Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Termologia

chimica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

INFLUENZA DELLA VARIAZIONE DELLA CONCENTRAZIONE DEI REAGENTI E DELLA TEMPERATURA SULLA VELOCITA' DI UNA REAZIONE
MISCELE OMOGENEE
PREPARAZIONE D'UN SALE - REAZIONI DI PRECIPITAZIONE
LA CROMATOGRAFIA - Materiale: inchiostri sintetici - carta da filtro - acetone becher
Determinazione del fosforo - Preparazione della curva standard per la determinazione del fosforo
TITOLAZIONI REDOX - REALIZZAZIONE
Saggi di riconoscimento alla fiamma - RACCOLTA DATI/RISULTATI
LE REAZIONI CHIMICHE - osservazione di alcune reazioni chimiche
ACIDI E BASI - Analisi dei dati ottenuti e osservazioni
Teoria di Dalton.

Termologia


Esperienza n°1:I moti convettivi.

Materiale:bueta, bunsen, cristallo di permang 323j92d anato, acqua.

Procedimento:Innanzitutto si riempie una beuta con dell'acqua, dopodiché si inserisce nel contenitore un cristallo di permang 323j92d anato:dopo qualche secondo si noterà sul fondo della beuta una macchia violacea.Una volta eseguite queste operazioni si riscalda la beuta;in questo modo sarà possibile vedere la macchia espandersi fino a raggiungere la superficie dell'acqua; ma trovando in questo punto una temperatura abbastanza fredda: la chiazza violacea ritorna lentamente verso il fondo.

Conclusione:Questa esperienza ci ha permesso di capire i moti convettivi dei liquidi.

Esperienza n°2

Materiale: provettone, bunsen, cubetto di ghiaccio.

Procedimento:Innanzitutto si riempie un provettone con dell'acqua, dopodiché si inserisce nel contenitore un cubetto di ghiaccio e della canapa (specificheremo in seguito l'utilizzo della canapa). Quindi si riscalda la parte inferiore del provettone con un bunsen e si nota che il cubetto di ghiaccio si scioglie in un minuto e mezzo. Una volta eseguite queste operazioni si svuota l'acqua calda e si lascia raffreddare il provettone; dopo qualche minuto si riempie di nuovo il contenitore con l'acqua e si inserisce un altro cubetto di ghiaccio fissandolo questa volta sul fondo del provettone con della canapa.Riscaldando il contenitore nella parte superiore si noterà che il ghiaccio si scioglierà con maggiore lentezza.Da come si sarà intuito; l'utilizzo nella prima esperienza della canapa è servito a dimostrare che quest'ultima non ha influito in alcun modo sullo scioglimento del cubetto.

Esperienza n°3

Materiale:bunsen, vaschetta, gocce di cera, bastoncini di ottone, di ferro, di alluminio, di rame, di piombo e di ghisa.

Procedimento:Si parte dal presupposto di fissare in una vaschetta alcuni bastoncini di ottone, di ferro, di alluminio, di rame, di piombo ,di ghisa e di porre sopra ognuno di essi delle gocce di cera le quali si solidificheranno a causa della temperatura fredda dei bastoncini. Quindi si riempie questa vaschetta con dell'acqua; dopodiché la si riscalda sul bunsen.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1003
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019