Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

TEOREMA DEL MOMENTO ANGOLARE

fisica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

EQUAZIONI DI PROPAGAZIONE DI SEGNALI LUNGO UNA LINEA
il momento torcente
Albert Einstein - Prime pubblicazioni scientifiche
Scienze della Natura - LA TERRA NELLO SPAZIO: IL SISTEMA SOLARE.
Problemi svolti di fisica
Verifica della legge di Archimede
Titolo dell'esperienza - Applicazione del terzo principio della dinamica: urto elastico e urto anelastico
LA RIFRAZIONE
LA LEGGE DI STEVINO
Corrente elettrica e circuiti - Le leggi di Ohm (1789-1854)

TEOREMA DEL MOMENTO ANGOLARE

Consideriamo un punto materiale "P" che si muova in un sistema di riferimento inerziale. Sia q=m·v la sua quantità di moto, scegliamo un punto "Ω" di riferimento. Si chiama momento angolare o momento della quantità d 939h79j i moto del punto "P" rispetto al polo "Ω" il vettore:

p =P × q

Partendo dal secondo principio della dinamica stabilirò l'equazione dinamica che governa l'evoluzione di "p":

f =

Nuova immagine bitmap.bmp

Moltiplicando ambo i membri per il vettore  "P", si ha:

P × f = P ×

Il primo membro di questa equazione è detto "momento della forza "f" rispetto al polo "" e lo indichiamo con il simbolo "m":

m =P × f

Ora possiamo scrivere il termine "m" nel modo seguente:

P × f = P ×                m = P ×

Derivando: p =P × q rispetto al tempo "t" avremo:

 =  (P × q) =  × q + P ×

da cui:

P ×                  -  × q

Sostituendo si ha:

m =  -  × q

Nuova immagine bitmap (2).bmp

Osserviamo che il vettore "P" può essere scritto come differenza fra il vettore posizione "r" del punto "P" e il vettore posizione "r" del punto ·P = r-rda cui derivando e sostituendo si ha:

m =  - (v - v) × q

Il vettore "v" ed il vettore "q" sono paralleli per cui il loro prodotto vettoriale è nullo,di conseguenza:

m =  - (v - v) × q                  m =  + v × q

dove:

. v è la velocità del polo nel sistema di riferimento inerziale considerato

 Se il polo è un punto fermo nel sistema di riferimento preso in esame si ha:

v=0             m =

"Teorema del momento angolare" :

In ogni sistema di riferimento inerziale, se si sceglie un punto fisso come polo, il momento risultante delle forze agenti su un punto materiale è pari alla derivata rispetto al tempo del momento angolare del puto materiale stesso.








Privacy

Articolo informazione


Hits: 2396
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019