congruenti
  • Per un punto passa una e una sola retta perpendicolare a una retta data.
  • Si chiama altezza di un triangolo, relativa a un lato, il segmento di perpendicolare condotto dal vertice opposto alla retta del lato considerato.
  • Le rette delle altezze si incontrano in un punto chiamato ortocentro.
  • Si chiama mediana di un triangolo, relativa a un lato, il segmento che ha per estremi il punto medio del lato e il vert 636f52g ice opposto.
  • Le tre mediane si incontrano in uno stesso punto interno al triangolo detto baricentro.
  • Si chiama bisettrice di un triangolo, relativa a un angolo, il segmento di bisettrice compreso tra il vertice e il lato opposto.
  • Le tre bisettrici di un triangolo si incontrano in uno stesso punto interno al triangolo detto incentro.
  • In un triangolo isoscele la bisettrice dell'angolo al vertice p altezza e mediana relativa alla base.
  • In un triangolo isoscele la mediana relativa alla base anche altezza e bisettrice dell'angolo al vertice.
  • Due rette distinte, entrambe perpendicolari a una stessa retta non hanno alcun punto in comune.
  • Due rette di uno steso piano si dicono parallele se non hanno alcun punto in comune.
  • Ogni retta parallela a se stessa.
  • Due rette di uno stesso piano si dicono parallele se coincidono o se non hanno alcun punto in comune.
  • Due rette perpendicolari a una stessa retta sono tra loro parallele.
  • Per un punto passa una e una sola retta parallela a una retta data.
  • Due rette parallele a una terza sono parallele tra loro.
  • Se due rette r e s sono parallele, allora ogni retta t che interseca l'una interseca anche l'altra.
  • Rette parallele a due rette che si intersecano si intersecano a loro volta.
  • Se due rette in un pano formano con una trasversale: due angoli alterni interi o esterni congruenti. Oppure: angoli corrispondenti congruenti. Oppure: due angoli coniugati supplementari allora le due rette sono parallele.
  • Se due rette sono parallele, tagliate da una trasversale, formano con essa angoli alterni interni o esterni congruenti, angoli corrispondenti congruenti e angoli coniugati supplementari.
  • Se due rette sono parallele, ogni perpendicolare all'una anche perpendicolare all'altra.
  • Due rette perpendicolari a due rette incidenti sono incidenti.
  • Due angoli aventi i lati parallele e concordi o paralleli e discordi sono congruenti; due angoli aventi due lati paralleli e concordi e due lati paralleli e discordi sono supplementari. Concordi: giacciono da una stessa parte rispetto alla retta congiungente le loro origini. Discordi: giacciono da parti opposte rispetto alla retta congiungente le loro origini.
  • Assioma di Euclide: la retta //t passate per P unica.
  • Esiste S ^t passante per P ma NON unica (non c' teorema).







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1796
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019