Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Osservazione allo spettrometro di Kirchhoff-Bunsen delle righe spettrali di una lampada a vapori di mercurio

fisica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

TESINA DI FISICA - CHE COSA E' UN MODELLO SCIENTIFICO?
Relazione: metalli, semimetalli e non metalli
Sintesi - Vettori
IL MOTO RETTILINEO UNIFORME.
Legge di Gauss
Verificare il principio di conservazione della quantità di moto nell'urto tra sfere
CALCOLO POTENZA TOTALE IN UN CIRCUITO OHMICO
ESPERIENZA DI VERIFICA DELLE LEGGI DI OHM E RESISTENZE IN SERIE E IN PARALLELO
Esercitazione di tecnologia
Leva di terzo genere

Osservazione allo spettrometro di Kirchhoff-Bunsen delle righe spettrali di una lampada a vapori di mercurio

  • Scopo dell'esperienza

L'esperienza di laboratorio in oggetto ha come scopo l'osservazione delle righe spettrali del Mercurio (Hg) con lo spettrometro di Kirchhoff-Bunsen. 636d37g



  • Definizione di grandezze fisiche e dei fenomeni coinvolti
    • Righe spettrali

Le righe spettrali sono le frequenze caratteristiche di un elemento

    • Spettri di emissione ed assorbimento

Per spettro di emissione si intende l'emissione di un fotone da parte di un atomo quando, dopo che un elettrone è passato da un livello energetico ad un superiore e poi è ritornato a quello originario.

Si ha uno spettro di assorbimento quando si interpone sul cammino dei raggi luminosi, prodotti da una sorgente che emetta uno spettro continuo, una sostanza che assorbe la radiazione che l'attraversa in corrispondenza di certe regioni più o meno estese dello spettro; le radiazioni assorbite dalla sostanza sono esattamente quelle che la sostanza stessa emette quando viene eccitata.

    • Spiegazione del fenomeno

Per spiegare il fenomeno delle righe spettrali intervenne il Fisico Bhor con il suo modello di atomo:

Gli elettroni ruotano su orbite circolari attorno al nucleo. Se l'elettrone rimane su       un'orbita permessa (stato stazionario) l'atomo non emette energia.

Viene emessa o assorbita energia, sotto forma di fotoni, solo durante la transizione da uno stato stazionario ad un altro e i fotoni assorbiti o emessi hanno un energia che corrisponde alla spaziatura tra uno stato stazionario ed un altro.

    • Reticoli di diffrazione

I reticoli di diffrazione sono ampiamente usati per determinare la lunghezza d'onda di luce emessa da una qualsiasi sorgente. Un reticolo di diffrazione è un sistema costituito da un numero elevato N di fenditure molto lunghe, di larghezza a, equispaziate della distanza d, che prende il nome di passo del reticolo.

In corrispondenza alle direzioni di osservazione qm , date dalla:

                             sen qm = (l/d) m         (m = 0, ± 1, ± 2, ± 3,....)

si osservano delle righe del colore caratteristico della l. Le righe corrispondenti a m = ± 1, sen q1 = ± (l/d) si dicono di primo ordine, quelle successive di ordine superiore (m = ± 2, ± 3,....).

I reticoli hanno due caratteristiche:

-    La dispersione, la separazione tra le diverse righe di diffrazione

D=m/dcosq

-         Il potere risolvente, la larghezza delle righe

R=l/Dl

  • Descrizione dell'apparato sperimentale
    • Descrizione e funzionamento dello spettroscopio di Kirkhhoff-Bunsen

Costituito da una piattaforma orizzontale fissa che porta un reticolo di diffrazione in trasmissione (elemento disperdente), un collimatore, un obiettivo (fenditura regolabile e lente convergente focale lunga), una lampada a vapori di mercurio e un goniometro.

La lampada a vapori di mercurio: il vapore di mercurio all'interno della lampada viene eccitato tramite scarica elettrica da un generatore. Quando il mercurio perde l'eccitazione sprigiona energia sotto forma luminosa.

Il reticolo di diffrazione in trasmissione è di 300 linee/mm. Il reticolo produce figure di diffrazione nell'ordine 0, +/- 1, +/- 2 e +/- 3

Nell'ordine 0 non vi è nessun effetto di disperdente.

Nell'ordine +/- 1 lo spettro si disperde

In ordini maggiori la dispersione aumente, gli spettri si allargano e si allungano aumentando il potere risolutivo ma diminuendo la luminosità.

  • Procedura di taratura dello spettroscopio

Operazione che consente di determinare la relazione esistente tra la posizione delle righe spettrali sulla scala graduata e la corrispondente lunghezza d'onda.

Illuminare la fenditura con la lampada a mercurio e regolare la posizione della scala gradutata in modo che lo spettro visibile sia tutto compreso nella scala.

Redigere una tabella di taratura con la posizione sulla scala delle righe spettrali. Tracciare il grafico di taratura con i valori di lunghezza d'onda e posizione delle righe spettrali del mercurio.

  • Misura di righe spettrali emesse dalla lampada a vapori di mercurio

La misura delle righe spettrali è stata effettuata negli ordini 0, +/-1, +/-2

Non verranno effettuate osservazione in ordini superiori perché la luminosità diventa troppo debole.

-         ordine 0

Nell'ordine 0 il reticolo non ha potere disperdente, quindi non disperde la luce e si vede solo una luce vivida dello stesso colore della luce emessa dalla lampada.

-         ordine +/- 1

Nell'ordine +/-1 il reticolo incomincia ad avere potere disperdente tale da distinguere diverse righe spettrali nel colore del rosso, verde, giallo e blu

-         ordine +/- 2




Nell'ordine +/- 2 il potere disperdente aumenta e si distingue un ulteriore riga spettrale nel colore viola.

  • Risultati ottenuti

Colore

l [Å]

Rosso

6164

Giallo I

5896

Verde I

5670

Verde II

5133

Azzurro

4982

Indaco

4668

Attraverso la consultazione della tabella delle righe spettrali, le righe osservate hanno lunghezza d0onda pari a:







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2196
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019